Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Verona


Promozione A. La Provese sale sul vagone dell'Eccellenza

Girone di campionato vinto con due giornate di anticipo

di Giorgio Verzini

​Nata nell’anno 1963, la Provese era balzata quasi da subito alle cronache nazionali grazie all’intraprendenza dell’allora parroco di Prova di San Bonifacio Don Fausto Rossi, che prendendo carta e penna scrisse all’allora ministro Oscar Luigi Scalfaro la richiesta di avere in comodato d’uso un vagone ferroviario dismesso, da adibire a spogliatoio per le squadre che dovevano giocare sull’ex “sabbionara” adiacente la chiesa parrocchiale della frazione sambonifacese.
Certamente una richiesta anomala, ma che comunque venne felicemente accolta già nel 1967, dal momento che si scomodò perfino la Rai venuta ad immortalare l’insolito spogliatoio, che venne utilizzato per alcuni anni fino alla costruzione di quelli in muratura.
Erano quelli i primi anni in cui la squadra rossonera navigava in 3^ Categoria fino all’arrivo alla conduzione tecnica di Bruno Stanghellini, ex giocatore di un certo passato, che condusse la Provese alla promozione in 2^ Categoria nel 1974-75.
Proprio all’inizio della stagione successiva tornava a giocare a Prova il “figliol prodigo” Gianfranco Chilese, attaccante mancino dal tiro al fulmicotone, che qualche anno prima era stato acquistato a soli 18 anni dall’ambiziosa squadra gialloblù del Tregnago.
Seguono stagioni altalenanti fra 2^ e 3^ Categoria in un’epoca dove era difficile fare calcio anche per la vicina concorrenza della Sambonifacese.
Il cambio di marcia arriva nella stagione 2007-08 con l’entrata in società dei F.lli Chilese e da questo momento è Gianfranco il Deus ex machina della escalation dei rossoneri della Provese, centrando praticamente subito la promozione in 1^ Categoria con il compianto Andrea Masorgo nel 2008-09, la Promozione nel 2011-12 con Ruggero Ciani ed ora per la prima volta nella sua storia l’Eccellenza che disputerà nella stagione 2017-18, con mister Giovanni Orfei.
Una stagione sicuramente partita sin da subito con i favori del pronostico, vista l’importante campagna di rafforzamento portata a termine nella scorsa estate con l’innesto di parecchi giocatori che avevano militato in categorie superiori, ma non per questo immune da insidie, dal momento che per tutte le avversarie era la squadra da battere.
Indubbiamente mister Orfei, ex giocatore professionista, alla sua prima esperienza alla conduzione di una prima squadra dopo tre stagioni nelle giovanili dell’Hellas Verona e Chievo Verona, ha saputo amalgamare già dalle prima giornata di campionato la squadra che ha subito una breve flessione alla quinta e sesta giornata, per poi riprendere spedita la sua marcia trionfale che l’ha portata ad aggiudicarsi il campionato con due giornate d’anticipo.

Questi i protagonisti
Portieri: Riccardo Bertacco (92), Jacopo Dell’Osbel (96), Mattia Maragna (90).
Difensori: Stefano Bianconi (96), Simone Dal Degan (80), Valerio Dal Lago (87), Luca De Beni (97), Edoardo Frizziero (98), Lorenzo Ghiotto (99), Elia Targon(96).
Centrocampisti: Marco Dall’Omo (98), Andrea Peroni (89), Daniele Romano(92), Claudio Sarzi (83), Andrea Tecchio(87), Yari Trombin (97).
Attaccanti: Alin Birlea (96),Nicolò Centomo (94), Stefano Fracasso (84), Stefano Guandalini (82), Matteo Soave(89).
Staff: Giovanni Orfei (allenatore), Bruno Peruzzi (Vice), Paolo Maini (Prep. portieri), Luca Amati (Prep. atletico) e David Muzzolon (Team manager).

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 12/04/2017
 

Altri articoli dalla provincia...







Coppa Italia Eccellenza. La Belfiorese esordirà a Trieste (S. Luigi)

La febbrile attesa degli abbinamenti di Coppa Italia ha finalmento tolto il velo. La Belfiorese vincitore della Coppa Italia Regione Veneto farà il proprio esordio Nazionale mercoledì 21 a Trieste sull'impeccabile rettangolo in sintetico del S. Luigi, inaugurato domenica 21 gennaio. Per l'undici d...leggi
09/02/2018

Eccellenza A. Nuovo salto di catena...Brentegani divorzia dal Sona

La turbolenza sulle panchine del calcio veneto, continua... C'è un nuovo salto e la catena degli esoneri, si allunga a Sona (Eccellenza A) da ieri il Direttore Sportivo Malignani (ex Benaco) e mister Beppe Brentegani lo scorso anno al timone del Bardolino, all'indomani della sconfitta subita a Cartigliano h...leggi
06/02/2018


Terza categoria di Verona: domenica anche due recuperi di campionato

Oltre ai già annunciati quarti di finale della Coppa Provincia, domenica per la Terza categoria scaligera sono in programma anche due recuperi di campionato alle 14.30. Si tratta di Bovolone-Sambonifacese e Sampietrina-Verona International, entrambi valevoli per la 13^ giornata di a...leggi
26/01/2018






SERIE D. Pazzo Arzignano da 1-3 a 6-3 e rimane in alto...

ARZIGNANO VALCHIAMPO - AMBROSIANA 6-3 (PT 1-3) ARZIGNANO VALCHIAMPO: Dani, Toso, Scandilori (st 1' Vanzan), Maldonado, Bigolin, Bordi, Ilari (st 18' Raimondi), Forte (st 40’ Hoxha), Odogwu, Fracaro (st 30' Casagrande), Valenti (st 20' Nobile). All Italiano. A disposizione: Colesso, Romio, De Anna, Antin...leggi
14/01/2018


Terza categoria: il calendario dei recuperi, provincia per provincia

  Oltre ai già annunciati recuperi della Polisportiva Pallalpiede (formazione "fuori classifica" di Terza Padova), ecco il celandario dei recuperi nei campionati di Terza categoria. Suscettibile di variazioni il programma di Belluno, dove non si giocherà fino a a febbraio. ...leggi
04/01/2018

Coppe di Terza categoria: le 48 partite di domenica 7 gennaio

Campionati di Terza categoria ancora in letargo, ma non le Coppe. Ecco il programma di domenica 7 gennaio alle ore 14.30, delegazione per delagazione. Si gioca ovunque tranne a Belluno. Semifinali di andata a Bassano, Rovigo, Treviso, Venezia e Vicenza; quarti in gara secca a San Donà; fase a gironi a Padova e Verona. ...leggi
01/01/2018

Mercato dilettanti. Tris d'Eccellenza per il Caldiero Terme

Il Caldiero Terme e il diesse Brutti non hanno atteso il Capodanno per snocciolare i botti del mercato invernale. In casa gialloverde agli ordini di Christian Soave si aggiungono il tornate Umberto Ambrosi, ex Cerea e Campodarsego, il mediano Oliboni, ex Castiglione Mantova, Este, Oppeano,...leggi
30/12/2017



Coppa Verona di Terza: diramato il calendario della fase a gironi

Diramato il calendario della fase a gironi della Coppa Verona di Terza categoria (memorial Gianni Segalla). Si gioca il 7, 14 e 21 gennaio 2018 alle ore 14.30. Passeranno il turno le prime classificate in ogni girone e la migliore seconda tra i 6 gironi da 4 squadre (dunque escluso il girone G)....leggi
16/12/2017

3 nuovi arrivi in casa Villafranca Veronese

Il Direttore Generale del Villafranca Veronese, Mauro Cannoletta, piazza 3 colpi di mercato al penultimo giorno di mercato così da potenziare ulteriormente l'organico a disposizione di Mister Alberto Facci. Il primo rinforzo è Devid Gabrieli, classe 1999, punta centrale, cresciuto ...leggi
14/12/2017







Serie D: nell'anticipo, Virtus Verona batte Belluno 1-0

Con un gol di Danti all'86', la Virtus Vecomp Verona ha vinto per 1-0 l'anticipo di Serie D con l'Ital-Lenti Belluno (15^ giornata). Le formazioni iniziali Virtus Vecomp Verona: Sibi, N'Ze, Demian, Frinzi, Rossi, Alba, Merci, Burato, Goh N'Cede, Danti, M...leggi
02/12/2017



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,91485 secondi