Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Verona


Promozione A. La Provese sale sul vagone dell'Eccellenza

Girone di campionato vinto con due giornate di anticipo

di Giorgio Verzini

​Nata nell’anno 1963, la Provese era balzata quasi da subito alle cronache nazionali grazie all’intraprendenza dell’allora parroco di Prova di San Bonifacio Don Fausto Rossi, che prendendo carta e penna scrisse all’allora ministro Oscar Luigi Scalfaro la richiesta di avere in comodato d’uso un vagone ferroviario dismesso, da adibire a spogliatoio per le squadre che dovevano giocare sull’ex “sabbionara” adiacente la chiesa parrocchiale della frazione sambonifacese.
Certamente una richiesta anomala, ma che comunque venne felicemente accolta già nel 1967, dal momento che si scomodò perfino la Rai venuta ad immortalare l’insolito spogliatoio, che venne utilizzato per alcuni anni fino alla costruzione di quelli in muratura.
Erano quelli i primi anni in cui la squadra rossonera navigava in 3^ Categoria fino all’arrivo alla conduzione tecnica di Bruno Stanghellini, ex giocatore di un certo passato, che condusse la Provese alla promozione in 2^ Categoria nel 1974-75.
Proprio all’inizio della stagione successiva tornava a giocare a Prova il “figliol prodigo” Gianfranco Chilese, attaccante mancino dal tiro al fulmicotone, che qualche anno prima era stato acquistato a soli 18 anni dall’ambiziosa squadra gialloblù del Tregnago.
Seguono stagioni altalenanti fra 2^ e 3^ Categoria in un’epoca dove era difficile fare calcio anche per la vicina concorrenza della Sambonifacese.
Il cambio di marcia arriva nella stagione 2007-08 con l’entrata in società dei F.lli Chilese e da questo momento è Gianfranco il Deus ex machina della escalation dei rossoneri della Provese, centrando praticamente subito la promozione in 1^ Categoria con il compianto Andrea Masorgo nel 2008-09, la Promozione nel 2011-12 con Ruggero Ciani ed ora per la prima volta nella sua storia l’Eccellenza che disputerà nella stagione 2017-18, con mister Giovanni Orfei.
Una stagione sicuramente partita sin da subito con i favori del pronostico, vista l’importante campagna di rafforzamento portata a termine nella scorsa estate con l’innesto di parecchi giocatori che avevano militato in categorie superiori, ma non per questo immune da insidie, dal momento che per tutte le avversarie era la squadra da battere.
Indubbiamente mister Orfei, ex giocatore professionista, alla sua prima esperienza alla conduzione di una prima squadra dopo tre stagioni nelle giovanili dell’Hellas Verona e Chievo Verona, ha saputo amalgamare già dalle prima giornata di campionato la squadra che ha subito una breve flessione alla quinta e sesta giornata, per poi riprendere spedita la sua marcia trionfale che l’ha portata ad aggiudicarsi il campionato con due giornate d’anticipo.

Questi i protagonisti
Portieri: Riccardo Bertacco (92), Jacopo Dell’Osbel (96), Mattia Maragna (90).
Difensori: Stefano Bianconi (96), Simone Dal Degan (80), Valerio Dal Lago (87), Luca De Beni (97), Edoardo Frizziero (98), Lorenzo Ghiotto (99), Elia Targon(96).
Centrocampisti: Marco Dall’Omo (98), Andrea Peroni (89), Daniele Romano(92), Claudio Sarzi (83), Andrea Tecchio(87), Yari Trombin (97).
Attaccanti: Alin Birlea (96),Nicolò Centomo (94), Stefano Fracasso (84), Stefano Guandalini (82), Matteo Soave(89).
Staff: Giovanni Orfei (allenatore), Bruno Peruzzi (Vice), Paolo Maini (Prep. portieri), Luca Amati (Prep. atletico) e David Muzzolon (Team manager).

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 12/04/2017
 

Altri articoli dalla provincia...



Serie D. Legnago: Niccolò Zanetti squalificato fino al dicembre 2019

Maxi squalifica per Niccolò Zanetti del Legnago Salus (girone B di Serie D). L'attaccante classe 1986 è stato squalificato per oltre un anno (fino al 31 dicembre 2019) perché, stando a quanto riportato nel referto, "al termine della gara, nell'area antistante gli spogliatoi, ha strattonato per la maglia, a...leggi
11/09/2018

Ricorso Virtus Verona. Gambin del Rivereel era squalificato...

Sitland Rivereel-Virtus Verona 1-1 E' il verdetto del campo al termine della gara giocata ieri nel torneo di Promozione A. La partita da oggi è sub-judice. La Virtus Verona a conoscenza della squalifica del giocatore Gambin (Rivereel), autore del gol, ha inoltrato ricorso...leggi
10/09/2018




Seconda. Il girone C sarà gestito dalla delegazione di Vicenza

Anche quest’anno la gestione dei gironi di campionato di Seconda categoria (compreso l’aspetto disciplinare) spetta alle delegazioni provinciali e distrettuali.Rispetto alla scorsa stagione, l’unica variazione riguarda il girone C, che farà riferimento al Comitato di Vicenza, e non pi&...leggi
28/08/2018








Ufficiale il ripescaggio del Monte, si complica quello del Villafranca

E' arrivata anche l'ufficialità sul ripescaggio in Serie D del Montebelluna. Nella stessa giornata, i biancocelesti del presidente Marzio Brombal si sono visti attribuire 10 punti in più in graduatoria (da 42,5 a 52,5 grazie a una rettifica), rafforzando ulteriormente il primo posto assoluto. Domani (sabato...leggi
03/08/2018

Ricorsi accolti: Caselle e Telemar si possono iscrivere in Seconda

Caselle e Telemar San Paolo Ariston potranno iscriversi al campionato di Seconda categoria 2018/2019. E' stato infatti accolto il ricorso presentato dai veronesi e dai vicentini dopo l'esclusione per non aver convalidato, entro il termine previsto, la domanda di iscrizione. Con...leggi
01/08/2018


Serie D. Tanta esperienza nell'Ambrosiana di Tommy Chiecchi...

Nella foto copertina: mister Tommaso "Tommy" Chiecchi. Pronti via… L’Ambrosiana–bis è pronta a decollare. Domani 25 inizia la stagione sportiva del team della Valpolicella. Al “Montidon” vecchi e nuovi rossoneri si daranno appuntamento per la ripresa stagionale. Atleti temprati dalla...leggi
24/07/2018

Ripescaggi in Serie D: ecco le graduatorie ufficiali

Ufficializzate le graduatorie per gli eventuali ripescaggi in Serie D. La graduatoria generale è data dall'alternanza tra una società retrocessa dalla D e una perdente i playoff di Eccellenza. Dunque il Montebelluna andrebbe considerato al 1° posto assoluto, e il Villafranca Veronese al 6°. Tenuto conto c...leggi
20/07/2018

Codevigo e Bovolone 1918 ripescate in Prima categoria

Aumenta da 10 a 12 il numero di ripescaggi dalla Seconda alla Prima categoria. I due nuovi posti spettano ai padovani del Codevigo e ai veronesi del Bovolone 1918 (ex Concamarise). Ciò è dovuto al fatto che il Pianezze ha ottenuto il declassamento in Seconda categoria, mentre il Mozzecane,...leggi
13/07/2018



In ricordo di Devid. Venerdì il memorial Righetto con tanti amici

In ricordo di Devid… Nell’impianto sportivo “Esterino Avanzi” di Via Flavio Gioia a Verona, sede dell’Alba Borgo Roma, si disputerà Venerdì 15 giugno 2018 il memorial dedicato al bravo ma sfortunato Devid Righetto, il forte attaccante vicentino che aveva vestito anche div...leggi
11/06/2018



Villafranca-Ladispoli finita sul 2-2...

Villafranca-Ladispoli 2-2 Rete al 19' pt Gallitano (L)44' pt traversa di Menolli46' pt gol del pareggio di Elia (V)10' st rete di Faye Pape (V)16' st rigore trasformato da Cardella (L)48' st punizione e palo di Elia; sulla respinta gol di Avanzi. L'arbitro annulla per un offside del centrale difensivo. Finale in FVG...leggi
03/06/2018

Seconda categoria. Il Montorio è campione regionale: 1-0 alla Condor

  Un gol di Rigo permette al Montorio (in foto) di vincere il titolo regionale di Seconda categoria. A Montecchio Maggiore i veronesi di mister Menini hanno avuto la meglio sulla Condor, uscita dal campo a testa alta. Entrambe le squadre ora possono godersi le meritate vacanze, in vista della p...leggi
02/06/2018

JR. Elite. Lo scudetto è una partita a 4, da Bolzano alla Sicilia...

Obermais (Maia Alta), Lastrignana, i campioni d' Italia uscenti del Tor di Quinto e i sicilian del Canicattì sono le qattro finaliste della rassegna nazinale del torneo Juniores Elite. Ne pomeriggio si sono giocate le gare di ritorno e dasegnalare le squillanti affermazioni dell'Obermais di mr Pixner e dei romani Tor di ...leggi
30/05/2018



Panchina. Paolo Beggio da un paio di ore è il mr. dello Schio...

La voci affiorate sulle difficoltà della Provese (Eccellenza A), le partenze di parecchi vecchi del gruppo rossonero: Dal Degan, Vanzo, Da Vià, probabilmente Pietro Filippini e altri, sono segnali che non hanno lasciato indifferente mister Paolo Beggio. In queste ore si era parlato di una fusione tra la Provese e l' A...leggi
28/05/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,88233 secondi