Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Belluno


Seconda cat. R. Il Fiori Barp di De Battista per la leadership...

Vai alla galleria

Nella foto: mister De Battista tecnico della Fiori Barp di Mas di Sedico.

La galleria: Tre mister aspiranti al playoff del girone: Bolzan (F. Farra), Girotto (F./Vallata) e Enrico Beln (1919 Cadore).

I recuperi in calendario sabato in Seconda categoria R

Dilettanti in campo. Tre le sfide in calendario nel fine settimana. Il girone R, il più penalizzato dal meteo, sabato alle ore 14,30 recupera un manipolo di match che in vetta dovrebbero confermare le posizioni pre-natalizie, mentre particolare attenzione merita la disputa che indirizza al playoff. La più attesa è la capolista Fiori Barp. L’undici di De Battista affronterà tra le mura domestiche la Fulgor Farra di mr. Enrico Bolzan con l’imperativo di contenere il tampinamento scandito dal 1919 Cadore (i ragazzi di Enrico Ben contano sul recupero da giocare, nel 2018… contro il Comelico) stoppato la scorsa settimana sul pareggio dalla Fulgor Farra. Occhio al playoff. Ci conta di entrare il Feletto/Vallata di Alessandro Girotto impegnato sul rettangolo di Lentiai; la stessa ambizione la culla l’Agordina di mr. Cassarino (ex Longarone) che a bocce ferme chiude il cerchio post-season. Nel fare il punto statistico, Comelico-Agordina torna alla luce dopo quasi 7 anni. Il 27 febbraio 2011 il match al 90’ si congedò sull’ 1-1. I neroverdi di mr. De Bettin  puntano a fare “cassa”. L’undici di Lacuna non vince in casa dal 19 novembre, dal 3-2 rifilato al Castion. L’Agordina forte di tre vittorie filanti, ultima scandita a Sarmede, mette a bilancio la ritrovata verve sottoporta con 12 reti in 270’. La seconda partita in calendario proietta i trevigiani del Feletto/Vallata in terra bellunese (Destra Piave). Il Lentiai a secco di vittoria interne, in casa non azzecca il pieno dal 23 aprile con il 2-1 imposto al Città di Asolo. Il team di Sommacal nell’ultimo periodo ha dato segnali di ripresa (6 punti in un filotto di 4 gare positive) e la speranza dei nero-verdi, oltre vincere la gara è accodarsi al “treno” salvezza, che evidenzia un gap di 4 punti da colmare. La partita di richiamo si giocherà a Mas di Sedico. La Fiori Barp partita ad handicap (2 sconfitte nei primi 4 turni), dal pareggio interno (1-1) casalingo contro il Castion BL dell’8 ottobre, ha inanellato 10 gare positive. La Fulgor in trasferta è inciampato in più occasioni, ma un bliz a Mas potrebbe insediarlo tra e elette del post-season, scavalcare Alpina, Feletto/Vallata e Agordina sulla quale i biancorossi del Lago di  S. Croce fanno pesare il 4-1 della gara di andata. I trascorsi fanno lievitare l’ “Over” e la Fulgor, più “rodata”, non parte battuta. La Fiori Barp mette sul piatto della bilancia il 5-0 del 13 Novembre ’16; la risposta degli alpagoti fa eco con il 3-4 del 1° Novembre ‘15.

Il programma del sabato    

Comelico-Agordina X

Arbitro: Esoardo Scandale sez. di Belluno

Lentiai-Feletto/Vallata X

Arbitro: Jacopo Longato sez. di Treviso

Fiori Barp-Fulgor Farra D’Alpago 1-2

Arbitro: Lorenzo Lena sez. di Treviso

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 28/12/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


















Coppa Ita Live... Istrana-S. GiorgioSedico è finita 2-0...

Istrana-Union S. Giorgio/Sedico 2-0 Istrana: Gemin, Burbello**. Molin, Niero, Furlanetto, Zugno, Manente** (31' st Shity**), Barra* (14’ st Gallina), Bellè, Comin (19’ st Zanata), Maschio*** (27' st Strippoli***) In panchina: 12 Cavarzan, ...leggi
11/10/2017

Serie D. Superlativa cinquina giallo-blù. Campodarsego out...

Seconda sconfitta consecutiva per il Campodarsego, che cade al "Polisportivo" di Belluno con un 5-2 fin troppo pesante per quanto visto sul campo. In inferiorità numerica dopo 11 minuti e senza lo squalificato Kabine, la squadra di Fonti nel primo tempo va sotto 3-0 sbagliando anche un rigore, ma nella ripresa rimonta due reti e sfiora l'incredibile pareggio...leggi
08/10/2017


Coppa Italia serie D. Belluno 1905-Este in diretta LIVE...

Nella foto: il pareggio di Pramparo a centro area di porta. Ital-Lenti Belluno 1905-Este 2-1 Belluno 1905: Colonna***, Marta Bettina**, Mosca, Quarzago*** (46' st Santer****), Sommacal, Pramparo, Fracaro** (21' st Bertagno), Miniati, Corbanese, Piaz...leggi
04/10/2017






La Terza Belluno categoria getta le basi sul programma 2017-18...

Nella foto: il presidente Orazio Zanin nella premiazione di una caldissima finale del trofeo "Dolomiti". A cinque giorni dalla chiusura dell’iscrizione all’edizione 2017-18 della “Coppa Dolomiti” (lunedì 14 alle ore 19 scadono i termini), campioni uscenti il Comelico, il Co...leggi
09/08/2017




Spareggi Eccellenza. S. Giorgio Sedico-"Clo" esame D... merito

Nella foto: Ruben D' Incà (Clodiense/Chioggia), il 12° bellunese sul manto verde di Sedico. Una è D…troppo! S. Giorgio/Sedico-Clodiense/Chioggia (andata 2-2), vale la serie D. Tutto è pronto a Sedico e l’ultima vetrina in calendario nel panorama del calcio in Veneto...leggi
09/06/2017

La DIRETTA LIVE di Clodiense/Chioggia-S. GiorgioSedico

Clodiense/Chioggia-S. Giorgio/Sedico 2-2 Clodiense Chioggia: Tebaldi*, Brentan**, Boscolo Gioachina, Conti (21' st Pradolin), Abcha, Moretto, Abrefah, Malagò, Rivi, D’ Incà (44' st Nnamani), Cacurio (24' st Zambon) In panchina: 12 Salvag...leggi
04/06/2017


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,93991 secondi