Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Edizione provinciale di Bassano


Allievi Elite B. Il Rosà espugna Colle e guadagna la salvezza...

Vai alla galleria

Nella foto: il Rosà Allievi Elite, oggi in salvo.

Vittorio V.to-Rosà 0-3

Vittorio V.to: Rosada, Minen, Rupolo, Viccaro, Mirko Casagrande, Furlan, Pregnolato, Dalla Torre (14’ pt Zorzetto), Vivian (27’ st Tamna), Dario (21’ st Bonaldo), Eleuteri

In panchina: 12 Pizzato, 15 Pasquali, 16 Furlanetto, 17 Gabriele Casagrande

Allenatore: Alessandro De Conto

Rosà: Tessarollo, Bonato, Zilio, Gurin (33’ st Malosso), Peron, Bordignon (36’ st Halili), Girardi (25’ st Mardegan), Ferronato (23’ st Visentin), Gastaldello, Fietta (21’ st Correzzola), Michelon

In panchina: 12 Torresan, 13 Rizzi

Allenatore: Luca Martini

Arbitro: Nicola De Poli sez. aia di Conegliano V.to

Reti: 20’ pt Michelon, 30’ pt Bordignon, 35’ st Correzzola

Note. Mattinata fredda e ventosa, terreno in fondo artificiale, spettatori 50 circa. Recupero: pt 1' st 4'.

Colle Umberto. Una “frittata” bruciacchiata con 5 palle-gol sul tegame…Per il Vittorio Veneto ora la classifica odora di bruciato e inizia il…Calvario. Il pericolo retrocessione diretta  (dal torneo Elite scivolano nel regionale quattro club) è incombente. Lia Piave 22, Vittorio V.to 22, D. Bosco S. Donà 25 , Rosa 27 e Eurocalcio 27 chiuse in fazzoletto di 5 punti combattono per rimanere a galla, ma alle spalle ci sono pure la Calvi Noale a 20 e il Nervesa 19 (oggi incrocia il Don Bosco). Un rush finale di campionato tutto da giocare e solo il Cavarzano è spacciato. Il Vittorio V.to non gioca una gara interna dal 4 febbraio, un turno in cui ha pagato dazio (1-2 dalla Calvi Noale), la seconda sconfitta di un avaro 2018 che ai rossoblù non ha riservato una giornata di sole…C’è un pareggio a reti bianche a mitigare il trend casalingo (rettangolo del Centro Marco Polo) e la vittoria a Mogliano che contrasta con l’asfittico cammino tra le mura domestiche. I rossoblù sono quindi chiamati a fornire una prova di coraggio, una prestazione concreta che in caso di successo allargherebbe la griglia a rischio che assorbirebbe il Rosà a +5. Pure i bassanesi non godono di un trend sfavillante; nel girone di ritorno i giallorossi hanno messo nel paniere un solo successo a S. Donà d Piave (17 gennaio, 2-0) e da allora hanno infilato un solo punto. Partita aperta a ogni verdetto e lo sarà perché è il veloce e umido sintetico di Colle Umberto, sulla collina del Calvario, a ospitare gli 80’ chiave. Con Calvi Noale impegnato sul terreno della capolista Giorgione e il Lia Piave in trasferta a Chiarano contro la Liventina, i ragazzi di mr. De Conto hanno l’occasione di districare la matassa-pericolo. Il via alle 10,33  al fischio del coneglianese De Poli. Il Vittorio V. inizia con vigore e al 3’ Dario in mischia in rotazione non trova il tempo e il pallone per colpire a due pass dalla porta. 1 dopo è Vivian a fiondare il cuoi dalla media distanza e Tessarollo oppone i pugni. Al 10’ black-out in area rosatese: è una rimessa laterale a mandare in til il reparto arretrato ospite: pregno lato riceve e dalla linea di fondo serve il mezzo per Eleuteri che con lo specchio della porta a tiro manca la correzione di interno destro. In Rosà in questo frangente palesa qualche difficoltà nel muove la palla sul sintetico e solo al 20’ i ragazzi di Martini fanno breccia nei sedici metri di casa. E’ il gol di Michelon lesto a ribadire in rete la mancata presa a terra di Rosada (il pallone usciva sul fondo) che male a calcolato l’ ininfluente traiettoria del pallone. Al 27’ i ragazzi di De Conto cercano di rimediare su calcio piazzato, ma il lob di Mirko Casagrande esce dall’incrocio del pali. Al 30’ il bis bassanese: la punizione di Bordignon con il pallone collocato all’interno del cerchio di centrocampo “forzata” dal vento entra dritta all’incrocio del pali con Rosada immobile. Il Vittorio Veneto scosso non si arrende a primi del riposo sciupa l’ennesima e nitida palla-gol. E’ ancora Eleuteri nel faccia  a faccia con Tessarollo a mettere la palla a fondo campo quando bastava appoggiare un morbido lob di piatto. Ripresa. C’è poco da raccontare dei primi 15’. 60” dopo è ancora Eleuteri a “bruciare” una palla gol spiovuta dal corner e finalizzata al volo oltre la traversa. Ci si mette poi Vivian a firmare il corollario di gol sciupati: al 22’ il centravanti solo soletto a no più di 7/8 metri con la porta a disposizione affretta il tiro e esce di un metro a fondo campo. Al 35’ il Rosà che per tutta la ripresa a badato a controllare la reazione di casa, porta a 3 il numero dei gol con l’assolo di Correzzola: il n° 17 evita con un tunnel M. Casagrande, punta Rosada e lo infila di piatto sul primo palo…

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 18/03/2018
 

Altri articoli dalla provincia...





Terza cat. a Nord-Est. Il primato non ha padrone. Juve in prima fila

Nella foto: mister Gorgogline tecnico dela Juventina Mugnai. La Terza categoria a Nord/Est. Riparte Belluno. Tolta la ruggine con la ripresa scandita dal trofeo “Dolomiti”, le 4 big che hanno guadagnato le semifinali  del torneo, puntano a aprirsi la strada che indirizza alla  Secon...leggi
28/02/2019

Terza cat. S. Fior per la fuga; Union Lc per consolidare la vetta...

Nella foto: il S. Fior calcio capolista del girone A di Treviso e finalista di coppa. Riparte la Terza categoria a Nord/Est e sono i Comitati di Treviso, Bassano e Venezia a rompere gli indugi. E’ la Marca Trevigiana a offrire il meglio nella 1^ di ritorno con il big-match S. Fior-Padernello (and 0...leggi
16/01/2019






Out Eccellenza A. Il Team S. Lucia Golosine è salvo...

Il gol di testa di Raimo (10) fantasista del Team S. Lucia Golosine 1-0. Marostica-Team S. Lucia Golosine 0-2 Marostica: De Carli, Minato** (1' st Bizzotto****), Rossi**** (37' st Lunardon), Toniolo, Trevisan,Tomasi, Topparelli (36' st Merlo****), ...leggi
13/05/2018




Clamoroso. Ezio Glerean rientra alla corte del Marosticense

Nella foto: Guido Belardinelli da ieri sera ex trainer del team degli scacchi. E' un colpo da mortaio. Guido Belardinelli non è più il tecnico della Marosticense, al suo posto subentra, tra lo stupore, degli addetti ai lavori, il bassanese Ezio Glerean ex trainer del Sandonà e del C...leggi
30/11/2017














ELEZIONI, la sfida RUZZA-GUARDINI all'atto finale. Sabato si vota!

Si riunirà sabato 3 dicembre (alle ore 8.30 in prima convocazione ed alle ore 10 in seconda convocazione) a Mestre, presso il Centro Congressi del Russott Hotel, l'Assemblea Ordinaria Elettiva del Comitato Regionale Veneto Figc-Lnd. Le società aventi diritto saranno chiamate ad ele...leggi
30/11/2016




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 7,17380 secondi