Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Edizione provinciale di Padova


Provese in rimonta piazza l'acuto. Tecchio risolve dagli 11 metri...

Nella foto: il bomber Cazzadore. Suo il gol nella prima frazione che ha tenuto sulle spine la Provese.

Provese-Vigontina 2-1

Provese: Maragna, Baldani**** (1’ st Ghiotto**), Vanzo, Sarzi, Dal Degan, Dal Lago (30’ st Yao Doria), Luca Avesani (13’ st Rambaldo),  Tecchio , El-Qorichy* (13’ st De Beni*), Filippini, Zanaga** (1’ st Turrini****)

In panchina: 12 Stefanoni, 16 Rossi****

Allenatore: Paolo Beggio

Vigontina: Rossi, Andreon****, Minoglio (40’st Minozzi*), Benucci, Buson, Rumleansci*, Topao*, Busetto, Cazzadore (30’st Michieli**), Brugnolo ( 26’st Rossi**), Furlan.

In panchina: 12 Dainese****. 13 Tinello****, 14 Carollo, 15 Crestani**, 16 Rossi*** 

Allenatore: Beppe camparmò

Reti: 45’ pt Cazzadore su rigore; 2’ st Filipini, 36’ st Tecchio su rigore

Arbitro: Maicol “chio” Boscolo sez. di Adria

Note. Pomeriggio soleggiato, temperatura di 12 gradi, terreno in discrete condizioni, spettatori 130 circa Recupero: 1’ st 5’

Ammoniti: Yao, Baldani e Ramleusci

(***) Under a referto gara: *’97, **’98, ***’99,

Prova. Un parallelo di… spareggio, a 10 turni dall’extra-season. Nella bagarre che detta i tempi nella volata playoff, la Provese e la Vigontina (in lotta per la quarta poltrona) nel pomeriggio si sono contese 3 punti pesanti nel contenere il passo e la “forbice” di sette punti dal Caldiero Terme. L’ha spuntata la Provese spinta dal fattore campo che l’ha fatta da padrona; l’ultima sbandata interna i rossoneri la evidenziarono il 17 dicembre (1-2 dal Caldiero) e da allora, con l’avvento di Paolo Beggio il rullino di marcia ha innescato l’inerzia verso l’alto. La Vigontina scesa in campo a Prova nell’ultimo periodo ha palesato un leggero affanno e lo spiega il claudicante trend dei bianconeri  che non assaporano il successo dal 7 gennaio , mentre in trasferta il successo scivola al 10 dicembre i tre punti incamerati a Sona. Prima frazione da mettere in vetrina per la fluidità del gioco espresso e per le ripetute conclusioni che hanno deliziato i presenti. Portieri sempre attivi e protagonisti nel dare fiducia ai rispettivi reparti. Il gol che ha sbloccato il confronto è scaturito da una sbandata di casa e Dal Degan nel portare la chiusura su cazzadore non ha saputo trattenere l’irruenza. Per “chio” Boscolo il rigore è ineccepibile. Sul dischetto si porta l’ex Porto Viro e il vantaggio porta al riposo una “Vigo” sorniona ma efficiente nei sedici metri. Ripresa. Sale in cattedra la Provese e i rossoneri lo fanno con i doppio cambio operato da mr. Beggio. Al 2’ il pareggio di Pietro Filippini che va a finalizzare un prezioso e utile movimento di El-Qorichi che facilita lo stacco dell’ariete sullo spiovente dall’angolo. Prese le misure alla band di Camparmò, il crescendo della Provese (un paio di azioni sciupare sottoporta) al 36’ porta al bis, di rigore che Filippini conquista con astuzia e mestiere e Tecchio trasforma per la vittoria che vale sei punti...

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 11/02/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Prima Categoria: la Thermal Teolo riparte dalla linea verde

Anno nuovo vita nuova per la Thermal Teolo, che dopo l’amara retrocessione in Prima Categoria è ripartita con un progetto nuovo di zecca, basato sulla linea verde e sulla valorizzazione dei giovani. Dopo sei giornate di campionato, la squadra di Fabio Di Stasio occupa l’ottavo posto del girone E con un ...leggi
17/10/2018

Terzo posto e nuovo ciclo: Due Stelle mina vagante in Prima Categoria

Tre vittorie, due pareggi e una sola sconfitta. Risultati che valgono il terzo posto del girone D di Prima Categoria, alle spalle delle fuggitive Scardovari e Stroppare. Avvio di stagione da pollice alto per il Due Stelle, che dopo l’ottima quinta piazza dello scorso anno (valsa lo storico approdo ai playoff...leggi
17/10/2018




Lupi indomabili. Il team di Enrico Cunico passa di misura

LUPARENSE FC – UNION QDP 1-0 Luparense (3-4-3): Martorel 6; Beccaro D. 6 (st 28’ Maistrello 6), Marchiori 6.5 (st 43’ Matterazzo sv), Gentile 6.5; Girardi 7, Tessari 7, Spadari 6.5 (st 36’ Tresoldi sv), Beccaro C. 6 (st 46’ Favero sv); Fantinato 6, Pietribiasi 6 (st ...leggi
14/10/2018


I gol di bomber Petrosino lanciano l'Atheste Quadrifoglio Saletto

Maledizione spezzata. In Prima Categoria termina il digiuno di vittorie della neopromossa Atheste Quadrifoglio Saletto, che dopo tre pareggi e una sconfitta è riuscita a centrare il primo successo stagionale sbancando per 2-0 il campo dell’Union Vis. Tre punti preziosi per ...leggi
10/10/2018



Tris al Porto Viro dopo il 5-0 al Maerne: il Cadoneghe riprende quota

Due vittorie nelle ultime tre gare per rialzare la testa e riprendere quota. In Promozione bella inversione di marcia per l’Union Cadoneghe di Valeriano Fiorin, che dopo una partenza in chiaroscuro sembra aver trovato la giusta quadratura. Dopo il solo punticino raccolto nelle prime due giornate (sconfit...leggi
08/10/2018

Linea verde e gruppo super: l'Albignasego detta legge in Promozione

Primo posto solitario in classifica dopo quattro giornate. Tre vittorie e un pareggio che valgono dieci punti e due lunghezze di vantaggio sulle più vicine inseguitrici. Avvio di stagione da favola per la rivelazione Albignasego, che comanda il girone C di Promozione grazie ad un filotto di prestazioni davvero brillanti...leggi
04/10/2018

Prima a punteggio pieno: La Rocca mai così in alto dopo 4 giornate

Quattro vittorie su quattro, primo posto a punteggio pieno e tanta voglia di continuare a stupire. In Prima Categoria miglior partenza di sempre per La Rocca di Michele Selleri, che con un poker di successi comanda con autorità il girone E. Un primato per certi versi «storico&raqu...leggi
04/10/2018

La Janus Nova "grandi firme" vuole stupire anche in Promozione

Quattro vittorie, un pareggio e due sole sconfitte in sette gare ufficiali. In Promozione partenza col botto per la matricola Janus Nova, riuscita a lasciare subito una traccia importante anche nel torneo superiore.Dopo la splendida cavalcata dello scorso anno, conclusa al secondo posto dietro all'Union Cadoneghe...leggi
04/10/2018



Pasticcio tesseramento. La V. Plateolese incassa il 3-0 a tavolino

Recidiva e superficiale. La Virtus Plateolese a distanza di poche settimane perde una nuova gara a tavolino... Il primo "liscio" il club patavino l'ha commesso nel Trofeo Regione, ma ciò che è successo domenica fa capire quanta approssimazione aleggi nel club inferiore. La Virtus nel 2-1 inflitto al BP 93 si è permessa di schierare nel corso de...leggi
27/09/2018


Paolo Fusco si presenta al TomboloVigontina con 40 gol al Pietrasanta

E’ il bomber che il Tombolo/Vigontina attendeva… Paolo Fusco classe ’84, centravanti di spessore con esperienza in Lega Pro e serie D, lo scorso anno alla Massese, è il nuovo bomber che mister Massimo Susic contava di schierare nel proprio undici. Tutto si è avverato nella giornata di ieri quando il ...leggi
22/09/2018

Coppa. Il reclamo della Luparense riapre il discorso qualificazione

All'indomani della vittoria casalinga sul Football Valbrenta (2-1), insufficiente nello scarto per figurare tra le migliori seconde, la Luparense ha presentato reclamo perché i vicentini avrebbero schierato un giocatore su cui pendeva una giornata di squalifica. Si tratterebbe di Brotto (un ex). ...leggi
20/09/2018


Al Druso il Campodarsego mette i sigilli sui primi tre punti...

VIRTUS BOLZANO - CAMPODARSEGO 0-2 VIRTUS BOLZANO (4-4-2): Weiss, Kicaj (23' st Timpone), Davi, A. Kaptina (1' st Barilli), Kiem, Rizzon, E. Kaptina, Bounou (32' st Guerra), Koni (23' st Menghin), Cremonini, Bacher. A disposizione: Tenderini, Al Salih, Pfeifer, Balzamà, Forti....leggi
17/09/2018

Campodarsego allarga il cerchio degli under con l'arrivo di Salata

Il Campodarsego allinea un uovo under nel proprio organico. Il sodalizio biancorosso  comunica di aver perfezionato nelle ultime ore il tesseramento del centrocampista padovano Alberto Salata. Il ragazzo classe ’99 cresciuto nelle cantera di Padova e Cittadella sarà a disposizione di mister Antonio Paganin per la trasferta al &ldqu...leggi
15/09/2018

Piero Segna maestro di calcio tra le Ande, approda nella tana dei lupi

SAN MARTINO DI LUPARI. La famiglia dei lupi si allarga: il Presidente Stefano Zarattini, con il Direttore Sportivo Eugenio Castellan ed il Responsabile del settore giovanile Luca Moro, annuncia che lo staff rossoblù dà il benvenuto a Pietro Segna, nuovo allenatore degli esordienti. Cittadellese, classe 1977, il n...leggi
14/09/2018






Oggi alle ore 18 probante test per il Tombolo/V. Ospite il Cittadella

Nella serie cadetta ancora sui blocchi, le squadre che da oltre un mese sono nel pieno della preparazione con la sosta forzata (nell'eventualità di una partenza regolare, la tragedia di Genova avrebbe portato la 1^ di campionato allo slittamento di una settimana ) cercano ovunque degli sparring per tenere alta la condizione fisica e la concorreza all' inter...leggi
19/08/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,87414 secondi