Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Cavriè 2017. Marco Parrucchieri Tomasoni è la 4.a finalista

L'Azienda Agricola Nonna Carla si arrende nello scontro diretto...

Vai alla galleria

Nella foto: il Marco Parrucchieri / Caseificio Tomasoni.

Az. Agricola Nonna Carla-Marco Parrucchieri/Caseifico Tomasoni 1-2

Az. Agr. Nonna Carla: Zabotto, Carlo Pol, Biscaro, Lorenzon, Messa, Bitri, Drusian,  Cattai, Kodjo, Cecchetto, Caratozzolo, Basei, Manzan, Dal Bo, Migotto

Coach: Piovesan

Marco Parrucchieri/Caseificio Tomasoni: De Felice, Sabri, Brazzo, Bottan, Babolin, Sartorato, Alejandro, El Allaly, Souleymane, Ndiaye, Morina, Bah, Salif, Nardellotto

Coach: Bottan

Arbitro: Soligo sez. arbitri trevigiani

Reti: 4’ e 21’st Brazzo (MPT), 23’st Biscaro (AGR) su rigore

Cavriè. 50’ per decretare la seconda semifinalista del girone A: al triplice fischio di Soligo è il Marco Parrucchieri/Caseificio Tomasoni a chiudere punteggio pieno e esultare. La penultima partita dela fase eliminatoria del 23° notturno Under 21 di Cavriè, dopo la Costruzioni Capoia e la Supernastri Cavriè (B) e l’Impernor, ha promosso alle semifinali la Marco Parrucchieri /Caseificio Tomasoni. Nel pre-gara unico sbocco favorevole per l’Agricola Nonna Carla era il successo sul campo. Nemmeno la lotteria dei calci di rigore avrebbe premiato con la qualificazione gli oranje, in netto svantaggio (differenza reti) sul terzo incomodo l’Impernord. La gara (1^ della serata) che ha decretato la conclusione della fase eliminatoria, ha riservato una prima frazione contratta e priva di spunti di…grido. Squadre abbottonate e poco disposte a scoprirsi e concedere spazi alle conclusioni del rispettivi attacchi avversari. I primi 25’ sono volati sugli spunti individuali e un paio di calci di punizioni ininfluenti sul risultato che ha accompagnato le squadre al riposo su nulla di fatto. Ripresa meno sonnecchiante e al 4’ il gol di Brazzo (fiondata dalla media distanza) ha fatto capitolare i pali di Zabotto. La reazione dell’ Agricola Nonna Carla si è materializzata su calcio di rigore firmato da Biscaro (spiazzato De Felice). Subito il rigore del pareggio i “casari” hanno innescato un’immediata reazione e sul primo aggiramento sulla destra il centro basso è un assist al bacio a centro area è sfruttato magistralmente da Brazzo che brucia sul tempo l’ultimo difensore degli oranje e fissa il risultato sul 2-1, punteggio che vale la vetta del girone.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 29/06/2017
Tempo esecuzione pagina: 0,69416 secondi