Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

17. Torneo Città di Fontanafredda. Vince il Giorgione 2000

I castellani con la formazione "Sperimentali" si prendono il trofeo al Tognon...

Vai alla galleria

Giorgione 2000-Fontanfredda 2-1

Giorgione 2000: Traore, Margetic, Bucciol, Ohoye, Pasin, Furlan, Venturato, Sartor, Brunello, Bressan, Manca

In panchina 12 Secco

Nel st. sono entrati:13 Visintin, 14 Giardinapapa, 15 Kumi

Allenatore: Paolo Birra

Comunale Fontanafredda: Posocco, D’ Andrea, Iacca, Celanti, Simonella, Fusina, Monferone, Rossitto, Conzo, Rosa Gastaldo, Subashi

In panchina 12 Chiaradia

Nel st sono entrati: 13 Varnier, 14 Zanella, 15 Rovere, 16 Pazza, 17 Gambon 18 Fabris

Allenatore: Mauro Vivan

Arbitro: Michele Macorin sez. di Pordenone

Assistenti: Longo e Merlino sez. di PN

Reti: 16’ pt Manca, 13’ st Manca, 31’ st Conzo

Note. Serata fresca accompagnata da un leggero venticello, temperatura di 27 gradi, terreo in discrete condizioni, presenti 250 supporter.  

Fontanafredda. Ennesimo successo rossostellato nei tornei Interregionali del Puro Settore Scolastico. I Giovanissimi di mister Birra hanno conquistato (seguono nell’albo d’oro la Liventina 2016) la vetrina della 17^ edizione del torneo “Città di Fontanafredda PN  alla vigilia della sfida Nazionale (2° turno del quadrangolare del Triveneto) contro i pari età del Cjarlins Muzane, ospite domenica mattina alle ore 11 all’Ostani di Castelfranco Veneto.  E’ una finale spigliata, giocata con intensità e carattere. Al 2’ ghiotta occasione per il Giorgione: Brunello attacca la profondità, D’ Andrea nel chiudere la diagonale va in controtempo, manca la liberazione dell’area,  Brunello approfitta dell’errore, corregge di precisione il pallone a rete indirizzandolo nell’angolino, ma è il piede dell’estremo rossonero a salvare i pali dalla capitolazione.  Giorgione d’assalto e al 6’ sulla coordinata gira mancina di Manca il n° 1 ribatte a guantoni aperti. Subito dopo è tempestiva l’uscita bassa di Traore sull’attacco frontale di Conzo. Al 16’ il Giorgione 2000 al terzo attacco frontale spalla a spalla tra il centravanti Brunello e la difesa di casa, il tiro radente del n° 9 castellano indirizzato nell’angolino alla destra di Posocco è rintuzzato con uno scatto di reni e con il palmo dalla mano dal portiere; ma il pericolo ristagna nei 5,50 e Manca non si fa sfuggire opportunità per ribadire il cuoio in rete. 1-0. E’ una finale giocata a viso aperto con il risultatao sempre in equilibrio. Al 29’ buona occasione per il “Fontana”: il fendente dalla lunetta scoccato da Rosa Gastaldo trova Traore ben piazzato al centro dei pali. Il portiere in sospensione corregge il pallone a fondo campo con la punta del guanti. Ripresa in tono aggressivo da parte del “Fontana” che al 2’ subisce la puntata di Brunello stoppato al momento del tiro dal recupero della difesa azzurra. Sul ribaltamento dell’ azione, l’ abile aggiramento portato sulla destra da Subashi sfocia nel cross per Conzo che stacca in area di porta e incorna il pallone nelle mani di Traore. Al 13’ il bis di manca che incanala il successo finale e smorza l’ardore e i ripetuti tentativi del Fontanafredda di agganciare il pareggio. Nel periodo del recupero il “Fontana” realizza il gol della bandiera con una tiro dal limite dell’area di Conzo che accende il disperato tentativo dei ragazzi di mr. Vivan di raggiungere e il pareggio.

I premi finali: al miglior portiere Posocco (Fontanafredda), al bomber Brunello (Giorgione) con 9 gol ragazzi premiati da Fabio Rossitto vice al Palermo.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 30/05/2017
Tempo esecuzione pagina: 0,66662 secondi