Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Coppa Italia Eccellenza. Il ritorno delle semifinali. Pozzonovo ok?

Tutta da vedere Belfiorese-Caldiero Terme dopo il 2-2 della gara di andata...

La Coppa Italia Regione di Eccellenza pianta i tacchetti sui rettangoli ancora... verdi e presenta le due gare delle semifinali di ritorno. Calcio d'inizio alle ore 20,30.

Nelle prima gara in cartellone Istrana-Pozzonovo "rimpiange" il netto 4-0 che l'undici di Max Sabbadin ha imèosto nei primo 90' agli "avieri" di Marco Marchetti.

Per l'Istrana (recupera Daniel Niero) sarà un'impresa rimettere in piedi la batosta rimediata quindici giorni fa che che ha segnato la qualificazione. Arbitra Anna Frazza della sez. di Schio.

Fatto sta che anche l'edizione 2017-18, la finale di Coppa Italia verrà disputata da due club del girone A. Il girone B a questo punto ha solo il compito di fare passerella... Fino a due edizioni fa la finale di Coppa Italia Regione, il pass per l'avventura Tricolore, era rappresentata da una esponente dei rispettivi gironi regionali.

Nella seconda sfida, la più attesa, la Belfiorese di Roberto Maschi ospiterà il Caldiero Terme di mister Cristian Soave. Si parte dal 2-2 della gara di andata. la direzione è stata affidata al coneglianese Andrea Mazzer, uno dei tre arbitri del top Veneto di questo inizio di annata. la finale sarà giocata il giorno dell'Epifania, e il rettangolo indicato porta a Caldogno (VI).

Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 28/11/2017
Tempo esecuzione pagina: 0,67359 secondi