Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi pi├╣ la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Edizione provinciale di Padova


Puro Settore Allievi. La semifinale Giorgione-Vigontina al 40' st 3-0

Sabato a Mirano, la finalissima regionale contro la Virtus Vecomp Verona

Vai alla galleria

Giorgione 2000-Vigontina 3-0

Giorgione 2000: Daffrè, Bevilacqua, Vendramin, Salomone (38' st Dall'Agnol), Salvador, Tonin (26' st Frison), Iezzi (1' st Diakite), Polloni, Zugno (36' st Dalla santa Casa), Napoletano (21' st Basso), Fassina (36' st Boldrini)

In panchina: 12 Zannoni

Allenatore: Stefano Esposito

Vigontina: Voltan, Maistrello (27' st Fanton), Sarti, Guerriero (27' st Bonvissuto) Minotto, Caldon, Ometto (17' st Aref Amir), Badiello, Pillirone (29' st Carelli), Babato (17' st Barin), Arnosti

In panchina 12 Schiavon, 15 Bissiato

Allenatore: Alessandro Carboni

Arbitro: Riccardo Cadorin sez. di Castelfranco V.to

Reti: 5' st Salvador, 14' st Diakite, 35' st Fassina

Note. Mattinata soleggiata, temperatura di 25 gradi terreno in ottime condizioni, spettatori 200 circa.

Ammoniti: Salvador, Iezzi, Zugno

Recupero: pt 1’

Castelfranco V. to. E’ il Comunale “Giuseppe Ostani” a portare in passerella gli Allievi e assegnare il pass della finale regionale al Giorgione 2000. Si parte dall’ 1-1 della gara di andata e la Vigontina nell’impatto con il manto verde dà subito prova di coraggio, attaccando. La prima conclusione è di marca bianconera con un diagonale di Ometto che sfila sul palo lungo (3’). Il Giorgione partito in sordina esce allo scoperto, alza il ritmo dell’azione, aggredisce gli spazi e dà fondo al pressing sull’uomo delegato all’impostazione. La Vigontina arretra il baricentro e inizia il lavoro per Voltan. Il portiere padovano sventa di pugno due insidiosi traversoni e poi è reattivo sulla legnata da fuori scoccata da Napoletano. E’ uno spicchio del match in cui l’arbitro Cadorin dispensa tre “gialli”, un totalmente gratuito a Iezzi che all’altezza della mediana anticipa di netto in scivolata l’avanzata bianconera. Gli attacchi di casa fanno valere il dinamismo di Fassina e sulle ripartenze di casa la Vigontina mostra qualche lacuna nei ripiegamenti. I ragazzi di Carboni geometrici e compassati, reggono l’urto e al 17’ è Guerriero a fiondare il mancino da trenta metri: da manuale l’intervento sul palo di sinistra di Daffrè che argina il proiettile. Scampato il pericolo, il Giorgione che nelle retrovie in fase di rilancio e di impostazione dell’azione commette qualche leggerezza, al 28’ innesca il “turbo” di Fassina: l’estrema sinistra si divincola della marcatura, punta la linea di fondo campo e serve al centro un pallone radente che taglia l’intero specchio della porta. Nessun compagno è pronto a depositare in rete la ghiotta occasione. Opportunità che castellani sciupano poco dopo al 38’ quando la percussione frontale di Fassina è fermata fallosamente nei sedici metri: il rigore è ineccepibile, ma Iezzi dagli undici metri si fa ipnotizzare da Voltan che gli ribatte il tiro. Al 43’ analoga puntata di Fassina abbattuto in area con una chiara ancata; Cadorin che segue l’azione a 40 metri, con la diagonale di favore, sorvola e non assegna il secondo penalty, solare...

Ripresa e al primo attacco al 5' i rossostellati conquista il calcio di rigore che Salvador insacca per l'1-0. Immediata la reazione della Vigontina che al 12' pareggia con un colpo di testa che l'arbitro annulla. 14'  e il Giorgione sul ribaltamento dell'azione raddoppia con Diakite. Messa in cassaforte la qualificazione il Giorgione 2000 al 16' mostra la propria pericolosità sottorete con una girata in avvitamento dal basso verso l'alto di Fassina che Voltan a guantoni aperti sventa in corner. La presenza in area di rigore e in acrobazia di Diakite permette al Gorgione di variare le soluzion offesive e al 27' stull'assist dalla destra di Polloni, l'airone castellano incorna il pallone a fil di montante. A gara compromessa mister Carboni ex castellano fa ruotare l'intera panchina. Il Giorgione però non si sente appagato e al 31' è ancora Diakite a farsi largo in prossimita dell'area di porta: il tiro a colpo sicuro centra il corpo di Voltan. Al 35' il Giorgione confezionea il tri con una palla in aggiramento da sinistra a destra che Fassina dal limite trasforma nel gol al centro dei pali, che premia la sua prestazione.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 06/05/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Coppa Italia serie D. Il Campodarsego suona la carica al Buozzi...

La Coppa Italia Serie D 2017-18 s tinge di biancorosso. E’ il Campodarsego ad azarla al “Buozzi“ il centro Federale di Firenze dove qualche settimana fa, un altro team biancorosso, il St. Georgen si aggiudicò il trofeo nazionale dell’ Eccellenza. E un traguardo storico per il club del presidente Daniele Pagin, per la squadra, mister Fo...leggi
19/05/2018



Coppa Ita serie D. Campodarsego-Crema al 90' st 2-1. E' Finale!!!

Nella foto: Aliù e Kabine festeggiano il gol del vantaggio. Il Campodarsego c’è… La finale di Coppa Italia è nostra portata! Battendo per 2-1 il Crema nel retour-match di semifinale, i biancorossi nel pomeriggio hanno guadagnato l’accesso all’atto conclusivo,...leggi
02/05/2018

Coppa Italia serie D. Il Campodarsego strappa il pari a Crema

L'andata della semifinale della Coppa Italia Serie D tra Crema e Campodarsego si conclude a reti inviolate sul punteggio di 0-0. Qualche brivido iniziale sulle conclusioni di Porcino per i biancorossi, che trovano il primo tiro utile al 20' con Pietribiasi. Doppia respinta del portiere lombardo, prima su Beccaro e ancora con Pietribiasi al 25', sugli sviluppi di ...leggi
18/04/2018


Serie D. Uno-due di Ali├╣ e Kabine e il "Campo" prepara la coppa...

Nella foto: mister Fonti, soddisfatto, ma da stasera concentrato sull'impegno di coppa. Con il cinismo delle grandi squadre, il Campodarsego passa per 2-0 sul campo di gioco dell’Este e rimane a ruota della capolista Vecomp con una grande prova collettiva. A decidere la gara, le due reti firmate da Aliù e K...leggi
15/04/2018



Serie D. Il Campodarsego travolge l'Arzichiampo e fa Pasqua...

Semplicemente meravigliosi. Assolutamente straripanti. Il Campodarsego domina e vince lo scontro diretto d'altissima contro l'ArzignanoChiampo: al "Gabbiano" finisce con un roboante 4-1, che tiene i biancorossi ad un passo dal primo posto, ma con ancora una gara da recuperare, e che fa scivolare più lontana la formazione vicentina. Il grande successo della ...leggi
29/03/2018



Liventina-Campodarsego. Al "Samassa" la capolista cala la cinquina...

Nella foto: capitan Aliù, l'ennesima doppietta Chi sperava che la lunga sosta potesse togliere concentrazione alla squadra, è rimasto deluso. Il Campodarsego riprende la sua marcia rifilando cinque reti alla Liventina e riprendendosi momentaneamente la vetta della classifica, in attesa del match della Veco...leggi
24/03/2018


Coppa Ita serie D. Magico Ali├╣. L'1-2 del capitano vale la semifinale

Siamo in semifinale! Il Campodarsego con una doppietta di capitan  Aliù viola, in rimonta il “Romeo Galli” di Imola e centra la semifinale della Coppa Italia di Serie D. La squadra di Fonti accede così alla final-four  della competizione: si giocherà in doppio turno sui 180’ contro la vincente di Gozz...leggi
09/03/2018


Il Campodarsego capolista al Sandrini incassa il secondo ko...

Il Campodarsego cade a Legnago, dove la rete nella prima frazione del centravanti di casa costa alla squadra di Fonti la seconda sconfitta consecutiva. In vetta al girone, in ogni caso, non cambia la situazione: a Verona, infatti, anche la Virtus cede, in casa contro la Clodiense. In avvio di gara, privo dello squalificato Radrezza, il Campodarsego prova a gio...leggi
04/03/2018


Allo stadio delle Terme il Campodarsego mette i piedi sul...velluto

Il Campodarsego espugna lo stadio delle Terme, coglie la diciassettesima vittoria stagionale e prosegue la sua marcia in testa alla classifica. La squadra di Fonti batte i neroverdi 2-0, chiudendo la pratica già nel primo tempo grazie alla reti di Kabine - 12.ma stagionale per il capocannoniere biancorosso - e Michelotto. Nella prima frazione, quasi un monolo...leggi
18/02/2018

Coppa Italia serie D. Il Campodarsego al "Romeo Galli" di Imola...

Questa mattina nella sede della Lega Nazionale Dilettanti, è stato effettuato il sorteggio dei campi di gioco delle quattro gare (turno ad eliminazione diretta) dei quarti di finale della competizione tricolore, in programma il prossimo 28 febbraio. Il Campodarsego rappresentante del Veneto e del girone C è toccato, da abbinamento...leggi
15/02/2018

Campodarsego all'inglese. L'uno-due di Michelotto e Caporali...

Il Campodarsego torna alla vittoria e allunga in vetta: le reti nella ripresa di Caporali e Michelotto regolano il Belluno al Gabbiano, e permettono ai biancorossi di allungare, visti i pareggi di Vecomp e Arzignano, portando a tre punti il vantaggio sulla seconda e a sei punti quello sulla terza in classifica.LA GARA. Dopo una prima mezz'ora molto bloccata, ...leggi
11/02/2018



Serie D. La Virtus Vecomp Verona vince la sfida tra titani...

Un ko inaspettato... Il big match di Verona finisce 2-1: sul campo della Virtus Vecomp arriva una sconfitta per il Campodarsego, un ko che riapre il campionato e che fino al 48' della ripresa sembrava incanalato verso un pareggio che sarebbe stato pure stretto, alla squadra di Fonti. LA GARA. Il primo tempo dei biancorossi &egra...leggi
04/02/2018


Serie D. Campodarsego sull'altare del girone C dopo 16 mesi...

Il binomio patron Daniele Pagin-Gementi, si gode la vetta dopo mesi di sacrificio. Campodarsego. Il primato tracciato in un cammino, Gold… Il Campodarsego da oggi pomeriggio è la capolista in solitario  del girone C. Un primato che in casa biancorossa non si godeva dal prematuro avvio ...leggi
14/01/2018


Coppa Ita Regione. Belfiorese e Pozzonovo preparano un sabato al top

La galleria. A sx mister Massimiliano Sabbadin nella precedente uscita dal tunnel di...Martellago; a destra il passo deciso di Roby Maschi, l'esperienza che indica la strada del successo alla Belfiorese. Un arcobaleno Tricolore…La traccia di uno spaccato di ambizione la offrirà sabato il r...leggi
02/01/2018


Serie D. Il Campodarsego replica alla Vecomp nella volata d'inverno...

Nella foto: Attilio Gementi. Il diesse è al "settimo cielo" per aver creduto nel rilancio di Michelotto-gol (5). Il Campodarsego prosegue la sua cavalcata, battendo l'Adriese allo stadio Gabbiano e conquistando così la nona vittoria nelle ultime dieci uscite. Tre punti firmati da Kabine e Michelotto, prima...leggi
10/12/2017


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,07776 secondi