Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Padova


Prima F. Il S. Giorgio in Bosco addomestica l'Azzurra Sandrigo...

I padovani di Visentin staccano la rivale e ora guardano alla Fontanivese...

Vai alla galleria

Nella foto: i campioni d'inverno della Prima F, il S. Gorgio in Bosco...

S. Giorgio in Bosco-Azzurra Sandrigo 1-0

S. Giorgio in Bosco: Gallo (49’ st Agostini), Bianchi, Meneghetti, Dal Bello (19’ st Pedron**), Covolo, Mazzuccato, Arthur*, Rigon. Giacomoni, Rodato, Cosma

In panchina: 13 Azzalin, 14 Cecconi**, 15 Xamin, 16 Ferronato, 18 Morandelli

Allenatore: Moreno Visentin Bonomo

Azzurra Sandrigo: Bertoncello, Vitacchio (45’ st Burti*), Peruzzo, Doplicher, Boscato, Zerbaro, Dalla Fina (28’ pt De Pretto), Camara (30’ st Novello*), Carollo** (40 st Jatta), Maita, Gheller (13’ pt Pasquetti)

In panchina: 14 Fittolani, 15 Barcaro*  

Allenatore: Vladimiro Remonato

Arbitro: Riccardo Castellin sez. di Este

Reti: 26’ pt Cosma

Note. Pomeriggio soleggiato, temperatura di 12 gradi, terreno in discrete condizioni, spettatori 140 circa

Ammoniti: Bertoncello, Pedron e Gallo

Espulso: al 27’ pt Bertoncello (doppia ammonizione)

Recupero: pt 1’, st 5’ +3’

(*) under della gara: *’97, **’98, ***’99

San Giorgio in Bosco. L’imbattuto S. Giorgio, vola... e vira alla boa di metà stagione dando scacco alla diretta antagonista l’Azzurra Sandrigo. L’ultima sbandata casalinga risale al 30 aprile, dallo 0-2 subito per mano del Porto Viro. La gara è subito condizionata dall’infortunio a Fabio Gheller (il crack al ginocchio l’attaccante lo manifesta a terra con un gesto di rabbia). Entra Pasquetti all’esordio in maglia azzurra. Dopo ripetuti assalti sventati in acrobazia dall’esperto Bertoncello classe ’79, da un’azione d’angolo causato dall’intervento di pugno dal portiere ospite il S. Giorgio Sedico saggia la reattività di Bertoncello con una girata da fuori area di Giacomoni rintuzzata a terra dall’estremo vicentino. 1’ dopo arriva il gol e le avvisaglie erano concrete da una manciata di minuti. La difesa vicentina nell’applicare l’offside non esce dalla propria area con tempestività, Cosma intuisce l’errore tecnico, chiede triangolo a Giacomoni, riceve il cuoio, entra in area e insacca il vantaggio. Bertoncello “ultimo uomo” si lancia verso arbitro rimproverandogli la svista, Castellin lo ammonisce e sulle reiterate proteste (inutili e penalizzanti, tanto che mr. Remonato dalla panchina dopo averlo richiamato più volto lo manda a quel paese…) del guardiano ospite gli sventola il “rosso” e lo invita a farsi la doccia anticipata. Dalla panchina partono le indicazioni del cambio: esce Dalla Fina e tra i pali si piazza De Pretto, il 12°. Con grinta, determinazione e in inferiorità numerica, l’Azzurra Sandrigo non si dà per vinta al 32’ replica con una fucilata da 30 metri di Zerbaro che Gallo va a smorzare in corner alla base del palo destro. 2’ dopo è Arthur a cercare la soluzione balistica da notevole distanza, Gallo stavolta ci mette un pizzico di energia in più nell’arginare il pallone in presa bassa sull’insidia scagliata dall’ ex Campodarsego. Sono di flash che intimidiscono la baldanza della capolista che arretra e si difende. Con il baricentro basso la formazione dimr. Visentin cede campo all’avanzata ospite, uno spazio che consente ai padroni di casa di replicare a campo aperto. Al 36’ sulla trequarti ospite (una copertura approssimativa…) si apre una voragine, Rodato entra centralmente a rimorchio al compagno che lo imbecca sulla corsa e la girata dalla lunetta dei sedici metri esce di centimetri dai pali protetti  da De Pretto. Non molla però la formazione di Vladimiro Remonato che al 38’ sfodera l’ennesima legnata dalla media distanza con Zerbaro e Gallo deve piegarsi a terra per l’imitare il pericolo.

Ripresa. Il ritorno in campo mette in vetrina un’Azzurra carica come una molla. L’energia atletica riversata sul manto verde dai ragazzi di Remonato al 6’ centrano il montante alla destra di Gallo con un proiettile di Arthur e al 10’ Castellin ben piazzato sulla linea della difesa invalida la capocciata di Pasquetti indirizzata nell’angolino alla destra di Gallo (foto). Non ci sta Pasquetti e al 13’ il n° 18 ospite ci prova su calcio piazzato, De Pretto si lancia sul palo e sventa. Nel quarto finale De Pretto si salva un paio di volto di riflesso. Al 38’ l’Azzurra piazza la percussione che “vale” il pareggio: Novello cavalca l’out di destra, conquista la linea di fondo, serve palla all’indietro per il colpo del ko a Carollo che a non più di 6/7 metri sbuccia da “amateur” la fiondata ce poteva riabilitare la prestazione dell’ Azzurra. Nei minuti finali la stanchezza affiora e al 42’ l’occasione del raddoppio la spreca il team di Visentin con Pedron troppo precipitoso nel cercare l’angolino alto sul suggerimento filtrante di Giacomoni. Castellin concede 5’ all’extra e in fase di rinvio (domenica davvero sfortunata per alcuni protagonisti) Gallo estremo di casa si procura un doloroso stiramento ed è costretto a uscire in barella. L’arbitro concede altri 3’ sull’infortunio di Gallo.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 17/12/2017
 

Altri articoli dalla provincia...




Serie D. Campodarsego sull'altare del girone C dopo 16 mesi...

Il binomio patron Daniele Pagin-Gementi, si gode la vetta dopo mesi di sacrificio. Campodarsego. Il primato tracciato in un cammino, Gold… Il Campodarsego da oggi pomeriggio è la capolista in solitario  del girone C. Un primato che in casa biancorossa non si godeva dal prematuro avvio ...leggi
14/01/2018


Coppa Ita Regione. Belfiorese e Pozzonovo preparano un sabato al top

La galleria. A sx mister Massimiliano Sabbadin nella precedente uscita dal tunnel di...Martellago; a destra il passo deciso di Roby Maschi, l'esperienza che indica la strada del successo alla Belfiorese. Un arcobaleno Tricolore…La traccia di uno spaccato di ambizione la offrirà sabato il r...leggi
02/01/2018

Serie D. Il Campodarsego replica alla Vecomp nella volata d'inverno...

Nella foto: Attilio Gementi. Il diesse è al "settimo cielo" per aver creduto nel rilancio di Michelotto-gol (5). Il Campodarsego prosegue la sua cavalcata, battendo l'Adriese allo stadio Gabbiano e conquistando così la nona vittoria nelle ultime dieci uscite. Tre punti firmati da Kabine e Michelotto, prima...leggi
10/12/2017

Bomber Nalesso regala al Campodarsego il gol della sicurezza...

Con una grande rimonta nella ripresa, il Campodarsego espugna il difficilissimo campo di Tamai e continua la sua corsa a quota della Virtus Vecomp, scavalcando però l'Arzignano fermato sul pari dall'Este. Che la gara potesse essere difficile lo si sapeva, viste le numerose assenze: dopo la prima occasione di marca biancorossa, con la parte alta della traver...leggi
03/12/2017


Campodarsego a "forza 4". Dopo il Mantova al Gabbiano cade l'Este...

Nella foto: il binomio Pagin-Gementi, euforici per il buom momento della squadra. Il Campodarsego fa la voce grossa: messo nel mirino il Mantova, i biancorossi di Gianfranco Fonti hanno replicato la quaterna inchiodando anche l'Este. Il poker nel derby matura già nella prima frazione, un primo te...leggi
26/11/2017





Juniores Nazionali. Calvi Noale-Campodarsego finale 1-1...

Nella foto: il Campodarsego Jr. Oggi i biancorossi hanno ceduto la leadership a Trento e Dro. Calvi Noale-Campodarsego 1-1 Calvi Noale: Titomanlio, Cavazzana, Bettiolo, Stefani (30' st Bardini), Soffia, Bozzato (1' st Scanferlato), Ciancio, Barison ...leggi
08/11/2017


Serie D. Il Campodarsego aggancia in vetta la Vecomp Verona...

Nella foto il "Campo" di inizio torneo. Il Campodarsego completa la rimonta: il quinto successo di fila, questa volta contro la Liventina al "Gabbiano", vale ai biancorossi l'aggancio alla vetta della classifica: sette punti rosicchiati in tre gare alla Virtus Verona, fermata in Friuli dal Cjarlins, valgono ora il prima...leggi
05/11/2017

Serie D. Calvi Noale-Campodarsego 1-4, e la vetta è vicina...

Quarto successo di fila del Campodarsego e il Noale continua a seminare, male, in casa. Una vittoria spianata in un batter d’occhio. Dopo 60” i biancorossi rompono il ghiaccio e al 13’ sul terzo sigillo della prima frazione, i tre punti sono nel freezer. E’ un successo che permette ai ragazzi di G. Franco Fonti di ridurre il ...leggi
01/11/2017




Serie D. Superlativa cinquina giallo-blù. Campodarsego out...

Seconda sconfitta consecutiva per il Campodarsego, che cade al "Polisportivo" di Belluno con un 5-2 fin troppo pesante per quanto visto sul campo. In inferiorità numerica dopo 11 minuti e senza lo squalificato Kabine, la squadra di Fonti nel primo tempo va sotto 3-0 sbagliando anche un rigore, ma nella ripresa rimonta due reti e sfiora l'incredibile pareggio...leggi
08/10/2017

Promozione B. Juve Laghi-Nove Stefani, LIVE... st. 3-1...

Nella foto: la Juve Laghi oggi. Juve Laghi-Nove Stefani 3-1 Juve Laghi: Manuel Bragagnolo, Moletta**, Stocco,  Carniel, Tessarollo (25' st Carollo), Gheno, Francesco Bordignon***, Sartori (20' st Alessandro Stefani), Pasinato** (39' st Tellati...leggi
07/10/2017

Coppa Italia serie D. Belluno 1905-Este in diretta LIVE...

Nella foto: il pareggio di Pramparo a centro area di porta. Ital-Lenti Belluno 1905-Este 2-1 Belluno 1905: Colonna***, Marta Bettina**, Mosca, Quarzago*** (46' st Santer****), Sommacal, Pramparo, Fracaro** (21' st Bertagno), Miniati, Corbanese, Piaz...leggi
04/10/2017

Campo-Vecomp. La tripletta rossoblù fa volare l'11 di mr. Gigi Fresco

Nella foto: Alba autore del 2° gol scaligero, dagli 11 metri. CAMPODARSEGO-VIRTUS VERONA 1-3 CAMPODARSEGO (3-5-2): Cazzaro; D. Beccaro (33' pt Kabine), Leonarduzzi, Colman Castro; Sanavia (31' st Nalesso), Caporali (34' st Michelotto), Marcolini (13' st Radrezza), Trento, Ndoj; Pietribiasi (31' st C. Beccaro), Aliù....leggi
01/10/2017







Campodarsego-Cittadella, rilancia in gol Grasian Aliù...

Nella foto: il bomber e capitano del "Campo", ieri in gol. La squadra di Fonti ha impattato per 2-2 il test pre-serale contro il Cittadella di mr. Venturato, grazie alle reti del binomio Aliù-Sanavia, una doppietta-sorpasso in meno 25’ della ripresa che ha ribaltato l'inizi...leggi
19/08/2017


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,00739 secondi