Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Edizione provinciale di Treviso


Number One. Bazzichetto "Baz" torna in Italia e cerca squadra...

L'ex portiere di Sacilese, PN e Altovicentino, uno spiraglio per più squadre, fino a Giugno...

Vai alla galleria

Portiere cercasi? L’occasione la offre un n° 1 di ritorno dagli “States”, Roberto Bazzichetto classe ’93. L’ex portiere della Sacilese, Nazionale Dilettanti, Pordenone e Altovicentino, da tre anni in a New York nel Quartiere di Brooklyn, mercoledì 17 tornerà a casa, a S. Vendemiano, per un semestre. Un periodo di riposo-universitario-, ma anche rivolto al campo con il desiderio di continuare l’attività agonistica. Bazzichetto non vuole fermarsi. Al massimo della condizione fisica, il guardiano coneglianese convinto di poter servire alla causa di un club, cerca squadra. Come anticipato, la sua condizione fisica è al top e lo testimoniano la vittoria nel campionato del “West” concluso alla vigilia di Natale, la Soccer University, a protezione dei pali del St. Francis Brooklyn e il premio ricevuto, l’anello d’oro simbolo del primato e della classifica di merito tra n° 1 del torneo che l’ha eletto il miglior portiere universitario. “Baz” messa nella valigia la laurea, in Italia resterà fino al mese di Agosto per poi rientrare negli Stati Uniti e trasferirsi  per un paio di annate di specializzazione a Miami, in Florida. Qui lo attende il team universitario che l’ha cercato dopo la superlativa stagione giocata tra i rivali di Brooklyn.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 09/01/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


















Mareno Gialloblù. Torna in auge un club che ha fatto la storia...

Nella foto a sx: il "direttore" Ennio Bazzichetto e mister Camillo. Radici profonde… Affievolitosi l’eco sui trascorsi de La Marenese sodalizio che negli anni 80 sfiorò il salto in serie D nello spareggio contro il Montello, il calcio a Mareno da diverse stagioni non figura nell&rsquo...leggi
24/08/2018




Prima categoria. Il Sant'Elena riparte dopo la salvezza ai playout

Anno calcistico 2018/19, il Sant’Elena Calcio apre la nuova stagione per il 4° anno di seguito in Prima categoria con rinnovato cauto entusiasmo e molta fiducia nel futuro campionato.Naturalmente dopo un difficile e combattuto campionato terminato nella stagione precedente con la sofferta salvezza, ottenuta grazie alla vittoria ...leggi
30/07/2018


Campolongo Conegliano. In Seconda categoria, non da meteora...

Nella foto: il presidene Doimo e mister Alessandro Girotto. Un raduno alla spicciolata con qualche ritardatario (il segnale che parecchi ragazzi sono nel pieno del lavoro), ma alle 20,17 il Campolongo Calcio si è ritrovato compatto per il primo “assaggio” dell’annata sportiva. A ricevere vecchi e...leggi
24/07/2018

Promozione D. E' una Lovis Spresiano, matura per il poker...

Nella foto: il diesse Voltarel, il presidente Zanatta, mister Fornasier e il vice presidente Lucchetta. Outsider? C’è qualcosa di più ambizioso nei programmi della Lovis Spresiano al quarto anno (centrò il salto di categoria il 3 Maggio 2015 con il +2 sulla Plavis) ai nastri de...leggi
20/07/2018


Portomansuè. L'happening con il sorriso e tanta ambizione...

Nella foto: l'intero gruppo biancoverde 2018-19. Era 1968, cinquant’anni fa…Con la benedizione del campo del futuro Papa Luciani nasceva sulle sponde del Livenza il Portobuffolè calcio. 50 anni e non sentirli. Una freschezza sportiva, rigenerata, che sprizza adrenalina e ambizione da quando 16 anni f...leggi
05/07/2018







Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,93600 secondi