Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di San Dona'


Terza S. Donà. Sangiorgese pollice su. Il remake come sette anni fa...

Il team di Stefanutto torna a Annone Veneto e ri-conquista l'intera posta...

Vai alla galleria

Annonese-Sangiorgese 1-2

Annonese: Flunian, Gregoris (st. Chiarot), Vignadel, Agnolon, Botter, Maccan, Xuna (st Truccolo), Bertuzzo (st. Miniutti), Bazzo, Fedrizzi, Battistella (st Lazzarotto)

In panchina: 12 Secco, 14 Demo, 17 Pollesel   

Allenatore: Fabrizio Gurizzan

Sangiorgese: Rossi, Stefanet, Borin, Crepaz, Cosonato, Lucchetta, Longo (st Franceschetto), Giovanni Comunian Bevilacqua, Bucciol, Dinoli.

Allenatore: Stefanutto

Arbitro: Ivan Simonetto sez. di S. Donà di Piave

Reti:  23’ pt Battistella, 6’ st Giovanni Comunian (r), 24’ st Borin

Note. Pomeriggio velato, temperatura di 12 gradi, terreno in buone condizioni, spettatori 50 circa. Espulsi: Botter (doppio giallo) e Franceschetto (gioco violento). Recupero: pt 1’ st 5’

Annone Veneto. Inattaccabile il primato della Giussaghese (la formazione di mr. Spedicato ha scavato un solco profondo sull’Annonese) nel pomeriggio il comunale di Annone ha dato vita a una delle sfide più attese dell’annata agonistica. Tanto l’agonismo profuso sul manto erboso, il tutto dettato dal desiderio di conquistare la vetta del playoff. Un confronto tecnico che il calendario (un -5 al finish..) non proponeva da sette stagioni e Annonese (35)-Sangiorgese (34) divise da un solo punto, nei 90’ dello scontro frontale, nel contendere la scalata alla piazza d’onore e alla leadership del playoff del Basso Piave, non si sono risparmiate. Basta guardare il cartellino dell’arbitro che ha annotato una mezza dozzina di “gialli” e congedato anzitempo dal match i biancoceleste Botter (doppia ammonizione) e nel finale Franceschetto pizzicato dall’arbitro in una reazione di gioco violento  che gli ha fatto guadagnare la doccia. Nel risalire la corrente, rispolverando l’ultimo faccia a faccia, va subito messo l’accento sul derby, l’ultimo disputato a Annone, che segnò il tracollo de biancocelesti inchiodati da un pesante 0-3. Era il 18 aprile 2010… L’Annonese a fari spenti ha parecchio da recriminare, ma l’esito del derby al 90’ lo decide la sfida tra i 22. La gara che l’Annonese impegnata mercoledì sera in coppa (semifinali del Trofeo basso Piave) puntava a contenere l’assalto dei bianco verdi di mr. Stefanutto. Il vantaggio di Battistella articolato da una pregevole trama avviata sulla corsia di sinistra da Gregoris per Bazzo con cambio di campo a favore l’assist di Xuna, ha sgretolato il dispositivo difensivo ospite e per Battistella salito in sospensione nell’area di rigore è stato facile insaccare il pallone alle spalle di Rossi. Chiamato a rimontare lo svantaggio la Sangiorgese riversa sul campo l’ardore che innesca numerosi contatti di gioco, che i 22 contendenti alimentano in accesso trascinando le ire del pubblico, poco, ma estremamente caldo nel “ricamare” sfottò di ogni genere.

Il primo tempo scivola via con i biancocelesti particolarmente attenti nel concedere il fianco alla diretta inseguitrice. Ma la Sangiorgese della ripresa ha una marcia in più e la giovane band di Gurizan nei momenti topici del confronto palese delle smagliature che al 6’ costano il penalty causato dall’uscita bassa di Flunian sul lanciato Bevilacqua. Sul dischetto si porta Giovanni Comunian che impatta le sorti del match. La Sangiorgese col passare dei minuti attacca a testa bassa, il gioco sciorinato lascia alquanto desiderare per l’accanimento che si crea in campo, ma al 24’ su uno dei corner sfruttati dalle torri bianco verdi l’incornata che capovolge il punteggi riesce a Borin che manda in visibilio lo sparuto seguito arrivato dalle sponde del Livenza. E’ un brutto colpo per la band biancoceleste che ha una ventina di minuti per risalire la corrente. L’1-2 della Sangiorgese è il messaggio del sorpasso in classifica e fino al termine i ragazzi di Stefanutto resistono agli assalti di casa non disdegnando qualche sortita di disturbo nella mediana di casa. A fine gara si sprecano gli abbracci tra i bianco verdi a coronamento di una prestazione concreta e vincente, e la conferma la testimonia mister Gurizzan con una stretta di mano agli avversari.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 18/03/2017
 

Altri articoli dalla provincia...






Terza cat. a Nord-Est. Il primato non ha padrone. Juve in prima fila

Nella foto: mister Gorgogline tecnico dela Juventina Mugnai. La Terza categoria a Nord/Est. Riparte Belluno. Tolta la ruggine con la ripresa scandita dal trofeo “Dolomiti”, le 4 big che hanno guadagnato le semifinali  del torneo, puntano a aprirsi la strada che indirizza alla  Secon...leggi
28/02/2019


Sandonà. Il club del Piave solleva dall'incarico Giovanni Soncin...

Cinque sconfite flanti in casa, la clasifica che da qualche settimana fa acqua, il pericolo playout incombente abbinati al pareggio incamerato domenica allo "Zanutto" contro il St. Georgen, l'ultimo esane di riscatto (1-1), sono stati fatali alle sorti e alla panchina di Giovanni Soncin. Il tecnico che nella prima parte della stagione aveva ricevut...leggi
19/02/2019





Terza TV e Basso Piave. Strenne natalizie da S. Fior e CasierDosson...

Nella foto: il calcio S. Fior di nuovo in vetta a un torneo maggiore dopo 14 anni. E’ una Terza di…Marca. Padroni in casa e nel Basso Piave. Il calcio trevigiano spopola come dodici mesi fa. Il passaggio intermedio ha visto svettare, con merito, il Calcio S. Fior e il Casier Dosson, ma la po...leggi
19/12/2018





Il derby del Lemene. Juliasagittaria-Portogruaro st. 1-1...

Nella foto: la tribuna di Concordia a pochi minuti dal via. Juliasagittaria-Portogruaro 1-1 Juliasagittaria: Finotto, Montagner (40' st Segatto), Battstutta, Zanotel, Dassiè, Flaborea**, Costantini, Benedet (33' st Mannino*), El Khayar*, Pava...leggi
27/10/2018

Promozione D. Il derby del Lemene, un testa coda a rischio...

Nella foto: Stefano Della Bianca, il grande ex, in casacca del Città di Concordia nei trascorsi della serie D. Un derby da incorniciare, è il derby del Lemene…Sabato alle ore 15, 30, la succosa anticipazione a Concordia Sagittaria. E’ un testa-coda dalle mille sfaccettature. Se...leggi
25/10/2018



Triangolare. A Sandonà e Campodarsego, si aggiunge il Venezia...

Cambio di programma... Succede, in meglio. La prevista amichevole in calendario per sabato 11 allo "Zanutto" di S. Donà di Piave tra il Sandonà di Giovanni Soncin e il Campodarsego di Antonio Paganin sposta l'attenzione al "Mario Davanzo" a pochi passi dal centro cittadino. Una scelta...leggi
08/08/2018












Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,88979 secondi