Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Treviso


Il sogno di Adama Sane: l'ex Nervesa (att. 2000) approda alla Juventus

In prestito dal Verona con diritto di riscatto. Luis Marinello al Pordenone

Vai alla galleria

Nella foto: Sane oggi a Torino con il presidente del Nervesa, Luigi Sandri.

Vi ricordate Adama Sane? L’attaccante senegalese classe 2000, in forza al Nervesa nella stagione 2014/2015, si è trasferito dall’Hellas Verona alla Juventus. Con la maglia del Nervesa, Sane contribuì alla vittoria del campionato e della Coppa Veneto della categoria Giovanissimi regionali. Era stato inoltre convocato con la Rappresentativa veneta, dando il suo apporto al raggiungimento della finale di San Siro persa solo ai rigori contro il Friuli Venezia Giulia. Nell’estate di due anni fa Sane è stato ceduto in prestito dal Nervesa all’Hellas, rimanendo in terra scaligera anche l’anno successivo. Ora il Verona l’ha girato a titolo temporaneo alla Primavera della Juventus con diritto di riscatto da parte dei bianconeri.

L’operazione che ha visto protagonista il talentuoso attaccante senegalese non è l’unico motivo d’orgoglio per il Nervesa del presidente Luigi Sandri. A conferma della crescente qualità del settore giovanile montelliano, la società biancazzurra in queste ore ha ufficializzato anche il prestito al Pordenone del centrocampista Luis Marinello, nato nel 2003. Gli investimenti sul vivaio stanno dando i loro frutti.

Galleria fotografica
  • Sane e Sandri a Torino
  • Sane due anni fa con la maglia del Nervesa
Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 04/09/2017
 

Altri articoli dalla provincia...




Montebelluna. Pizzolato (2004) al Sassuolo, Galli (2003) al Padova

Dai pali del Montebelluna a quelli del Sassuolo. Per Filippo Pizzolato (foto a lato in neroverde), portiere classe 2004 cresciuto in via Biagi, si spalancano le porte del calcio che conta. Giocava in biancoceleste da tre anni, e anche suo nonno Oreste, scomparso da alcuni mesi e suo primo tifoso, è stato un portiere del Montebelluna....leggi
31/07/2018


LiaPiave. Nicola Furlan (2004) ceduto a titolo definitivo al Torino

Una giovane promessa del LiaPiave spicca il volo tra i professionisti. Nicola Furlan (classe 2004, in foto) è stato infatti ceduto a titolo definitivo al Torino. Nella passata stagione l’attaccante di Cimadolmo si è reso protagonista non solo con il LiaPiave del presiden...leggi
21/07/2018

Il calcio giovanile rinasce a San Cipriano dopo un anno di stop

A San Cipriano rinasce il calcio giovanile. Dopo un anno di assenza è sorta una nuova società, denominata Asd Calcio San Cipriano, che svolgerà attività di base: quindi Esordienti, Pulcini e Primi calci. Il presidente è Mauro Guerra, con Renato Zanchettin e Simone Ricchi nel ruolo di vice. La caric...leggi
12/07/2018








Allievi provinciali di Treviso. Le semifinaliste...

*** Pole finale provinciale Allievi  Portomansuè-Campigo 3-1 Arbitro: Davis Cogo sez. di Treviso Reti: Vladi, Maurutto, Tamburlo Si qualifica alle semifinali il Portomansuè Zero Branco-Conegliano 0-0 Arbitro: Matteo sez. di Castelfranco V.to Si qualifica alle semifinali ...leggi
20/05/2018

Finali Giovanissimi TV. Il poker delle semifinali è sbocciato

Le foto del match di Via della Pace a Caerano di S. Marco tra il Caerano e il Cima Piave. *** Categoria Giovanissimi TV Caerano-Cima Piave 0-2 Arbitro: Matteo Valenti sez. di Castelfranco V.to Reti: Bini 2 Si qualifica alle semifinali il Cima Piave Cordignano-Lovis Spresiano 4-2 (rigori)...leggi
20/05/2018







Allievi sperimentali 2002. Giorgione campione con 6 gare di anticipo

Stagione da urlo per gli Allievi sperimentali 2002 del Giorgione, laureatisi campioni nel girone A di campionato con ben 6 giornate di anticipo. Un cammino strepitoso per la promettente formazione di mister Cristiano Boscolo, scandito da 22 vittorie, due pareggi (con Piovese e Arzignano Valchiampo) e nessuna sconfit...leggi
22/03/2018



Nuovo responsabile S.G. per la Godigese: Bernardi subentra a Visentin

Il 2018 è iniziato con un’importante novità alla Godigese. Il responsabile del settore giovanile Tiziano Visentin Casonato (in foto) ha infatti ufficializzato l'addio al club per ragioni personali, nonostante l’invito del Consiglio direttivo di rivedere la scelta. L’incarico viene ora assunt...leggi
12/01/2018




Domenica la presentazione del settore giovanile del Giorgione

Domenica speciale in casa Giorgione. Prima del match interno di Eccellenza con l'Eclisse Careni Pievigina, ci sarà infatti la presentazione di tutto il settore giovanile. La convocazione per le annate Juniores, Allievi, Giovanissimi, Esordienti, Pulcini, Piccoli amici e Primi calci è per le ore 14 allo stadio comunale...leggi
13/10/2017

Giovani promesse. Daniel Da Col (2000) dal Montebelluna all'Ascoli

Un altro giovane talento della “cantera” del Montebelluna spicca il volo verso i professionisti. La società presieduta da Marzio Brombal ha ufficializzato l’approdo di Daniel Da Col (in foto) all’Ascoli, società di Serie B. Il trasferimento è stato concluso a tit...leggi
07/09/2017



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,06722 secondi