Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Edizione provinciale di Venezia


Calvi Noale. Dopo sei anni Corrado Dal Bianco lascia il ruolo di Ds.

Una decisione, sofferta, dolorosa, ponderata da mesi. E’ l’uscita di scena alla Calvi Noale del diesse Corrado Dal Bianco (nella foto). Per il “direttore” spalla e ideale collante col fratello Marco, il  presidente del club biancoceleste e del vice-presidente, il dinamico Pierantonio Del Turco, non è un addio, ma un arrivederci…”Dopo 10 intensi anni di calcio divisi tra Edo Mestre e sei alla Calvi , ho deciso di prendermi una pausa. Non è un distacco forzato-precisa-maturato all’indomani della retrocessione del club nel massimo torneo regionale, l’Eccellenza, ma è una scelta personale, perché ho ritenuto doveroso staccare la spina. Un anno sabbatico mi permetterà di “respirare” e di seguire uno sport che è pura passione in assoluta serenità”. Come ha reagito  il presidente nell’apprendere la scelta di autoescludersi…”Non l’ha presa bene, ma qualche messaggio l’avevo lanciato da tempo. Era da Gennaio che nella mia testa frullava questa scelta e con l’arrivo della Primavera, è sbocciata la decisione. Questa non ha alcun riferimento sul negativo esito stagionale, ma è una scelta personale”. Cosa cambierà all’interno del club fino a qualche settimana fa gestito in famiglia…”Sono sicuro che i nuovi dirigenti che affiancheranno mio fratello saranno delle valide colonne per un immediato rilancio della Calvi. Per quanto posso dire, Marco nei sei anni di presidenza ha maturato tanta esperienza e conosciuto i personaggi che gravitano in questo mondo. Sono certo che nell’affrontare i contatti futuri non azzarderà alcuna mossa. Lo sta testimoniando la scelta del mister (Matteo Vianello ndr.) una trattativa  in stato avanzato, ma non ufficiale. Io lascio, ma voglio ringraziare chi per anni ha condiviso le gioie del club e le famiglie dei nostri ragazzi, la continuità della Calvi Noale".

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 16/05/2018
 

Altri articoli dalla provincia...





Coppe di Terza categoria: domenica si gioca ovunque, tranne a Belluno

Ecco il programma di domenica 13 gennaio alle ore 14.30 per quanto riguarda le Coppe di Terza categoria. Semifinali di ritorno a Bassano, Rovigo, Treviso, Venezia e Vicenza. Fase a gironi a San Donà, Padova (ultima giornata) e Verona (penultima). A riposo solo le squadre di Belluno. ...leggi
11/01/2019


Scocco il para-rigori: già 4 penalty respinti con il PortoMansuè

E con quello di domenica scorsa sono 4. Alberto Scocco (in foto) ci ha preso gusto a parare rigori in Eccellenza. L’estremo difensore del PortoMansuè, classe 2000 di Campagna Lupia, maggiorenne da un mese, in questo campionato ha già respinto due penalty con il Real Martellago, uno con l...leggi
10/01/2019

Città di Mira. William Righetto è il nuovo mister biancoverde...

Aneddoti che si intrecciano e il Città di Mira (1^ cat. E) che ha sollevato dall'incrico tecnico mr. Saletti, ha affidato nella serata di ieri l'incarico a Wolliam Righetto ex mister Campione d'Italia con la Juniores della Piovese, per due stagioni alla guida del Fossò dei record. Il tecnico dopo un...leggi
10/01/2019






Al Nuovo S. Pietro, 1.a D, si chiude la parentesi per Franco Cerilli

Le difficoltà di una stagione tutta in salita, l’ultima affermazione casalinga il 2-0 rinfilato nella porta della Turchese l’11 Novembre seguita da 5 ko filanti e solo 2 gol all’attivo hanno indirizzato l’ASD Nuovo San Pietro all’avvicendamento della conduzione tecnica della Prima Squadra che viene affidata a mister Gianp...leggi
27/12/2018



Mestre-Rivi. Alla Clodiense l'attaccante esterno, firmò 4 gol...

Mestre-Rivi, la novità del mercato in casa arancio-nera. L'hanno descritto un attaccante centrale, ma chi l'ha visto e non per sentito dire, alla ClodienseChoggia, non una volta, ma nel calcio che lievita la qualità, gli spareggi nazionali e la Coppa Italia, schierato da Massimiliano De Mozzi da prima punta con ai lati Cacuri...leggi
21/12/2018





Serie D. Sabato alle 14,30 l'anticipo Clodiense-Union Feltre...

E’ il secondo anticipo pre-natalizio che la serie D girone C ha messo in cartellone con l’avvenuto accordo tra Clodiense/Chioggia e Union Feltre. Sabato al “Dino & Aldo Ballarin” il confronto tra la Cenerentola del girone, la Clodiense di Mario Vittadello e terza forza del torneo, l’Union di Sandro ...leggi
18/12/2018


Eccellenza B. Respinto il reclamo del Giorgione, è 2-0 per la Calvi

Nel girone B di Eccellenza il giudice sportivo ha respinto il reclamo del Giorgione, che chiedeva la ripetizione del match con la Calvi Noale (perso 2-0) per un errore tecnico dell'arbitro.Bissolo di Legnago aveva espulso per doppia ammonizione Frison della Calvi (in foto), salvo poi...leggi
15/12/2018


Coppa Italia di Eccellenza: Mestre-Montecchio slitta al 19 dicembre

Complice la convocazione del portiere mestrino Leonardo Keber (in foto) con la Rappresentativa nazionale dilettanti Under 18, la semifinale di ritorno Mestre-Montecchio Maggiore della Coppa Italia di Eccellenza (fase regionale) slitta di una settimana. Dunque non si giocherà più mercoledì 12 dicemb...leggi
07/12/2018





"Clo". In laguna si lavora per riportare in Veneto, il mancino Rizzo

Nella foto: Alessio Rizzo classe '98 del Catania. L'esperienza in Veneto con la maglia dell' Union Feltre nella stagione 2017-18, al primo impatto con la serie D, l'ha fatto conoscere a parecchi estimatori. L'attenzione per Alessio Rizzo attaccante mancino rientrato nel corso dell' Estate al Catani...leggi
01/12/2018

Mercato D. Abrefah se ne va...Destinazione il Montebelluna...

Nella foto: Emanuel Abrefah ex capitano della Clodiense. Uno spogliatoio attonito alla Clodiense. La notizia dell'addio di capitan Emanuel Abrefah era nell'aria. Lo scontento che serpeggia nell'ambiente granata, nemmeno con l'arrivo di Mario Vittadello ha rinnovato la carica. I gioca...leggi
30/11/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,89774 secondi