Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Treviso


2. R. Una promessa. Al Tarzo Revine Lago, parola d'ordine: salvezza...

Superato di slancio un fragile “PonteAlpi, annichilito nei 180’ del playout 2016-17, il Tarzo Revine Lago (TRL), nell’anticipare la passerella del “settimo anno” (della crisi…) ai nastri del campionato regionale di Seconda categoria, dovrà fare tesoro delle amnesie passate e dribblare i tranelli che in più occasioni l’hanno visto inciampare. Sarà un annata nel segno della continuità, votata a consolidare la posizione raggiunta e magari migliorarla con i numeri (positivi) nei periodi in cui  la squadra ha brillato a singhiozzo. La società valutando la confortante reazione manifestata nel finale della passata stagione ha deciso di confermare 3/4 della rosa dello scorso torneo.  Le conferme riguardano tre ragazzi: Mbaye, Badji Mendes e Pam puntelli affidabili e inamovibili in proiezione all’imminente stagione. Sulla loro scia sono stati confermati e rinnovati i prestiti di Cesca dal Feletto/Vallata, di Fiorot dal Sarmede, di Bernardi G. e Manzoni dal San Michele Salsa. E’ stato inoltre riscattato il trequartista Tarzariol classe ‘97 dai bianconeri del Vitt/Sangiacomo. Un importante contributo il club della Vallata lo attende dal rientrante Bounafaa Hamza lo scorso anno in forza dal San Martino Colle, in 1^ categoria. Nel completare la rosa nei tempi dovuti, il diesse Ferrara ha messo nero su bianco con Lassana Toure portiere classe ‘98 proveniente dal Godega. Al nuovo guardiano si sono aggiunti il promettente centrocampista Bernardi A. ( fratello del difensore) classe ‘96 e il centrocampista Biz entrambi dal S. Michele Salsa. Per il reparto arretrato dal Campolongo di Conegliano è salito al TRL il difensore De Miranda  seguito dal mediano  Mattia Dall'Arche, ex Union QDP. A giorni, prima del via della preparazione dovrebbero arrivare ancora un paio di giocatori-precisa Ferrara- tra i quali un portiere, indispensabile per completare la rosa. La stagione comincerà il 17 agosto presso il campo di Tarzo agli ordini del neo-mister Maschio Davide (nella foto)  spalleggiato dal fido vice Matteo De Noni. Giorgis Auchana è stato confermato nel ruolo di preparatore dei portieri, a supporto il responsabile della 1^ squadra Gianluca De Noni, un poker di responsabili tecnici che, oltre a monitorare il lavoro sul campo, avranno il dovere di coagulare il gruppo e trasmettere il giusto entusiasmo in proiezione a una salvezza tranquilla. La presentazione della squadra alla presenza del sindaco di Tarzo, del presidente Giorgio Carlet  e del vice Davide Croce  è stata posticipata a fine agosto o i primi giorni di settembre visti i tempi stretti del calendario che staccherà dai blocchi con il Trofeo Regione  Veneto della Seconda vinto nell’ultima edizione dai vicentini del Montebello.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 07/08/2017
 

Altri articoli dalla provincia...










Promo D. Il clou segna il sorpasso del Fontanelle, 2-4...

Portomansuè-Fontanelle 2-4 Portomansuè: Nutta, Pederiva, Talamini**** (10’ st Seferovski****), Hagan (10’ st Rigutto), Santarossa* (45' st Biasi Manolache, Perissinotto, Cardin,  Del Papa (6’ st Sakajeva), Bounafaa, Gnago, Agyapong** (3’ st Rizk**) ...leggi
05/11/2017
























Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,94802 secondi