Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Belluno


Coppa Ita Live... Istrana-S. GiorgioSedico è finita 2-0...

Vai alla galleria

Istrana-Union S. Giorgio/Sedico 2-0

Istrana: Gemin, Burbello**. Molin, Niero, Furlanetto, Zugno, Manente** (31' st Shity**), Barra* (14’ st Gallina), Bellè, Comin (19’ st Zanata), Maschio*** (27' st Strippoli***)

In panchina: 12 Cavarzan, 13 Roccati***, 17 Hajdaraj****

Allenatore: Marco Marchetti

San Giorgio/Sedico: Scaranto*, Vallata**** (18’ st Lazzarin****), Arcaba** (3’ st Marcolin), De Checchi, Brustolon, Dassiè, Simone Malacarne, Mastellotto (14’ st Luca Malacarne), Rodrigues (14’ st Radrezza), Pilotti, Bettio (19’ st Lazzari**)

In panchina: 12 Merlin, 13 Doriguzzi, 15 Lazzarin

Allenatore: Alessandro Ferro

Arbitro: Riccardo Castellin sez. aia di Este

Assistenti: Cordella sez. di Treviso e Bonello sez. di Este

Reti: 39’ pt Molin, 49' st Shity

Note. Serata temperata, illuminazione ottima, terreno in buone condizioni, spettatori 120 circa

Ammoniti: Daniel Niero

Espulso al 43' st Daniel Niero per doppia ammonizione

(**) under a referto gara: *’97, **’98, ***99, ****2000

Istrana. L'Istrana supera l'ostacolo S. Giorgio Sedico e senza farne un mistero, è l'unica formazione a rappresentare il girone B. L'anticipazione fatta qualche settimana fa su una finale bis di Coppa Italia con due pretendenti del girone A non è solo un'ipotesi...Questo è il risultato dell'innovativo sorteggio estivo che non prevede come avviene in altre regioni con più gironi, di portare alla finale le due migliori dei gruppi in competizione. Al 9’ è l’Istrana a fiondare il primo pallone verso la porta: il destro a scendere a pescare il palo lungo scoccato dai 20 metri da Manente è rintuzzato il plastico volo dal reattivo Scaranto abile nel recuperare a posizione tra i pali. Al 12’ altro pericolo per i pali bellunesi. E’ il piazzato a giro sul palo lungo indirizzato da Comin a picchiare sulla parte superiore della traversa. Addomesticata la pressione gialloblù, il S. Giorgio/Sedico  con una fitta ragnatela di passaggi guadagna campo con sull’asse Dassiè-Pilotti. In avanti la mobilità di baby Bettio e la statura tecnica del brasiliano Rodrigues, elemento molto deciso nell’affondare il takle, tengono in allarme la difesa di casa. I bellunesi si vedono in un paio di occasioni e negli aggiramenti sulla destra imperniati sul giovane Berra. Gemin davanti alla sicura disposizione dei compagni che coprono i sedici metri, non trova grandi occasioni per mettersi in evidenza. Al 39’ vede premiatala propria propensione all’affondo: è uno slalom di Comin ha sbilanciare il dispositivo difensivo biancorosso, la difesa para il tiro del centranti, il pallone esce al limite e la fiondata mancina di Molin gonfia violentemente la rete di Scaranto, 1-0.

Ripresa. Mister Ferro gioca la carta Marcolin e subito dopo toglie Mastellotto in debito d’ossigeno. I bellunesi con forze fresche fanno valere una maggiore dinamismo e al 17’ sul taglio in area (un tentativo di tiro ciccato) di Marcolin, Luca Malacarne entrato in area in sovrapposizione non affonda spietato il piedino sul diagonale che poteva ferire… 29' in corso e l' Istrana imdomabile nel portare i raddoppi di marcatura con fugaci e isolati attacchi, limita gli assalti bellunesi. C'è troppa frenesia da parte dei biancorossi che si giocano tutto con l'ingresso di Radrezza. E' un forcing spietato la fase finale del S. Giorgio e al 40' i bellunesi protestano per un mancato rigore su Marcolin. Al 43' fallo a metà campo di Daniel Niero e l'infrazione gli costa l'espulsione. Chiude in 10 l'Istrana. In pienorecupero Shity sul taglio in area dalla destra si presenta puntale al tap in del 2-0 finale.

I probabili abbinamenti stante il sorteggio dicono: Pozzonovo-Istrana (sorteggio del campo) e Belfiorese-Caldiero Terme (sorteggio del campo). Scelte da programma si spera. Ma  dall'urna o dal bussolotto che verrà maneggiato, potrebbe scaturire un abbinamento orizzontale con Caldiero Terme-Istrana (sorteggio del campo) e Pozzonovo-Belfiorese (sorteggio)

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 11/10/2017
 

Altri articoli dalla provincia...








Serie D. Superlativa cinquina giallo-blù. Campodarsego out...

Seconda sconfitta consecutiva per il Campodarsego, che cade al "Polisportivo" di Belluno con un 5-2 fin troppo pesante per quanto visto sul campo. In inferiorità numerica dopo 11 minuti e senza lo squalificato Kabine, la squadra di Fonti nel primo tempo va sotto 3-0 sbagliando anche un rigore, ma nella ripresa rimonta due reti e sfiora l'incredibile pareggio...leggi
08/10/2017


Coppa Italia serie D. Belluno 1905-Este in diretta LIVE...

Nella foto: il pareggio di Pramparo a centro area di porta. Ital-Lenti Belluno 1905-Este 2-1 Belluno 1905: Colonna***, Marta Bettina**, Mosca, Quarzago*** (46' st Santer****), Sommacal, Pramparo, Fracaro** (21' st Bertagno), Miniati, Corbanese, Piaz...leggi
04/10/2017






La Terza Belluno categoria getta le basi sul programma 2017-18...

Nella foto: il presidente Orazio Zanin nella premiazione di una caldissima finale del trofeo "Dolomiti". A cinque giorni dalla chiusura dell’iscrizione all’edizione 2017-18 della “Coppa Dolomiti” (lunedì 14 alle ore 19 scadono i termini), campioni uscenti il Comelico, il Co...leggi
09/08/2017




Spareggi Eccellenza. S. Giorgio Sedico-"Clo" esame D... merito

Nella foto: Ruben D' Incà (Clodiense/Chioggia), il 12° bellunese sul manto verde di Sedico. Una è D…troppo! S. Giorgio/Sedico-Clodiense/Chioggia (andata 2-2), vale la serie D. Tutto è pronto a Sedico e l’ultima vetrina in calendario nel panorama del calcio in Veneto...leggi
09/06/2017

La DIRETTA LIVE di Clodiense/Chioggia-S. GiorgioSedico

Clodiense/Chioggia-S. Giorgio/Sedico 2-2 Clodiense Chioggia: Tebaldi*, Brentan**, Boscolo Gioachina, Conti (21' st Pradolin), Abcha, Moretto, Abrefah, Malagò, Rivi, D’ Incà (44' st Nnamani), Cacurio (24' st Zambon) In panchina: 12 Salvag...leggi
04/06/2017


Allenatori & ...tecnici. Cursio a Fregona, Torres a S. Lucia di Piave.

Nella foto Andrea Cursio. Il tecnico lascia il Cordignano da vincitore e cede alle lusinghe del Fregona... La galleria: Cali, mister Torres e Ado Segat. E' il pezzo forte del mercato di mezzodì. Il possente centravanti del Levico Terme (ex Lecco) Vincenzo Calì, è il nuovo centravanti dell\...leggi
30/05/2017




Terza BL. E' volata serrata nella conquista delle posizioni playoff...

Nella foto: il Longarone leader e arbitro del playoff dolomitico. Con Cortina e Comelico con la testa alle vacanze e il pass della Seconda categoria in tasca, è il playoff a infiammare l’ultima fatica del torneo di Terza dolomitico. Sarà una domenica del congedo assai vibrante. Campi “caldi&rdqu...leggi
18/05/2017




18.a Coppa Dolomiti. A Auronzo l'atto finale Cortina-Comelico

Nella foto: mister Denis De Bettin. Il suo Comelico non teme la forza del Cortina... Felici e festanti… Come non dovrebbe esserlo alla vigilia della finale della 18^ edizione della Coppa Dolomiti riservata alle formazioni della Terza categoria bellunese. In campo giovedì sera (calcio d’avvio alle ore ...leggi
10/05/2017



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,91424 secondi