Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Edizione provinciale di Treviso


Juniores Elite. Anteprima Giorgione 2000-Grassina all'Ostani...

Sabato (ore 15,30) i test di ritorno dei quarti della pole scudetto Juniores Elite

Nella foto: gli avversari del Grassina, ospiti all'Ostani di Castelfranco V.to.

Giorgione 2000-Grassina, una resterà al…palo. Il retour-match in calendario sabato (ore 15,30) al “Giuseppe Ostani” assegnerà una delle quattro comode poltrone delle semifinali scudetto. Si parte dal 2-1 della gara di mercoledì scorso vinta in Toscana con carattere e il giusto tocco di cinismo dai ragazzi rosso-stellati. Ma una vittoria non fa Primavera…In casa castellana la concentrazione è all’apice. Ci sono buoni motivi per voltar pagina e guardare avanti. E’ una gara da prendere con le pinze e che si gioca dallo 0-0. Il Grassina per ambire alle semifinali dovrà sbancare Castelfranco Veneto con un verdetto all’inglese, o più gol. Tanta è la fiducia in casa castellana, ma è massimo il rispetto per l’undici di Sarappa (polemico il post-gara del mister rosso-verde) che, analizzata la forza del team titolare, ha i numeri per rimettere in carreggiata le sorti della qualificazione. Un campanello d’allarme, un monito che obbliga il team trevigiano a tenere alta l’asticella. Concentrazione si, applicazione in toto, è quanto si chiede a Tomasi e compagni, ma all’ Ostani ci si aspetta pure la spinta del pubblico. La presenza del tifo nell’ultimo week-end di Maggio potrebbe rivelarsi il 12° uomo in campo per puntare dritto sulle semifinali che vedono il Fenegrò di Erba (Como) in chiaro vantaggio sul Mori S. Stefano. Il Grassina all’ “Ostani” si presenterà in formazione tipo, in fondo l’undici che ha disputato le tre gare del tour nazionale. I rossoverdi mercoledì non sono “caduti” in sanzioni (un sollievo per Sarappa…), mentre il Giorgione dovrà fare a meno di Stocco, squalificato. Ma mister Claudio De Martini dovrà inventarsi lo schieramento. Lo solleva il ritorno del laterale Cecchin e di Cendron che mercoledì scorso, il quotidiano lavoro, l’ha bloccato in azienda. Ma c’è un rovescio della medaglia da tenere conto: sabato per analoghi motivi non ci sarà Facioni e l'ala salterà la sfida. Gerotto (strappo ha chiuso la stagione), Stocco è squalificato e Cisotto ha una caviglia slogata, un danno causato dal terreno secco e irregolare di Grassina. C’è poi l’interrogativo di Vio: un esame USA potrebbe privarlo alla gara, un altro “vuoto” nello scacchiere da inventare da mr. De Martini che impugna il guanto della sfida per il colpo del kappaò…

Le probabili formazioni

Giorgione 2000: Gasparello, Favaro, Cecchin, Tommasi, Simoni, Cisotto/Trevisan, De Marchi, Pilotto, Giacomo Longato, Agyeman,  Cendron

Allenatore: Claudio De Martini

Grassina: Salucci, Conti, Ammodio, Maccari, Cicalini, Beragnoli, Khodin, Gennaioli /Brilli, Somigli, Tozzi, Maddaluni.

Allenatore: Alfonso Fabio Sarappa

Arbitro: Willian Villa sez. aia di Rimini

Il resto del cartellone dei quarti/ritorno

Girone 1

Mori S. Stefano-Fenegrò (and. 1-3)

Girone 3

Renato Curi Angolana-Tor di Quinto (and. 1-2)

Girone 4

Rinascita Sangiovannese NA-Isola Capo Rizzuto (and.1-2)

*Campo neutro a Barolizzi, Salerno per la squalifica del rettangolo napoletano

Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 25/05/2017
 

Altri articoli dalla provincia...











Mareno Gialloblù. Torna in auge un club che ha fatto la storia...

Nella foto a sx: il "direttore" Ennio Bazzichetto e mister Camillo. Radici profonde… Affievolitosi l’eco sui trascorsi de La Marenese sodalizio che negli anni 80 sfiorò il salto in serie D nello spareggio contro il Montello, il calcio a Mareno da diverse stagioni non figura nell&rsquo...leggi
24/08/2018




Prima categoria. Il Sant'Elena riparte dopo la salvezza ai playout

Anno calcistico 2018/19, il Sant’Elena Calcio apre la nuova stagione per il 4° anno di seguito in Prima categoria con rinnovato cauto entusiasmo e molta fiducia nel futuro campionato.Naturalmente dopo un difficile e combattuto campionato terminato nella stagione precedente con la sofferta salvezza, ottenuta grazie alla vittoria ...leggi
30/07/2018


Campolongo Conegliano. In Seconda categoria, non da meteora...

Nella foto: il presidene Doimo e mister Alessandro Girotto. Un raduno alla spicciolata con qualche ritardatario (il segnale che parecchi ragazzi sono nel pieno del lavoro), ma alle 20,17 il Campolongo Calcio si è ritrovato compatto per il primo “assaggio” dell’annata sportiva. A ricevere vecchi e...leggi
24/07/2018

Promozione D. E' una Lovis Spresiano, matura per il poker...

Nella foto: il diesse Voltarel, il presidente Zanatta, mister Fornasier e il vice presidente Lucchetta. Outsider? C’è qualcosa di più ambizioso nei programmi della Lovis Spresiano al quarto anno (centrò il salto di categoria il 3 Maggio 2015 con il +2 sulla Plavis) ai nastri de...leggi
20/07/2018


Portomansuè. L'happening con il sorriso e tanta ambizione...

Nella foto: l'intero gruppo biancoverde 2018-19. Era 1968, cinquant’anni fa…Con la benedizione del campo del futuro Papa Luciani nasceva sulle sponde del Livenza il Portobuffolè calcio. 50 anni e non sentirli. Una freschezza sportiva, rigenerata, che sprizza adrenalina e ambizione da quando 16 anni f...leggi
05/07/2018






Final-Six Allievi. La Diretta LIVE di V/Gol. Giorgione, immenso!

Nella foto l'ampia tribuna dello stadio Tullo Morgagni che alle ore 16,30 ospiterà la 1^ gara della Final-Six Allievi tra il Calcio Sicilia Palermo e il Giorgione 2000 di Castelfranco Veneto. VENETOGOL sul litorale romagnolo è PRESENTE! Dalle ore 16,20 la diretta LIVE dell\...leggi
23/06/2018








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,87795 secondi