Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

39. S. Bortolo. Il Bolle di Sapone rulla con 7 gol il Perinotto...

Vai alla galleria

Pitture Perinotto-Impr. Pulizie Bolle di Sapone 7-1

Pitture Perinotto: Zanatta, Davide Pol, Fuser, Lorenzon, Morina, Simone Pol, Trevisi, Cazziolati.

Impresa Pulizie Bolle di Sapone: Cestaro, Nicolò Dal Compare, Luca Dal Compare, Chin, Siega, Vio, Regolini, Danieli, Rossi, Ventre, Mascarin

Arbitro: Genovese sez. arbitri Trevigiana 

Reti:  5’ st Ventre, 11’ pt aut. Lorenzon, 13’ pt e 7 st Rossi, 25’ e 26’ pt Dal Compare, 22’ st Siega, 26’ st Trevisi

Note. Serata fresca, terreno in perfette condizioni, spettatori 250 circa

San Bartolomeo di Breda di Piave. Bolle di Sapone a “forza 7”. Il 39° “S. Bortolo”non fa sconti e l’esordio della Pitture Perinotto dopo 50’ ha già segnato l’esclusione di Cazziolati & company. La differenza l’hanno fatta i solisti e il Team Bolle di Sapone ha così riscattato la sconfitta dell’esordio (6-2 dagli Sportivi Mignagola) e questo verdetto assegna il pass per gli ottavi di finale. La gara (25’ per frazione) ha visto i “black” imporsi da subito, nel ritmo e nella rapidità sottoporta. Al 5’ il vantaggio firmato da Ventre con un tiro radente che entra a fil di palo alla destar del portiere. La reazione della Pitture Perinotto non porta a bersaglio Cazziolati contratto di forza nel tiro dai 16 metri; il pallone esce dai pali di centimetri. Al 10’ il Bolle di sapone va vicinissimo al raddoppio con la traversa centrata da Vente. 1’ dopo l’autogol di Lorenzon , il 2-0, spalanca la strada della goleada. Al 13’ il Bolle di Sapone che sfrutta gli ampi spazi concessi porta a tre il numero delle segnatura con il prestante Rossi neoacquisto del Conegliano 1907. Nel finale dilagano Luca dal Compare e compagni che al 25’con tiro secco dalla media distanza e 26’ con una deviazione da sottomisura portano a 5 i gol della prima frazione. Nel secondo tempo il pallottoliere dei “black” si arricchisce con il sesto centro serale, la doppietta di Rossi. Partita piatta per parecchi minuti della ripresa vivacizzata nel finale dal superbo gol un diagonale dal basso verso l’alto di Siega finalizzato dalla linea di fondo campo. Nell’ultimo giro di lancette anche il Perinotto si gode il primo gol con il sigillo di Trevisi.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 13/06/2017
Tempo esecuzione pagina: 0,64287 secondi