Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Treviso


Il Pero espugna il Varago Stadium

Ci pensa Zabotto ( in foto ) nel finale a regalare i 3 punti alla sua squadra

Varago - Pero  2-3
Reti: Pavan ( P ) Gashi ( V ) Piovesan R. ( P ) Cogo ( V ) Zabotto ( P )

Varago : Lorenzon L., Lorenzon M., Baccini, Pavin, Mendy, Giuliano, El Quahssoussi, Moretto, Lazzari, Marchetto, Gashi
A disposizione : Campion, Daniel, Cogo, Bianco, Marcolongo, Morandin, Santi, Sozza
Allenatore : Drusian
Pero : Ramon, Sorace, Piovesan D., Piovesan R., Pavan A., Omozusi, Fedrigo, Luison, Piovesan A., Zabotto, Zuccato
A disp.: Morellato, Cadau, Lessio, Moro D., Moro G., Pavan D., Polo, Vido
All.: Scotta

Al Varago stadium va di scena una delle partite più attese della giornata tra la prima e la quarta in classifica. Inizio scoppiettante da entrambe le parti ma è il Pero che ha la meglio trovando il vantaggio subito al 6" con Pavan Alessandro che con un bel tiro dalla distanza batte Lorenzon L. ed è 1a0. Il Varago però non si perde d'animo e al 9" Lazzari con un bel passggio lancia El Quahssoussi sulla fascia che con con un cross rasoterra trova Gashi che tutto solo insacca a porta vuota ed è così pareggio. Al 18" punizione del Pero che però sbatte sulla barriera. Al 34" il Varago risponde con con un cross di Baccini che cerca Lazzari in centro area che però non ci arriva a colpire di testa. A scadere della prima frazione, il Pero riesce a trovare il vantaggio con Piovesan R. che insacca di testa grazie anche alla complicità di Lorenzon L.  Secondo tempo che si apre con un il Varago che cerca il pareggio sin da subito. Al 46" ancora con Gashi che messo davanti alla porta da un bel lancio di Marchetto con un pallonetto la mette alta appena sopra la traversa. Al 58" dopo una bella azione del Varago con Cogo che lancia Bianco a tu per tu con il portiere con il difensore che in ritardo stende lo stesso Bianco, e per l'arbitro è calcio di rigore. Dal dischetto si presenta Cogo che non fallisce ed è 2a2.  Partita che s'infiamma con entrambe le squadre che cercano di portare a casa la vittoria ma il Varago al 79" in un azione di pressione da parte degli avversari Giuliano, già ammonito, con una scivolata tenta di rubare palla al limite dell'area e per l'arbitro tocca pure l'avversario ed è punizione ed espulsione per doppia ammonizione per Giuliano. Sul pallone si presenta Zabotto che calcia sul secondo palo e trova il portiere impreparato ed insacca. Pero così in vantaggio 3a2. Il Varago da qui in poi cerca a tutti i costi il pareggio prima con El Quahssoussi che dopo uno scambio con Cogo dalla destra calcia a botta sicura ma il tiro è appena alto sopra la traversa e poi con lo stesso Cogo che però calcia alto. Partita combattuta da entrambe le parti che regala al Pero il primo posto in classifica.

A cura di Bianchin Marco

Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianluca Cortina il 02/12/2015
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04026 secondi