Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Eccellenza. Scatta la scalata playoff. Servono 540' per salire in D...

Vai alla galleria

Nella foto: il Villafranca atteso nel difficile derby contro l'imbattuto Belfiorese.

Nella galleria 4 protagoniste del playoff: Belfiorese, Caldiero Terme, Istrana e S. Giorgio/Sedico.

Playoff e out dell’Eccellenza A & B

Sei gare e 540’ da sciropparsi per ambire alla serie D… E’ questa la tabella di marcia di avvicinamento al torneo Interregionale. Ai 180’ in calendario nel post-season del Veneto seguiranno i 360’ della doppia parentesi nazionale.

La vincente del girone A andrà all’attacco di un dei quattro team del playoff del Piemonte A: Trino, Pontdonnaz Aosta, Città di Baveno e i novaresi della Romentinese e Cerano.

Il club che la spunterà nel girone B incrocerà sul proprio cammino la vincente del girone C della Lombardia che annovera un playoff a quattro: Brusaporto (BG), Bedizzolese (BS), Offanenghese (CR) e Calvinese/Calvisano (BS).

Nel mettere a fuoco le gare top della domenica, balzano agli occhi e incuriosiscono alcuni verdetti, datati. Andando a ritroso c’è un Villafranca-Belfiorese del 6 Ottobre 1997, derby che si congedò sul 2-2. Ma delle successive annate ci sono  due acuti pro-Belfiorese da mettere in luce. C’è un 1-3 datato 4 novembre ’01 e uno 0-1 del 27 Aprile ’08. Il “Villa” dopo il su e giù dalla serie D ha riscatto la serie negativa con l’1-0 del 27 Febbraio ’17. Nell’attuale stagione il “Villa” l’ha spuntata per 1-0.

Annata doc il ‘97 anche per il verdetto scaturito il 26 ottobre che incrociò Montecchio Maggiore e Caldiero Terme, gara vinta dai biancorossi castellani per 1-0. Nell’attuale stagione i gialloverdi di Christian Soave hanno fatto il “botto” al Cosaro vincendo per 1-0.

Nel girone B l’attesa è tutta per Istrana-S. Giorgio/Sedico. Tra “avieri” e bellunesi il bilancio delle ultime sfide rispecchia l’equilibrio. I dati riguardano gli incroci delle ultime tre edizioni. C’è 1-2 del S.G./Sedico (23 Novembre ’12) a motivare la reazione biancoceleste trevigiana che il 20 Marzo ’16 fece centro con il classico 2-0. Ultimo verdetto fotografa lo 0-0 del 29 Gennaio ’17. E la “ics”, un 1-1 ha mandato in archivio anche il match dell’attuale stagione.

Non passa inosservato il playout che si gioca solo nel girone A.

Il pallone scotta tra i piedi di quattro club, due dei quali imboccheranno la strada della Promozione accompagnando il retrocesso Vadagno.

Il test che richiama la maggiore attenzione è Team S. Lucia Golosine-Marostica. Il bilancio e l’ago della bilancia pende a favore del team degli Scacchi. Due le vittorie rossonere, entrambe per 2-1 il 19 Novembre ìl 12 e il 23 Novembre ’14. Due passaggi intervallati dal pareggio (1-1) del 27 Ottobre ‘2013. E’ seguita una “ics” bis lo 0-0 del 17 Aprile 2016 e l’azione di “forza” del Team ha trovato coronamento il 2 Ottobre ’16 con il 2-0 finale. L’attuale stagione ha fatto registrare un combattuto 2-2.

Per rendere frizzante lo spareggio Bardolino-Sona (primo round) bisogna compiere un bel salto all’indietro e porre l’accento sul 2-1 del 22 Dicembre 2013. Nell’attuale stagione il Sona si è preso la rivincita espugnando il terreno gardesano.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 04/05/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,67951 secondi