Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Venezia


Serie D/C: "Dai che 'ndemo". Il grido mestrino sale anche a Noale. 1-4

CALVI NOALE-AC MESTRE 1-4

CALVI NOALE: Fortin, Pilotto, Taddia, Caraceni, Toso, Gusella, Fiorica (14’s.t. Rigato), Bandiera, De Pieri (29’s.t. Marton), Chin (6’s.t. Ndoj), Barichello. A disposizione: Fasolo, Bellini, Manetti, Bellini, Bonaventura, Fantinato. Allenatore: Soncin

AC MESTRE: Rossetto, Presello, Fabbri (33’s.t. Montemezzo), Dell’Andrea, Ugo, Gritti, Pettarin, Boscolo, Sottovia, Beccaro (20’s.t. Veronese), Bussi (6’s.t. Kabine). A disposizione: Pusca, Politti, Casarotto, Bonaldi, Rosina, Zecchin. Allenatore: Zironelli

RETI: 31’ – 34’ p.t. Sottovia, 41’p.t. Beccaro (rig), 31’s.t. Pettarin, 40’s.t. Barichello.

Arbitro: Pelagatti di Livorno, assistenti Rivetti di Torino e Castellaneta di Collegno

Note: Angoli: 6-1; Ammoniti: 22’p.t. Toso, 30’p.t. Caraceni, 41’ p.t. Fortin, 39’s.t. Gusella. Recupero: /- 4’

Noale. "Dai che ndemo". Così cantano a fine gara giocatori e tifosi del Mestre all'unisono. Vittoria netta per la capolista Mestre nei confronti dei cugini della Calvi Noale. Gara che si sblocca intorno alla mezz'ora grazie al bomber Dario Sottovia che prima sigla una doppietta e poi si procura il rigore che Beccaro trasforma. Nella ripresa gran gol di Pettarin e chiusura con la rete della bandiera di Barichello. Gara senza storia che legittima la posizione della capolista che ha collezionato ben 11 vittorie in 12 partite.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 20/11/2016
 

Altri articoli dalla provincia...



Mercato Spinea. Dopo Gemelli ecco Luca Dal Compare...

Altro propellente offensivo va a rimpinguare la rosa dello Spinea. Il diesse Alessandro Bragagnolo dopo l'arrivo dal Real Martellago del centravanti Gemelli, ha fatto il bis con la "spalla" gol Luca Dal Compare presentato ieri pomeriggio dalla società gialloblù. Due passaggi all' Alba Borgo di mister Gianfrnco Brendolan. Si tratta de...leggi
04/06/2017

Mercoledi 31 maggio al Baracca di Mestre la partita del cuore...

Andrea Zambon aveva solo 31 anni quando ha scoperto di essere stato colpito dalla sclerosi laterale amiotrofica, comunemente conosciuta come SLA. Era nel pieno della sua vita e si era già fatto una bellissima famiglia. Da quel giorno, progressivamente, questa terribile malattia gli ha fatto perdere totalmente le funzionalità del suo co...leggi
29/05/2017


Spareggi Nazionali. La Clodiense Chioggia pesca il Tortona...

Pronostico rispettato negli spareggi del Piemonte VDA girone B. Il Tortona di mister Visca, ex fantasista di Juventus S.G. e Derthona è l'avversario che domenica prossima in terra alessandrina la Clodiense/Chioggia di Masimiliano De Mozzi affronterà nella gara di andata degli spareggi nazionali. I bianconeri, leader del post-season ne...leggi
15/05/2017


Spareggi Naz. La Clodiense attende l'avversario, Tortona o Saluzzo?

Gli spareggi Nazionali dell’ Eccellenza sono prossimi a partire (domenica 21) e in ambito regionale è la Clodiense/ Chioggia, la formazione che ancora non conosce l’avversario piemontese che affronterà nella semifinale. Un primo passo il playoff del Piemonte VDA girone B lo ha fatto domenica scorsa con le due gare secche concluse entrambe s...leggi
09/05/2017

Serie D. La Calvi Noale rinnova l'accordo con "Giò" Soncin...

A bocce ferme in casa Calvi Noale si pensa al playout di domenica 21 maggio. La vittoria sul Cordenons (l'andata segnò un pesante passivo in terra friulana, 4-1) firmata all'inglese dai gol... (autogol del terzino Colli) e dal raddoppio di Fantinato hanno tracciato le due rette del playout. Un traguardo mirato dei biancocelesti che, mettend...leggi
08/05/2017

Una stagione da record per gli juniores provinciali del Maerne

di Lorenzo Pestugia 23 vittorie, 3 pareggi e 0 sconfitte. 72 punti conquistati su 78 disponibili. 107 gol fatti e soli 18 subiti. Sono alcuni dei numeri fatti registrare dagli Juniores provinciali del Maerne in una vera e propria stagione da record. Un campionato letteralmente dominato d...leggi
06/05/2017

Panchine. Al Fossalta Piave 1.a H siederà Marco De Nobili...

Altri due addii sulle panchine del calcio regionale. Il Fossalta di Piave (Prima cat. H) ha annunciato il distacco da mister Tiberio Pillon subentrato nel corso del torneo a mr. Alberto Rizzetto. Al suo posto per la stagione 2017-18 sarà Marco De Nobili ex difensore del Conegliano, Sandonà, S. Lucia di Pave e Mirandolese, lo scorso ann...leggi
06/05/2017



Spareggi Naz. Clodiense Chioggia e S. Giorgio Sedico sul podio...

Nella foto: Massimiliano De Mozzi tecnico della Clodiense/Chioggia. Clodiense Chioggia e S. Giorgio Sedico volano, come previsto, agli spareggi per accedere alla serie D. Il Chioggia dovrà attendere lo sviluppo del playoff del Piemonte VDA che metterà di fronte nella semifinale secca il Sal...leggi
30/04/2017



Promo D. Portogruaro & Fossaltese. Nel 2017-18, sarà fusione...

Nella foto: l'attuale Portogruaro, sotto la Fossaltese. Al "Mecchia" le partite della formazione maggiore; al "Pessa" il settore giovanile. Sulla carta sarebbe questo il futuro disegno del nuovo club che nel Veneto Orientale unirà le forze di Portogruaro e Fossaltese. Il Torneo d...leggi
25/04/2017

Playoff di Terza categoria. Domenica al via con il 1. turno di Venezia

In Terza categoria a rompere il ghiaccio con i playoff è la delegazione di Venezia. Domenica 23 aprile alle 16.30 è in programma il primo turno tra Santangiolese (3^ classificata) e Pellestrina (4^). Semifinale in gara di sola andata: in caso di parità dopo i tempi supplementari, a spuntarla sarà la formazione meglio piaz...leggi
19/04/2017









Buona la prima per la Juventina Marghera. E ora si punta sul vivaio

Buona la prima per la Juventina Marghera. Il club nato nel 2016, attualmente iscritto alla Terza categoria di Venezia, si gode il bilancio positivo della prima stagione di vita e pensa ad allargarsi. Quest’anno infatti è in cantiere la creazione di un settore giovanile, rivolto in particolar modo ai ragazzi di Marghera. «La sc...leggi
04/04/2017







Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,93250 secondi