Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Treviso


Ponzano in zona playoff ma con i piedi per terra: 'Obiettivo salvezza'

Stagione sopra le aspettative in Prima H, mentre la Juniores è leader

Nella foto: Enrico Vanin, da quest'anno D.S. del Ponzano.

Stagione finora sopra le aspettative per il Ponzano. I gialloverdi del tecnico Mirco Miglioranza si godono il terzo posto nel girone H di Prima categoria, quando manca una sola partita al giro di boa. La débacle nel derby di domenica scorsa con il Postioma (1-4 finale, 0-3 dopo appena 8 minuti) non ha offuscato quanto di buono fatto in precedenza. Blackout che ha comunque interrotto una striscia di 7 risultati utili consecutivi. E pensare che il Ponzano aveva incassato solo 7 gol in tutte le altre 13 partite messe insieme. Un'altra curiosità riguarda le tre sconfitte stagionali, maturate tutte al “Pizzolon”, pertanto la squadra del presidente Walter Luchetta è ancora imbattuta in trasferta.

«Contro il Postioma abbiamo avuto un calo di tensione: tutto sommato ci può stare visto che l’ultimo ko risaliva a due mesi fa con il Casale», racconta il direttore sportivo Enrico Vanin, classe 1980, fino all’anno scorso giocatore del Ponzano. «Prima di domenica i gol incassati erano solo 7: niente male, considerando inoltre che tre di questi li avevamo subiti con la capolista Julia Sagittaria. L’1-4 ha rovinato la media ma può essere utile per ritornare con i piedi per terra, evitando voli pindarici. Il fatto di trovarci in zona playoff è una sorpresa, l’obiettivo rimane la salvezza: dovremo essere bravi a conquistare i 15 punti che ci mancano per centrarla. Ce la possiamo fare perché la squadra ha ottimi elementi e la nostra forza è l’umiltà: cosa che forse è mancata nell’ultima partita».

Se la prima squadra è terza in classifica, la juniores regionale del Ponzano allenata da Daniele Salvadori (ex Fossalunga, Ospedaletto e Campigo) è capolista nel girone F con due punti di vantaggio sul Treviso. «Ci sono giovani della juniores che hanno già esordito in prima squadra: l’obiettivo è di integrarli per creare un unico gruppo», prosegue il ds Vanin, che nel mercato invernale ha portato alla corte di mister Miglioranza l’attaccante Dal Zilio dal Badoere. In uscita Pinarello (trasferitosi alla Zensonese) e De Marchi che è passato all’Ardita Breda.

Tornando al campionato di Prima categoria, un pronostico sul girone H? «Con 13 vittorie e un pareggio, la Julia Sagittaria ha ormai ipotecato il primato. Per la lotta playoff vedo favorite lo Zero Branco, che ha una rosa di tutto rispetto, e il Fossalta Piave».

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 14/12/2017
 

Altri articoli dalla provincia...




Seconda. Tarzo Revine Lago bello di notte e mai così in alto in Coppa

Tarzo Revine Lago bello di notte e mai così in alto in Coppa. Se in campionato la squadra naviga nella zona playout di Seconda R, nel Trofeo Veneto sta invece battendo tutti i record. Quest’anno non solo è riuscita a superare il quadrangolare iniziale (primo posto davanti a Itlas Santa Giustina, ...leggi
14/11/2017

Eclisse CareniPievigina: una prima parte di stagione da 8 e mezzo

8 ½ non è solo un capolavoro cinematografico di Federico Fellini, ma anche il voto che Luciano Tittonel (in foto), direttore generale dell’Eclisse CareniPievigina, dà alle squadre giallo-rosso-blu dopo i primi due mesi di questa stagione. Bilancio brillante su tutti i fronti:...leggi
28/10/2017

Stagione di rinnovamento per il settore giovanile del Ponzano

Stagione all’insegna del rinnovamento per il settore giovanile del Ponzano. A fare il punto della situazione sulla rinomata realtà gialloverde è Cristiano Ianna (in foto), nuovo responsabile del vivaio. «Abbiamo più di 200 iscritti e siamo Scuola ...leggi
13/10/2017

L'Eclisse CareniPievigina scommette sui giovani 'fatti in casa'

Nella foto: Luciano Tittonel, direttore generale della società di Pieve di Soligo. Far crescere i propri giovani per portarli in prima squadra. È anche e soprattutto con questo obiettivo che l’Eclisse CareniPievigina ha iniziato la stagione 2017/2018. Il club si è rinnovato sia in ambit...leggi
21/09/2017

A tu per tu con il presidente del FC Casale ASD Claudio Pellegrino

Buongiorno Presidente, dopo la salvezza raggiunta la scorsa stagione, quali sono le aspettative e quali gli obiettivi per questo nuovo campionato che il Casale andrà a disputare ?La nostra aspettativa è poter continuare a lavorare, come società, in base ai nostri principi di “scuola calcio”. Il che vuol dire in...leggi
08/09/2017


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,78155 secondi