Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Vicenza


SERIE D. Pazzo Arzignano da 1-3 a 6-3 e rimane in alto...

ARZIGNANO VALCHIAMPO - AMBROSIANA 6-3 (PT 1-3)

ARZIGNANO VALCHIAMPO: Dani, Toso, Scandilori (st 1' Vanzan), Maldonado, Bigolin, Bordi, Ilari (st 18' Raimondi), Forte (st 40’ Hoxha), Odogwu, Fracaro (st 30' Casagrande), Valenti (st 20' Nobile). All Italiano. A disposizione: Colesso, Romio, De Anna, Antinori

AMBROSIANA: Cecchini, Dall'Agnola, Filippini (st 35’ Tedesco), Rivic (st 26' Biasi), Giacomi, Andreis, Ceretta, Lonardi, Pereira (st 42’ Righetti), Ferrara, Testi (st 19' Manconi). All Chiecchi. A disposizione: Chiesa, Zoppi, Paluzzano, Rebecca.

ARBITRO: Bergamin di Castelfranco. Assistenti: Tinello di Rovigo e Alibrandi di Alessandria

RETI. PT: 1' Ferrara (Am), 11' Ceretta (Am), 15' Ilari (Ar), 41' Testi (Am). ST: 4' Maldonado (Ar), 7' Maldonado su rig (Ar), 12' Odogwu (Ar), 25' Odogwu (Ar), 35' Odogwu (Ar)

AMMONITI: Filippini, Testi, Valenti, Vanzan, Giacomi

ANGOLI: 9-4. MINUTI RECUPERO: PT 1'; ST 4’

ARZIGNANO (VI) – Successo di vitale importanza conquistato in rimonta da un Arzignano Valchiampo distratto nel primo tempo, e fortemente attento e concentrato nella ripresa. Dopo essere stati sotto per 3-1, i ragazzi di Vincenzo Italiano hanno offerto una prova maiuscola che ha portato in dono tre punti che consentono di stare là in alto e di allungare a tredici la serie di risultati positivi.

Partenza shock per i padroni di casa che al 1'30 sono già in svantaggio: Ferrara si invola in contropiede indisturbato, si presenta a tu per tu con Dani e lo infila sul secondo palo. L' Arzignano abbozza una timida reazione con Toso e Scandilori, ma all'11' subisce il gol del raddoppio, ancora in contropiede, con la discesa vincente di Ceretta. Al 15' l'Arzignano si scuote e dimezza lo svantaggio con il diagonale vincente di Ilari. Due minuti più tardi pareggio sfiorato con la traversa che si oppone al tiro da fuori area di Valenti, deviato da Rivic. Le due squadre si fronteggiano con chance per Odogwu al 24' da una parte, per Testi e Rivic al 28' dall'altra. Al 37' Arzignano nuovamente vicino al gol, ma i palo dice dice di no a Fracaro. Al 41' però gli ospiti si confermano cinici e realizzano il terzo gol con Testi che insacca su assist di Ferrara.

Mister Italiano nell'intervallo riordina le idee e l'Arzignano ad inizio ripresa entra in campo trasformato. A Maldonado bastano 4' per trovare un gran gol da fuori area che galvanizza i suoi. Al 7' Valenti entra in area, viene steso e si guadagna un rigore che Maldonado realizza per il pari per i giallocelesti di casa. Continua a premere l'Arzignano, che dopo aver sfiorato il vantaggio con Fracaro, lo trova al 12' col tocco ravvicinato di Odogwu. Dentro anche Raimondi, che si mette in luce al 24' con un assist perfetto che Odogwu insacca con un colpo di testa in tuffo. Stessi protagonisti al 35', col bomber che mette a segno la prima tripletta stagionale con una deviazione vincente ancora su assist del compagno.

Successo doveva essere e successo è stato, non certo senza qualche piccolo patema d’animo, e ora la concentrazione è già verso lo scontro di altissima classifica, domenica prossima a Verona, contro la Virtus Vecomp.

Ufficio Comunicazione ASD Arzignano Valchiampo

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 14/01/2018
 

Altri articoli dalla provincia...






Eccellenza A. A Valdagno si allargano i consensi per Vittadello...

C'è sempre un alone di mistero al calcio Valdagno sulla scelta del tecnico che andrà a ricoprire il ruolo lasciato scoperto da mister Lely. Un Valdagno fanalino di coda che tra le mura di casa, da alcune settimane al "Fiori" non vince dalla 8^ di andata (Provese). Per dare corpo alla ripresa, un rilancio che non ammet...leggi
23/01/2018

Terza Nord Est. I clou a Parè di Conegliano e Chiarano...

Nella foto: mr. Brait tecnico del Parè di Conegliano. Ai suoi ragazzi chiede la rinvincita dopo il 3-0 dell'andata. Accantonate le coppe di Comitato di Treviso il primo approccio agonistico del 2018, domenica la Terza categoria riprende la cadenza settimanale. In campo a Nord/Est i comitati di Treviso, Basso Piav...leggi
17/01/2018



Mercato. Colpo d'autore del Legnago. Tra i pali piazza Cuoco '99...

Il n° 1 preso sul filo di lana...E' il Legnago di mister Spinale a fare il botto dell'Epifania... A tre giorni dalla ripresa del campionato di serie D, il sodalizio biancoazzurro attraverso l'intermediazione del dott. Silvano Blanditi si è assicurato le prestazioni del giovane portiere Andrea Cuoco. L'estremo orobico ...leggi
04/01/2018


Coppe di Terza categoria: le 48 partite di domenica 7 gennaio

Campionati di Terza categoria ancora in letargo, ma non le Coppe. Ecco il programma di domenica 7 gennaio alle ore 14.30, delegazione per delagazione. Si gioca ovunque tranne a Belluno. Semifinali di andata a Bassano, Rovigo, Treviso, Venezia e Vicenza; quarti in gara secca a San Donà; fase a gironi a Padova e Verona. ...leggi
01/01/2018


Serie D. ArziChiampo. Il botto pre-natalizio si chiama Andy Nobile

Nella foto: Andrea Nobile con la maglia del Mestre prima di passare al Piacenza in Lega Pro. L'oggetto del desiderio del presidente dell'ArziChiampo Chilese, è l'ingaggio di Andrea Nobile, ex attaccante del Mestre in forza al Piacenza in Lega Pro. La trattativa è ben avviata e il sodaliz...leggi
14/12/2017


Esonero. All'Eurocalcio Cassola, via Rebesco, torna Dal Bianco...

Nella foto: Giuliano Dal Bianco, un ritorno al timone dell'Eurocalcio Cassola. La notte porta consiglio e il tonfo di Tezze sul Brenta, un 3-1 che non ammette scusanti, non è piaciuto alla dirigenza dell'Eurocalcio Cassola, partito con propositi da playoff in Seconda categoria G e finito nel mag...leggi
22/11/2017


Panchina. Mauro Fontana (Sarcedo) esce di scena. Arriva Stivanello.

Nella foto: Mauro Fontana, da ieri ex mister del Sarcedo. Da sempre l'Autunno e il mese di Novembre per le panchine del calcio è il mese critico. Avvicendamenti ovunque in questo periodo, situazioni tecniche che non reggono ai numeri della classifica. Ne ha fatto le spese al Sarcedo (Promozione D...leggi
14/11/2017

Serie D: ArzignanoChiampo tris al Campodarsego nel big-match...

Non basta un grande primo tempo al Campodarsego: nello scontro diretto del girone C di Serie D, l'Arzignano vince in rimonta per 3-1 e opera il sorpasso in classifica, interrompendo la striscia di vittorie consecutive degli uomini di Fonti che durava da ben cinque gare. E dire che nella prima frazione erano stati proprio i biancoro...leggi
12/11/2017



Esonero. Carlo Comacchio non è più l'allenatore del Nove...

Nella foto: mister Comacchio da oggi ex trainer del Nove Stefani. Un pareggio che sa di beffa. Carlo Comacchio esperto tecnico bassanese, protagonista del rilancio della Juve Laghi, attuale mister del Nove è stato sollevato dall'incarico. Una mossa che la società vicentina ha tenuto in naf...leggi
06/11/2017




Virtus Verona-Arzichiampo. La querelle Forte è "pro-Arzi"

Il pallone sgonfiato è la testimonianza che la disputa e il caso-Forte, tra Virtus e Arzichiampo ha dato ragione a chi ha vinto sul campo... La querelle-teseramento di Forte (ex Ravenna), tra la Virtus Vecomp Verona e l'Arzichiampo, gara vinta (sul campo) per 1-0 dalla formazione di patron Chilese ha vist...leggi
24/10/2017



Coppa Bassano di Terza: ufficializzati gli abbinamenti dei quarti

Ufficializzati gli abbinamenti dei quarti di finale dell'8^ Coppa Bassano di Terza categoria, che si disputeranno mercoledì 22 novembre alle 20.30 in gare di sola andata. Rigori in caso di parità al 90'. Sono state ammesse le prime due classificate di ogni girone. Ecco gli abbinamenti dei quarti da re...leggi
01/10/2017

Coppe di Terza: si chiude la prima fase a Bassano, San Donà, TV e VI

Mercoledì 27 settembre alle 20.30 si gioca la terza ed ultima giornata della fase a gironi per la Coppa di Bassano, San Donà, Treviso e Vicenza (Terza categoria). Si qualificano ai quarti di finale le prime due classificate di ogni gruppo. Ecco le partite di dopodomani e le classifiche provvisorie. ...leggi
25/09/2017


Coppe di Terza categoria: domani si gioca quasi ovunque. Il programma

Domani in Terza categoria è in programma la seconda giornata (la terza a Venezia) della fase a gironi delle varie Coppe Provincia. Si gioca ovunque tranne a Belluno, dove inizia il campionato, e a Verona che invece è ancora ai box. Ecco tutte le sfide di Coppa di domenica 17 settembre alle ore 15.30, delegazione per de...leggi
16/09/2017


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,08612 secondi