Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Treviso


Baratro Treviso che si presenta in 12! 0-6 casalingo con l'Union Pro.

In campo la Juniores. Solo dodici giocatori in lista. Entra addirittura il portiere schierato come giocatore...

TREVISO UNION PRO 0-6

MARCATORI: pt 22’ Moretto, 25’ e 40’ Visinoni; st 4’ Moretto, 42’ Visinoni, 43’ Piccolo.
TREVISO (4-4-2): Montesi*; Arnautu*, Orlandi*, Codato*, Spreafico*; Levi Minzi* (st 1’ Bianco*), Romano*, Monaco*, Zaskoku*; Forato*, Oulomi*.
ALLENATORE: Paolo Bianconi.
UNION PRO (4-3-3): Noè; Delpapa, Ginocchi, Da Lio (st 1’ Granati), Marcato*; Coin* (st 1’ Piccolo*), Luise (st 15’ Fontolan), Rubinato*; Bounafaa, Visinoni, Moretto.
PANCHINA: Scarpa*, Scanferlato*, Zorzetto*, Benato*.
ALLENATORE: Francesco Cominotto.
AMMONITI: Rubinato.
ARBITRO: Filippo Pio Castagna di Verona.
ASSISTENTI: Cioffredi della sezione di Padova e Sernaglia della sezione di Treviso.
NOTE - Calci d’angolo 11 a 0 per l’Union Pro. Recupero: pt 1’, st 0’. *Under a referto. Spettatori 250 circa.

TREVISO - I padroni di casa come annunciato scendono in campo con undici fuoriquota (ieri la Juniores non ha giocato proprio per preservare i giocatori) e in panchina un solo giocatore, il portiere di riserva schierato con il 13 e poi entrato ad inizio ripresa. Copione ovvio e scontato fin dai primi minuti anche se il primo gol è arrivato solo al 22’ con Moretto (3 gol in 2 partite). Giornata da ricordare anche per Nicolò Visinoni che con la tripletta sale a quota 10.

CRONACA PRIMO TEMPO - Al 6’ Rubinato mette al centro dalla destra per Visinoni che calcia non benissimo con Montesi che blocca. Al 12’ Bounafaa dalla destra serve rasoterra sul primo palo sempre Visinoni che questa volta si vede il destro ribattuto in corner da Arnautu. Al terzo tentativo arriva il gol. Al 22’ l’ex Moretto si avventa su una palla vagante in area e scarica un sinistro potente che si insacca a fil di palo. Sbloccato il risultato la Pro gioca più sciolta. Al 23’ Rubinato ci prova al volo di destro da fuori area con la palla che finisce in angolo dopo la deviazione di un difensore. Al 25’ bel fraseggio Moretto - Marcato - Visinoni con il sinistro sottomisura che si perde alto. Poco male perché dopo 30 secondi Visinoni si rifà prendendo d’infilata la difesa di casa e fulminando Montesi con un sinistro sotto la traversa. Al 37’ Marcato dal fondo sinistra crossa sul secondo palo per Bounafaa che in scivolata sfiora la traversa. Al 40’ arriva il tris. Delpapa scodella in area dalla destra per Visinoni che controlla palla in area e deposita in gol con un sinistro angolato. Al 46’ si vede anche il Treviso con Oulomi lanciato a rete bloccato solo dalla tempestiva uscita di Noè che respinge il pallonetto proprio sulla linea dell’area di rigore.

CRONACA SECONDO TEMPO - La ripresa si apre con gli stessi protagonisti: al 2’ Oulomi entra in area e calcia rasoterra con Noè che questa volta ci mette il piede per tenere la porta inviolata. Al 3’ Visinoni dribbla tutta la difesa come birilli ma poi calcia fuori davanti alla porta. Al 4’ ci pensa Moretto a firmare il 4 a 0 con una botta di sinistro da fuori area che si infila alla destra di Montesi. Al 19’ Visinoni lancia a rete Piccolo che approfitta di un errore del marcatore che liscia la palla ma poi calcia alto. Al 25’ Bounafaa dalla destra mette in area per Moretto che prova l’eurogol al volo in spaccata sfiorando il palo. Al 37’ Visinoni ha la palla della tripletta ma calcia addosso al portiere ad un metro dalla porta. Al 42’ lo stesso attaccante decide però di portarsi a casa il pallone (ma gliel’avranno poi dato???) segnando il 5 a 0. Al festival del gol si iscrive anche Piccolo che, dopo 1’, entra in area e con un rasoterra supera Montesi.

fcunionpro.com

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 18/12/2016
 

Altri articoli dalla provincia...




Prima categoria. Il Salvatronda punta a bissare la scorsa stagione

Foto di gruppo ieri sera a Salvatronda di Castelfranco Veneto. Confermare quanto di buono fatto nella passata stagione, per un campionato tranquillo e senza troppe velleità. È con questo spirito che il Salvatronda si presenta alla nuova avventura in Prima categoria. «A grandi line...leggi
22/07/2017

Promozione. L'Unione Sile garantisce l'iscrizione al campionato

In un mare di voci contrastanti, si comincia ad intravedere un po' di luce sulla vicenda dell'Unione Sile. L'iscrizione al campionato di Promozione (lunedì scadranno i termini) sarebbe certa. La squadra molto probabilmente giocherebbe a Silea (pare ci fosse anche l'ipotesi Quinto), dove sembrerebbe fattib...leggi
22/07/2017

Il Casale punta sulla linea verde: presentate prima squadra e juniores

Anteprima della nuova stagione calcistica ieri (giovedì 20 luglio) al campo di Casale, con la presentazione ufficiale della Prima squadra e degli Juniores che se la giocheranno rispettivamente nei campionati di Prima categoria ed in quello regionale. Qualche assenza per motivi di lavoro, studio e vacanza, ...leggi
21/07/2017

Promozione. Il Vedelago riparte da una vecchia conoscenza in panchina

Foto di gruppo ieri sera. Nuova stagione, nuovo allenatore per il Vedelago del presidente Claudio Volpato, pronto a ripartire da David Favero. Per l’ex tecnico del San Gaetano si tratta di un gradito ritorno al “Bolge”: tra la fine degli anni ’90 e i primi del 2000, ha infatti tra...leggi
21/07/2017

Godigese: i presupposti per sognare ci sono tutti. La parola al campo

Una qualità che non manca alla Godigese è la solidità del gruppo societario. Sano, compatto, collaudato: pronto a rilanciarsi dopo ogni difficoltà o delusione. Proverà a farlo anche nel nuovo campionato di Promozione, con l’obiettivo non troppo sbandierato di ritentare il salto in Eccell...leggi
21/07/2017

Promozione. Vazzolese più matura per un piazzamento nella 'Top 5'

Presentazione allo stadio per la Vazzolese, ai nastri di partenza della Promozione per il quarto anno consecutivo. «Rispetto alla scorsa stagione è stata costruita una squadra più matura», spiega il direttore sportivo Nicola Fornasier. «Siamo reduci da un campionato in cui abbiamo fatto m...leggi
20/07/2017

Prima categoria. Lo Zero Branco è pronto a lottare per il vertice

Lo Zero Branco si candida per un ruolo da protagonista nel campionato di Prima categoria. L’ambizione espressa l’altra sera durante la presentazione è forte e chiara. Il gruppo è stato rivoluzionato con acquisti importanti come Filippetto (portiere) e Dal Castello, ex capitano del Maerne. N...leggi
19/07/2017

Resana e San Zeno Verona 1919 faranno solo settore giovanile

Resana (Seconda categoria) e San Zeno Verona 1919 (la squadra di Terza) hanno avuto l'autorizzazione a svolgere attività solo nel settore giovanile, senza iscrivere la prima squadra al campionato di competenza. Entrambe manterranno numero di matricola e anzianità di affiliazione, ma c'è lo svincolo d...leggi
19/07/2017



Promozione: rinforzi a Spresiano, Oderzo, Fontanelle, Villorba

Carrellata di acquisti in Promozione. Al LoviSpresiano il direttore sportivo Andrea Perissinotto ha puntellato la rosa con tre pedine: si tratta del difensore centrale Eros Regolini (’90 ex Pro Venezia), del centrocampista Mattia Da Lio (’88 pure lui ex ...leggi
17/07/2017



Prima. L'Union Ezzelina vuole disdire l'abbonamento ai playout

Foto di gruppo durante la presentazione a Villa Palma di Mussolente. Stop alle salvezze sofferte. È ciò che si augura l’Union Ezzelina del presidente Paolo Battiston, reduce da due stagioni terminate ai playout di Prima categoria (girone F). L’obiettivo targato 2017/2018 sa...leggi
14/07/2017

Nchama ritorna al Montebelluna. Il punto sulla Fulgor Trevignano

In Serie D Valeriano Nchama (in foto) è un nuovo giocatore del Montebelluna del DS Marco Conte. Per il centrocampista di scuola Inter, nato nel 1995 nella Guinea Equatoriale, si tratta di un ritorno al "San Vigilio" dopo la parentesi in biancoceleste nella seconda metà del 2015. Nelle ultime sta...leggi
13/07/2017

Prima. Paolo Zanardo è un nuovo attaccante della Prodeco Montello

E' ufficiale l'arrivo dell'esperto Paolo Zanardo (in foto) alla Prodeco Montello, società neopromossa tramite ripescaggio in Prima categoria. Ad annunciarlo dopo una lunga trattativa è il direttore sportivo dei volpaghesi, Carlo Casagrande, che ritrova l'attaccante classe 1982 dopo l\...leggi
13/07/2017

Terza Treviso. Luca Titton si prende in consegna la Follinese...

Nella foto: l'ex trainer del TRL Tarzo Revine/Lago. Completato il biennio alla guida de TRL Tarzo Revine/Lago (una salvezza in 2^ categoria R in punta di piedi, coronata da due verdetti nel playout che hanno seppellito il Ponte Alpi), mister Luca Titton per un paio di mesi era rimasto a...leggi
12/07/2017

Prima categoria. Il punto sul calciomercato del Postioma

In Prima categoria salgono a 9 gli acquisti operati dal Postioma del presidente Corrado Bassetto, messi a disposizione del nuovo allenatore Gianni Grigni (in foto). Dopo l’arrivo di Massimiliano Boch (por ’92 Monastier) e dell’esterno Andrea Ton...leggi
12/07/2017


Prima. Entusiasmo e gamba i cavalli di battaglia del Città di Paese

Ieri sera gli impianti sportivi di Castagnole hanno fatto da teatro alla presentazione del Città di Paese, società al secondo anno di vita e ancora ai nastri di partenza della Prima categoria. La formazione del presidente Angelo Baldissera (Tiziano Biondo il vice) è stata ulteriormente ringiovan...leggi
12/07/2017

Giorgione: ufficializzato l'organigramma 2017/2018, con molte novità

Non mancano le novità nell’organigramma 2017/2018 del Giorgione, alla cui presidenza viene comunque confermato Orfeo Antonello (in carica dal 2000). Novità da interpretare nell’ottica di un avvicinamento, in termini di collaborazione, tra prima squadra e settore giovanile per un progetto comune....leggi
12/07/2017

Nuovi stimoli, nuovo staff e nuovo nome per il Villorba Calcio

Nuovi stimoli, nuovo staff e nuovo nome: il Villorba Calcio (ex Union ViPo), che vede la riconferma di Settimo Pizzolato nella carica di presidente (in foto), guarda al futuro presentando un progetto triennale imperniato sui giovani. Esso prevede la riorganizzazione dell’organigramma innanzitutto del vivaio. ...leggi
11/07/2017





Eccellenza. Riparte dal 'Gipo Viani' la nuova stagione del Nervesa

Riparte dal “Gipo Viani” la nuova stagione del Nervesa in Eccellenza. Giocatori, staff e dirigenti si sono riuniti ieri allo stadio per una presentazione ufficiale, semplice ma concreta, in attesa del raduno fissato per il 2 agosto. Non è un mistero che la squadra biancazzurra del nuovo allenatore...leggi
06/07/2017

Il Campigo si toglie i veli: gialloblù in Promozione per il 7. anno

Il gruppo riunitosi ieri nella struttura adiacente il campo sportivo (foto di Samuele Mardegan). Serata di presentazione per il Campigo. Un vernissage sobrio, quasi in famiglia come da volontà del club gialloblù di via Danelli. Perché di famiglia si tratta, rappresentando una piccola...leggi
05/07/2017



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,97457 secondi