Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Belluno


Memorial Zuliani & De Gennaro. Altra sfornata di gol e sono...25!

In cinque turni il notturno Allievi di Godega si è regalato una raffica di gol..

Ital-Lenti Belluno 1905-Liventina 3-4

Ital-Lenti Belluno 1905: Bortoluzzi, Dal paos, Floris, Chiesa, Zampieri, Tabacchi, De Carlo, Acampora, Fiabane, Olivotto, Bressan

In panchina 12 Balcon

Sono entrati: Manunta, Miana,Moretti, Biancon Pedrini, Band

Allenatore: Renato Lauria

Liventina: Ronco, Piasentin, Zottino, Vicenzotto, Manfrè, Lituri, Diallo, Dascalu, Levorato, Costa, Manga, Faveretto

In panchina 12 Favaretto

Sono entrati: Gollino, Mustafic, Santarossa, Tomasella, Sartori, Xumh

Allenatore: Andra Carnio

Arbitro: Pietro Balliana sez. aia di Conegliano V.to

Reti: 26’ e 38’ pt e 39’ st Fiabane (BL) 17’ st Lituri, 23, Manga, 33 e 36’ st Sartori.

Note. Serata mite, terreno in perfette condizioni, spettatori 150 circa

Godega. Super Belluno nei primi 40’, ma alla distanza l’undici di Renato Lauria infila una serie di ingenuità, si fa rimontare dai bianco verdi, cede l’intera posta e esce di scena dalla 23^ edizione del memorial “Zuliani & De Gennaro” Allievi. I gialloblù dolomitici, determinati e prolifici nel settore offensivo con il promettente Fiabane nel ruolo di mattatore dell’area di rigore,  come nella gara d’esordio (4-4) ha mostrato evidenti limiti nella copertura nel chiudere le diagonali e nei raddoppi e poi le note negative chiamano in causa il reparto arretrato fin troppo vulnerabile. Il doppio vantaggio firmato da Fiabane (nel conto serale del bomber c’è pure un legno…) aveva incanalato la sfida in favore dei dolomitici, ma nella ripresa la veemente reazione mottense ha sgretolato la resistenza dei gialloblù. Il gol di Lituri, evitabile, ha spianato la rimonta che il centravanti Manga (ex campione d’ Italia con la Rappresentativa del Veneto) ha riportato sul pareggio. La doppietta di Sartori nello spazio di 180” ha capovolto il verdetto rimesso in bilico dal tris di Fiabane, un sigillo utile per la classifica dei bomber dello “Zuliani & De Gennaro” ma finalizzato allo scadere, a partita chiusa.

Prossimo turno martedì ore 20: Careni/Pievigina-Fontanafredda

Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 27/08/2017
 

Altri articoli dalla provincia...








5. memorial "Olivotto". ll Padova confeziona il poker al BL...

Ital-Lenti Belluno 1905-Padova 0-4 Ital-Lenti Belluno: Buoso, Candeago, Cortina, Dal Mas, De Pellegrin, De Rigo, Floris, Fumei, Grotto, Molin, Prest Nel st. sono entrati: 12 Raschi, 13 Santacroce, 14 Tolotti, 15 Bogo, 16 Zambon, 17 Bianchi, 18 Talo, 19 Gallio,...leggi
23/04/2017



Fasi finali campionati giovanili. Si parte dai Giovanissimi di Belluno

Campionati giovanili provinciali agli sgoccioli e fasi finali per il titolo sempre più vicine. I Giovanissimi di Belluno partono già domani (sabato) con i quarti di andata, ai quali partecipano le prime 4 squadre classificate di entrambi i gironi di campionato. Agordina - Castion Bl (sabato...leggi
07/04/2017










Jr. Nazionali. Ital-Lenti Belluno 1905-Union Feltre 2-0...

Ital-Lenti Belluno 1905-Union Feltre 2-0 Note. Serata fredda e umida (nel pomeriggio a Belluno era piovuto), terreno scivoloso, ma in buone condizioni, spettatori un centinaio circa. Un derby odissea il posticipo del lunedì, in campo al Polisportivo le ...leggi
10/10/2016

Juniores nazionali C. Stasera il posticipo Belluno-Union Feltre

Oggi (lunedì) alle ore 20 nel campionato juniores nazionali va in scena il derby dolomitico Ital Lenti Belluno-Union Feltre. È il posticipo della quarta giornata del girone C: in caso di successo, i feltrini raggiungerebbero l’Eclisse CareniPievigina al comando della classifica....leggi
10/10/2016












Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,85952 secondi