Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Mercato. Brustolon al S. GiorgioSedico, Nik Baggio a Sarcedo

Vai alla galleria

Nella foto: Simone Brustolon ex centrale del Tamai.

Sotto: Nicolino Baggio dal Cartigliano passa al Sarcedo, Andrej Tanasa e Fabio Lauria.

Simone Brustolon ex capitano del Belluno 1905 da tre anni in FVG con la casacca del Tamai, tre stagioni di calvario per il grave infortunio subito torna nel bellunese e vestirà la maglia del S. Giorgio Sedico. Nicola Baggio dopo i trascorsi all' ArziChiampo e al Cartigliano, ha deciso di cambiare rotta e indosserà la maglia rossonera del Sarcedo. Kabine, ex Sacilese e Mestre torna al Campodarsego. Malagò-Matelica. E' la quarta mossa di giornata. Sicuramente farà rumore, ma al "S. Bortolo" le news contagiano il canicolare e tutto risulta più facile. Il capitano della Clodiense/Chioggia testato l'interesse del Piacenza, sarebbe tentato di affrontare la trasferta in Abruzzo al Matelica dove sono piombati il diesse Andrea Maniero e mister Luca Tiozzo. Sta per perendere fisionomia la Luparense. E' tornata a galla l'acquisizione del titolo della Vigontina. Patron Zarattini. Una spinta folgorante l'avrebbe innesca l'entusiasmo del successo nella finale scudetto conquistato nel calcio a 5. Luparense campione d' Italia del C/5 e Luparense in Eccellenza con al timone Enrico Cunico. Stavolta la telenovela dovrebbe avere un finale rossoblù...

Anche tra i minori c'è un discreta attività e il Vittsangiacomo ha tesserato Salvatore Vienna (c), ex Conegliano, un ritorno dall' Ital S.Giustina Serravalle. Angelo Conte ex Union Quinto, Godigese, Treviso e Lia Piave si è accasato al Real Martellago e lo ha seguito il centravanti Bidogia che ha sfilato la maglia del Favaro 1948. Il gialloblù alla corte di mister "Teo" Carrer lo indosseranno anche Pettenà ex Lia Piave e Boscaro mediano del Giorgione 2000. Lo Spinea e il Dolo RB si contendono i due fantasisti della Juniores Nazionali del Campodarsego (Tanasa ha preso la strada dell' Union Feltre) Tabaschi e Simonaggio. Il difensore biancorosso Cappellaro ha detto sì all' Albignasego, la mezzala Formenti si è accasato all'Arcella, mentre il centravanti Nalesso (31 reti stagionali) è andato in prova all' Ascoli. Cuman tornante del CornudaCrocetta 1920 sarebbe sul taccuino dei papabili al Sarcedo. Il Lia Piave cerca ostinatamente due mediani e l'attenzione guarda a Giacomazzi del Cordenons. Più difficile la pista Craviari (abita Udine) ex Sacilese del Cordenons e Stiso (non ha la caratura del leader) che ha giocato nel Comunale Fontanafredda.

Fabio Lauria. Il trequartista in forza al Campodarsego (ex Parma) è in attesa di una risposta dalla Triestina che l'aveva cercato con decisione già nell'ultima sessione del mercato d'inverno.

Titolo sportivo della Luparense. In concorrenza il galliera Venet e in queste ore si sarebbe montato l'interese dell' Olimpia Cittadella.

Altovicentino "cantera" e...basta. Il team di Valdagno/Marano con molta probabilità abbandonerà la serie D e la Commissione dell' Interregionale dopo la scadenza delle iscrizioni previste per la seconda settimana di Luglio, deciderà in ambito nazionale l'assegnazione del posto vacante. Lungo la Penisola c'è da segnalare la defezione degli abruzzesi del Macchia.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 15/06/2017
Tempo esecuzione pagina: 0,65528 secondi