Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Edizione provinciale di Treviso


TREVISO, parla il nuovo pres Dondi:"Nostro obiettivo sono i playoff!"

Martedi presenterà il progetto per il rilancio del nuovo Treviso. Arriveranno giocatori svincolati per puntare al playoff...

di Alberto Duprè

Il nuovo presidente del Treviso Claudio Dondi (salvo smentite di Nardin visti i precedenti con i ferraresi…) a fine partita si presenta in sala stampa con un sorriso ed un entusiasmo che fanno per un attimo venire il dubbio che il Treviso abbia vinto per 6 a 0 e non perso come invece è successo contro l’Union Pro.

Presidente come esordio ammetterà che non è stato dei migliori…
«Si sapeva che non avevamo speranze oggi. Va però premiato l’impegno da parte di tutti i ragazzi e del mister che hanno dimostrato attaccamento alla maglia. Il bello del calcio è anche questo, non si vive di soli risultati».

Qual è stata la prima impressione entrando allo stadio?
«Ho trovato tante persone squisite che mi hanno accolto bene nonostante il momento di difficoltà che sta passando la squadra e la società. Ringrazio tutti a partire dall’assessore del Comune di Treviso Ofelio Michielan che ci ha aperto lo stadio per giocare questa partita».

Ha già chiesto la concessione del Tenni per il resto della stagione?
«Ancora no, ci incontreremo in settimana ma la mia idea è quella di collaborare per la gestione dell’impianto. Riguardo al settore giovanile vedremo di instaurare collaborazioni con le società limitrofe rispettando eventuali accordi già sottoscritti».

Venendo alla squadra cosa promette ai tifosi biancocelesti sempre più delusi?
«Sfrutteremo la sosta per colmare le carenze dell’organico prendendo giocatori svincolati. Già da martedì penso che faremo firmare i primi contratti, possiamo ancora puntare ai playoff. Arriveranno giocatori in funzione della prossima stagione, secondo me le squadre si costruiscono già a gennaio e quindi l’idea è di creare l’intelaiatura per il prossimo anno. Martedì o mercoledì presenterò il mio progetto alla città, il rammarico è solo quello di non aver preso in mano la società un mese fa quando ci sarebbe stato tutto il tempo di rinforzare la squadra senza avere l’acqua alla gola».

Cambierete anche l’allenatore o continuerete con Bianconi?
«Dovrò valutare lo staff attuale che sta lavorando con professionalità ma abbiamo già un’idea su chi potrebbe guidare il Treviso».

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 18/12/2016
 

Altri articoli dalla provincia...





Prima categoria. Il Città di Paese avrà una nuova guida tecnica

Il Città di Paese volta pagina in vista della prossima stagione. Il club del presidente Angelo Baldissera opterà infatti per un cambio di allenatore, concludendo il rapporto biennale con Cristiano Marcolongo (in foto), che in entrambe le stagioni ha centrato la salvezza diretta in Prim...leggi
11/05/2018

Eccellenza. Ufficiale la separazione tra il Giorgione e mister Paganin

"Voglio ringraziare il Presidente Orfeo Antonello, i direttori Marco Muraro e Graziano Mancon, che si son dimostrati corretti e coerenti riguardo le linee societarie prese ad inizio stagione. Purtroppo le idee delle due parti ora son divergenti, perciò auguro a tutti loro di prender le decisioni più corrette e felici ai fini di far ancor più...leggi
09/05/2018




Juniores Treviso. L'esito delle semifinali di andata per il titolo

Semifinali di andata per il titolo provinciale di Treviso, categoria Juniores. In campo le vincitrici dei tre gironi di campionato: Cappella Maggiore (girone A), Ardita Breda (B) e la padovana San Giorgio in Bosco (C), più il San Vendemiano in qualità di miglior seconda classificata. Ardita Breda - ...leggi
05/05/2018










Prima G. Ztll ko a tavolino: Prodeco Montello matematicamente promosso

Colpo di scena nel girone G di Prima categoria. Il big match Ztll Sinistra Piave-San Martino Colle (seconda contro terza), giocato domenica scorsa a Mel e vinto 1-0 dai bellunesi, è ribaltato in 0-3 a tavolino poiché lo Ztll non ha rispettato la regola del "fuoriquota" dopo una sostituzione. Salvo r...leggi
18/04/2018

Serie D. Abano-Montebelluna anticipata a sabato alle ore 15

Abano-Montebelluna, valevole per la terzultima giornata di Serie D, si giocherà in anticipo sabato 21 aprile alle ore 15. I padovani padroni di casa (ultimi in classifica con 16 punti) sono già matematicamente retrocessi visto che, nel migliore dei casi, potranno chiudere terzultimi a 25, ma con oltre 7 punti dalla sestultima. Il Monte...leggi
17/04/2018

Terza TV. Al Parè di Conegliano il 'pres' G. F. Rossetto si è dimesso

Doccia gelata al calcio Parè di Conegliano. Al termine del consiglio direttivo l'appasionato e dinamico presidente Gianfranco Rossetto da oltre 4 lustri a capo del club, ha rassegnato le dimissioni. Tutto questo si è materializzato a due gare dalla fine del campionato di Terza categoria Treviso e alla vigilia degli im...leggi
17/04/2018



Massimo Franchetto taglia il traguardo delle 700 presenze tra i pali

41 anni e non sentirli. Massimo Franchetto (in foto) domenica ha collezionato la 700^ partita ufficiale in carriera, tra campionato e coppa, difendendo i pali del Fossalunga nel match casalingo con la Valdosport (girone Q di Seconda categoria). Passione infinita ed esperienza da vendere per il portiere di ...leggi
12/04/2018

Liventina. Il nuovo responsabile dell'S.G. è "Mau" Costantini...

La prua del vascello del Puro Settore Scolastico dell' ASD Liventina, punta su Trieste. La dirigenza mottense l'ha fatto nella scelta del nuovo direttore generale del Settorie Giovanile Biancoverde. Il nome nuovo, conosciutissimo nella Marca Trevigiana, è quello del mestrino (triestino d'adozione) Maurizio Costantini, ex t...leggi
09/04/2018






Domani un paio di recuperi anche in Seconda R e in Terza Belluno

Lo scorso 4 marzo la Delegazione di Belluno, presieduta da Orazio Zanin, era stata l'unica in Veneto a non rinviare i propri campionati di Seconda e Terza categoria causa maltempo. Nel sabato di Pasqua trovano quindi collocazione alcuni recuperi relativi ad altre giornate di campionato. Ecco il programma del 31 marzo, con inizio alle ore 15...leggi
30/03/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,07022 secondi