Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Belluno


Prima categoria G. Il Cappella Maggiore frena alla...Z...

Nella foto: Sandro Tormen e G. Luca Tormen attesi alla sfida di famiglia.

Cappella Maggiore-ZTLL Sinistra Piave 2-2

Cappella Maggiore: Anzanello,  Uliana, Ferrigno, Rorato, Simone Pizzol,  Martin, Casagrande (47’ st De Luca), Buzatti, Biscotto (28’ st Biz), Richard Pizzol, Vasiu

In panchina: 12 De Martin, 13 Bottecchia, 14 Amistani, 16 Fullin 17 Belfatmi

Allenatore: Sandro Tormen

ZTLL Sinistra Piave: Bianchet, Zanon, Tarasco, Giazzon, Bez, Barbara, De Mari, Dal Farra (29’ pt Salvador), Rosset, Bortot (22’ st Sitta), De Lorenzo (27’ st Iannuzzi)

In panchina: 12 Casagrande 13 Barp, 16  Savine, 18 Ackon

Allenatore:  Alex Signoretto

Arbitro: Andrea Sebenello sez. di Castelfranco Veneto

Reti: 1’ pt Barbara, 4’ e 24’ pt Buzzatti, 27’ st Salvador

Note. Pomeriggio soleggiato, temperatura di 10 gradi, terreno in ottime condizioni, spettatori 280 circa.

Ammoniti:  Tarasco, Bez, Barbara, Iannuzzi, Tamba, Casagrande Biscotto

Espulso per doppia ammonizione Trarasco al 37’ st

Recupero: pt 1’ st 4’

Cappella Maggiore. E’ il gol di Salvador, ex Cordignano (decise la vittoria dei bellunesi anche nel precedente match in 1^ categoria), a togliere il sorriso alla band del Cappella Maggiore. La formazione di Tormen ha giocato una partita d’attacco, ma sottoporta qualche pecca di troppo ha vanificato ogni tentativo di chiuderla gara. I neroverdi con quest pareggio interno non sono riusciti a cancellare la sconfitta del commiato al “Pizzolon” contro la Cenerentola del torneo, il Ponzano. L’anticipo contro i bellunesi di Mel, protagonisti del botto di fine andata con il successo sulla capolista Fontanelle in prima battuta mette in risalto la curiosità del confronto di famiglia tra mister Tormen e il figlio Gianluca centrale difensivo dei rossoblù autore del gol contro il Fontanelle. Un incidente di gioco nega al centrale bellunese la possibilità di scendere in campo. Il Cappella Maggiore ha voglia di riprendere la corsa e lo fa da imbattuto in casa con 14 punti nelle sei gare disputate e Anzanello non raccoglie il pallone in rete da 221’. E’ una parta che inizia con il flash dei rossoblù e il superbo tiro al volo dalla media distanza di Barbara che indovina il gol dell’anno. Immediata è la reazione dei padroni di casa che al 4’ pareggiano i conti con il sigillo di Buzzatti servito da un ottimo pallone scodellato da Vasiù a conclusione di una scorribanda sul lato di sinistra. Il Capella Maggiore che mostra una buona organizzazione fa valere una maggiore brillantezza nell’attaccare gli spazi e al 24’ Buzzatti concede il bis spedendo il pallone alle spalle di Bianchet. Si va così al riposo e la formazione di Sandro Tormen ha modo di riordinare le idee. Nel secondo tempo qualcosa s’inceppa, l’azione non è più fluida e nelle fila bellunesi la regia di Salvador trascina la squadra a credere nella rimonta. Questa riesce al 27’ con la stoccata dell’ex centrocampista del Cordignano che fissa il 2-2. Con l’ingresso di Biz mister Tormen prova a scuotere i suoi, ma sono i legni  (l’incrocio dei pali difesi da Bianchet) a negare il nuovo vantaggio ai nero-verdi i superiorità numerica negli scampoli finale della gara. I trevigiani incassano il punto, ma il pareggio sa di sconfitta perché il Fontanelle tra 24 ore potrebbe nuovamente allungare…

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 07/01/2017
 

Altri articoli dalla provincia...








Terza Belluno: domenica 3 settembre già al via la Coppa Dolomiti

Tutto pronto per l’avvio della Coppa Dolomiti (19^ edizione) riservata alle formazioni della Terza categoria di Belluno. La prima giornata dei triangolari si giocherà domenica alle ore 15.30. Superano il turno solo le prime classificate di ogni girone, che accederann...leggi
31/08/2017

Terza categoria: diramati i gironi del campionato 2017/2018

Diramati i gironi di campionato della Terza categoria 2017/2018. Quattro raggruppamenti per Padova, due per Verona e uno per le altre delegazioni del Veneto. Sono tutti composti da 13 squadre, tranne quelli scaligeri che ne hanno 14. Ecco gli organici, delegazione per delegazione....leggi
31/08/2017



Cavarzano. Sabato e domenica il 22. memorial "Silvio Gallo"...

Nella foto: il Cavarzano che qualche mese fa ha mancato il successo in Coppa Veneto. Sotto mister Roby Pauletti e il rettangolo del Camp de Nogher in una domenica, piovosa... Com' è da tradizione anche ai piedi dell'arco dolomitico il calcio d'agosto fa capolino con...leggi
17/08/2017

Prima girone G. La Plavis volta pagina con rinnovato entusiasmo

La Plavis volta pagina. Archiviata la retrocessione dopo i playout di Promozione, il team bellunese di Santa Giustina nei giorni scorsi si è presentato ufficialmente in vista della nuova stagione nel girone G di Prima categoria. Ecco rosa e staff. Portieri: Marco Frezzato ...leggi
14/08/2017


Amichevole. Tris sloveno per l'Ital-Lenti Belluno 1905

Kumenda-Ital Lenti Bl 1-3 Reti: 14’ pt Miniati, 9’ st. Quarzago, 39’ st Corbasese, 41’ st Mihia Ital Lenti Belluno 1° tempo:1 Colonna, 2 Parise, 3 Mosca, 4 Masoch, 5 Franchetto, 6 Pramparo, 7 Miniati, 8 Fracaro, 9 Salvadego, 10 Sciancalepore , 11 Band ...leggi
06/08/2017


Union Feltre. Il 19 enne Bartolini è il nuovo portiere verde-granata

Arriva dalla Romagna il nuovo portiere del' Union Feltre. Si tratta del 19enne (1° gennaio '98) Lorenzo Bartolini. Nel proprio curriculum il giovane estremo non vanta uno score di assoluta garanzia avendo giocato a sighiozzo con le maglie del Poggibonsi e Correggese. Nato a Forli dopo gli inizi alle Giovanili Bellaria, ha difeso i pali della J...leggi
12/07/2017

La Serie D. Un vero peccato, il sogno nel pomeriggio è, sfumato...

Il S. Giorgio/Sedico d'annata Il bicchiere mezzo pieno, non paga la sete di successo…Al S. Giorgio Sedico dei tre bicchieri da sorseggiare nel pomeriggio, a fine gara è toccato quello più aspro…Tra un dolce Lambrusco, un frizzante Prosecco e un Tocaj di…tappo, alla band di mr. Ferro è to...leggi
11/06/2017

Terza Belluno. Il Gemelle vince la finale playoff ed è promosso

Comelico-Gemelle 2-3 dts Il Gemelle 2015 si aggiudica la finale playoff della Terza categoria di Belluno ai tempi supplementari. Il 3-2 esterno maturato a Lacuna regala alla squadra di mister Isotton la promozione diretta in Seconda. Nonostante la sconfitta, al 99% il Comelico sarà ripescato grazie al...leggi
05/06/2017

Playoff Comitato di Belluno. Comelico-Gemelle 2005 la finale...

Nella foto: il Comelico di coppa, un ostacolo inatteso sulla strada che porta in Seconda R... Comelico-Gemelle 2005 è la finale del playoff del torneo dolomitico della Terza categoria. L'atto conclusivo si giocherà domenica sul rettangolo biancoverde di Lacuna, in Comelico. La parola d'or...leggi
01/06/2017


Terza categoria Belluno. Il Longarone si prende la vetta off...

Nella foto: mister Isotton tecnico del Gemelle 2005. Ultimo impegno stagionale anche per il Comitato provinciale di Belluno e la Terza categoria va in archivio dopo 26 giornate. Al termine di una stagione ricca di gol e di risultati fragorosi che hanno riportato in Seconda categoria il C...leggi
22/05/2017

Seconda categoria. A Limana Roberto Pavan si prende due ruoli...

Il tempo per festeggiare la promozione in Prima categoria e al Limana, proiettato al rinnovo, lo spazio per la riflessione è scaduto. E senza attendere troppo, è maturato il ribaltone che in molti avevano auspicato... Roberto Pavan ex diesse al Belluno, collaboratore a Feltre, è il nuovo mister gialloblù e, oltre al ruolo...leggi
18/05/2017


Ital-Lenti Belluno 1905. Michele Baldi il nuovo mister...

Con il "rompete le righe" sancito dall'ultimo allenamento al Polisportivo di Piazzale Resistenza agli ordini di Roby Vecchiato prossimo mister del Trento 1911 e la conviviale pizza, l'Ital Lenti Belluno 1905 e il diesse Augusto Fardin dopo il saluto e il caloroso ringraziamento al tecnico di Rovereto, hanno finalmente sciolto il nodo e l'interrogativo sul futuro ...leggi
11/05/2017



Il toto allenatore. L'Ital-Lenti sceglierà un mister giovane...

Nella foto archivio di V/G: Luca Mattiussi nell'amicheole estiva al "D'Agostin" a Pieve di Soligo. Chi sarà l’allenatore dell’Ital-Lenti Belluno 1905? Il diesse gialloblù, il “geometra” Augusto Fardin sta tirando i confini e il cerchio delle sue scelte giorno dopo ...leggi
05/05/2017


Spareggi Naz. Clodiense Chioggia e S. Giorgio Sedico sul podio...

Nella foto: Massimiliano De Mozzi tecnico della Clodiense/Chioggia. Clodiense Chioggia e S. Giorgio Sedico volano, come previsto, agli spareggi per accedere alla serie D. Il Chioggia dovrà attendere lo sviluppo del playoff del Piemonte VDA che metterà di fronte nella semifinale secca il Sal...leggi
30/04/2017




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,90568 secondi