Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

23. Cavriè under 21. Lo spettacolo è assicurato con le semifinali...

Questa sera l'appuntamento con il "notturno" che vuole abbagliare l'attenzione...

Vai alla galleria

La galleria. Le quattro "big": Impernord, Costr. Capoia, Supernastri e Mauro Parr. Tomasoni.

Il successo tecnico del “Cavrie under 21”, edizione 2017 è stato ripagato. L’ingresso nelle semifinali del poker più qualitativo del lotto al via la rassegna giovanile in corso a Cavriè di S. Biagio di Callalta, ha nobilitato l’attenzione sul “notturno” indirizzato al rush finale. Questa sera (ore 21) la kermesse darà vita a due semifinali da leccarsi i baffi. In forma culinaria c’è chi l’ha fatto giovedì scorso (oltre 600 le presenze intorno al rettangolo verde e assiepati nello stand) presenziando da curiosi calciofili all’evento tecnico serale, non disdegnato di addentare il prelibato spiedo servito in maniera genuina dall’instancabile gruppo “Giovani Cavriè”. Ma è il campo a richiamare l’attenzione e questa sera il piatto forte saranno le due semifinali che annunciano botti da Fuorigrotta… I 55 gol realizzati nelle serate di qualificazione (12 gare) sono tanti, ma il pallottoliere non è ancora al completo. Si parte alle ore 21 con il derby di Cavriè tra la Marco Parrucchieri Caseificio Tomasoni e la Supernastri. I “casari” si presentato con un rullino di marcia immacolato, mentre la Supernastri ha ceduto ai campioni della Costruzioni Capoia nella sfida diretta che assegnava il primo posto del girone B. Alle ore 22,10 la rassegna  avrà un’impennata con la sfida tra i “compari” rivali : Costr. Capoia e l’Impernord di Ruffoni. Gli “edili” hanno completato la fase di scrematura a punteggio pieno, mentre all’ Impernord va accreditato il punteggio più eclatante della manifestazione, il 13-0 inflitto al Moulin Rouge, verdetto che ha aperto le porte della semifinale estromettendo la Poloplast & Ento. Sabato son in calendario le finali.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 05/07/2017
Tempo esecuzione pagina: 0,70956 secondi