Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Treviso


Baratro Treviso che si presenta in 12! 0-6 casalingo con l'Union Pro.

In campo la Juniores. Solo dodici giocatori in lista. Entra addirittura il portiere schierato come giocatore...

TREVISO UNION PRO 0-6

MARCATORI: pt 22’ Moretto, 25’ e 40’ Visinoni; st 4’ Moretto, 42’ Visinoni, 43’ Piccolo.
TREVISO (4-4-2): Montesi*; Arnautu*, Orlandi*, Codato*, Spreafico*; Levi Minzi* (st 1’ Bianco*), Romano*, Monaco*, Zaskoku*; Forato*, Oulomi*.
ALLENATORE: Paolo Bianconi.
UNION PRO (4-3-3): Noè; Delpapa, Ginocchi, Da Lio (st 1’ Granati), Marcato*; Coin* (st 1’ Piccolo*), Luise (st 15’ Fontolan), Rubinato*; Bounafaa, Visinoni, Moretto.
PANCHINA: Scarpa*, Scanferlato*, Zorzetto*, Benato*.
ALLENATORE: Francesco Cominotto.
AMMONITI: Rubinato.
ARBITRO: Filippo Pio Castagna di Verona.
ASSISTENTI: Cioffredi della sezione di Padova e Sernaglia della sezione di Treviso.
NOTE - Calci d’angolo 11 a 0 per l’Union Pro. Recupero: pt 1’, st 0’. *Under a referto. Spettatori 250 circa.

TREVISO - I padroni di casa come annunciato scendono in campo con undici fuoriquota (ieri la Juniores non ha giocato proprio per preservare i giocatori) e in panchina un solo giocatore, il portiere di riserva schierato con il 13 e poi entrato ad inizio ripresa. Copione ovvio e scontato fin dai primi minuti anche se il primo gol è arrivato solo al 22’ con Moretto (3 gol in 2 partite). Giornata da ricordare anche per Nicolò Visinoni che con la tripletta sale a quota 10.

CRONACA PRIMO TEMPO - Al 6’ Rubinato mette al centro dalla destra per Visinoni che calcia non benissimo con Montesi che blocca. Al 12’ Bounafaa dalla destra serve rasoterra sul primo palo sempre Visinoni che questa volta si vede il destro ribattuto in corner da Arnautu. Al terzo tentativo arriva il gol. Al 22’ l’ex Moretto si avventa su una palla vagante in area e scarica un sinistro potente che si insacca a fil di palo. Sbloccato il risultato la Pro gioca più sciolta. Al 23’ Rubinato ci prova al volo di destro da fuori area con la palla che finisce in angolo dopo la deviazione di un difensore. Al 25’ bel fraseggio Moretto - Marcato - Visinoni con il sinistro sottomisura che si perde alto. Poco male perché dopo 30 secondi Visinoni si rifà prendendo d’infilata la difesa di casa e fulminando Montesi con un sinistro sotto la traversa. Al 37’ Marcato dal fondo sinistra crossa sul secondo palo per Bounafaa che in scivolata sfiora la traversa. Al 40’ arriva il tris. Delpapa scodella in area dalla destra per Visinoni che controlla palla in area e deposita in gol con un sinistro angolato. Al 46’ si vede anche il Treviso con Oulomi lanciato a rete bloccato solo dalla tempestiva uscita di Noè che respinge il pallonetto proprio sulla linea dell’area di rigore.

CRONACA SECONDO TEMPO - La ripresa si apre con gli stessi protagonisti: al 2’ Oulomi entra in area e calcia rasoterra con Noè che questa volta ci mette il piede per tenere la porta inviolata. Al 3’ Visinoni dribbla tutta la difesa come birilli ma poi calcia fuori davanti alla porta. Al 4’ ci pensa Moretto a firmare il 4 a 0 con una botta di sinistro da fuori area che si infila alla destra di Montesi. Al 19’ Visinoni lancia a rete Piccolo che approfitta di un errore del marcatore che liscia la palla ma poi calcia alto. Al 25’ Bounafaa dalla destra mette in area per Moretto che prova l’eurogol al volo in spaccata sfiorando il palo. Al 37’ Visinoni ha la palla della tripletta ma calcia addosso al portiere ad un metro dalla porta. Al 42’ lo stesso attaccante decide però di portarsi a casa il pallone (ma gliel’avranno poi dato???) segnando il 5 a 0. Al festival del gol si iscrive anche Piccolo che, dopo 1’, entra in area e con un rasoterra supera Montesi.

fcunionpro.com

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 18/12/2016
 

Altri articoli dalla provincia...



Panchina out. "Berto" Vettorel dopo un quadriennio lascia il SanVe...

Nella foto: Umberto Vettorel ex mister del S. Vendemiano. L'idillio tra Umberto Vettorel e il San Vendemiano calcio è arrivato al capolinea. Il tecnico biancorosso martedì sera ha rinunciato a proseguire il corso calcistico e lo ha fatto con responsabilità e coraggio. Rinunciare all...leggi
16/11/2017


Prima H. Si dividono le strade tra il S. Elena Silea e mr. Pillon

Nella foto: Tiberio Pollon da domenica sera ex trainer del Sant'Elenea Sile. Il calcio dilettanti fa registrare un nuovo arrivederci...E' il distacco dalla panchina del Sant'Elena di Silea del tecnico Tiberio Pillon. L'ex mister del Fossalta di Piave (subentrò a Alberto Rizzetto) portato al Sa...leggi
15/11/2017

Esonero. Stefano Andretta da stamane non è più il mr. del Lia Piave...

Nella foto: mister Stefano Andretta da oggi sportivo, libero... Una mossa, motivata... E Stefano Andretta, mister del Lia Piave l'ha attesa per 24 ore... A metà mattinata il mister senza dare alcuna spiegazione ha lasciato l'esercizio pubblico che gestige a S. Fior per un impegno da risolvere in tempi stretti. Appuntamento ...leggi
14/11/2017





Prima G. Santa Lucia Susegana: Diego Moro subentra a Claudio Torres

  Svolta tecnica al Santa Lucia Susegana nel girone G di Prima categoria, dove Claudio Torres è stato sollevato dall'incarico dopo la vittoria interna sul fanalino Limana (4-1). All'ex tecnico del San Martino Colle vanno i ringraziamenti da parte del club per il lavoro svo...leggi
08/11/2017









Liventina sul mercato. Sulle sponde del Livenza arriva Carcuro...

Nella foto: Carcuro con la maglia del Rimini. Non cadere nel tranello... L'esperienza maturata due stagioni fa in Serie D culminata con la retrocessione in Eccellenza nelle spareggio "out" di Trieste, ha consigliato la Liventina a tornare sul mercato. Il club biancoverde ieri ha tesserato il trequartist...leggi
28/10/2017








Giorgione mina vagante. Mister Paganin: 'Siamo una squadra sbarazzina'

Secondo posto nel girone B di Eccellenza, nessuna sconfitta dopo 6 partite, 4 punti in più rispetto allo scorso campionato e il record di 8 giocatori diversi già andati in gol (l’altro ieri a segno Peron classe 2000). Tutto ciò a dispetto di un calendario non certo agevole sulla carta. È un avvio di stagione br...leggi
17/10/2017

Juniores regionali: cambio di mister a Oderzo. Posticipo nel girone E

Cambio di allenatore sulla panchina degli juniores regionali dell’Opitergina (3 punti in 6 gare del girone F). Dopo la sconfitta casalinga di sabato con il Prodeco Montello (1-2, inutile il gol di Drusian), la società biancorossa ha esonerato Christian Cescon e oggi ha ufficializzato il successore. Si t...leggi
16/10/2017

Terza categoria. Sorteggiato il tabellone finale della Coppa Treviso

Sorteggiati nel tardo pomeriggio gli abbinamenti della Coppa Treviso di Terza categoria, dai quarti fino alla finale. Quarti di finale del 22 novembre ore 20.30, gare di sola andata: A) Morosini Biancade - ArcadeB) Fanzolo - Parè C) Treville Sant'Andrea - CampolongoD) Pederobba - Padernell...leggi
16/10/2017

Prima girone G. Godega-Cordignano domani alle ore 18

Godega-Cordignano, derbissimo di Prima categoria in programma domani a Godega di Sant'Urbano, è stato posticipato di orario e avrà inizio alle 18. Entrambe le squadre hanno raccolto 4 punti nel girone G dopo 5 giornate di campionato....leggi
14/10/2017

Seconda categoria: risultati e marcatori dei tre recuperi del girone P

Risultati finali dei recuperi nel girone P di Seconda. Ardita Breda - Fulgor Trevignano 3-3reti: pt 10' Deon (FT), 20' Filippetto (FT); st 1' Cavallin (AB), 20' e 47' Schioppalalba (AB), 26' Filippetto (FT) Boccadistrada - Marocco 1-0rete: st 30' rigore Faccin Cimapiave - Olmi Callalta 0-0...leggi
11/10/2017


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,09460 secondi