Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Padova


La carriera di Marco Varnier, nuova promessa del calcio veneto

32 presenze da titolare, 2 gol e 2 assist. Sono i numeri stagionali di uno dei più interessanti prospetti del calcio italiano: Marco Varnier. Classe 1998, il difensore nato a Padova è stato uno dei protagonisti della stagione del Cittadella, squadra rivelazione della Serie B e pronta a giocarsi la promozione negli spareggi playoff. Scopriamo le caratteristiche tecniche e il potenziale di questo centrale che promette di far parlare di sé per molte stagioni.

É passato appena un anno da quel Cittadella – Virtus Entella in cui Varnier mise per la prima volta piede in un campo di Serie B. A un campionato e mezzo di distanza il difensore veneto è stato inserito tra i migliori 50 prospetti del calcio europeo, ha guidato i suoi a uno storico settimo posto in classifica confermando i pronostici di BetStars che vedevano gli amaranto tra le probabili qualificate ai playoff, ha realizzato le prime due reti tra i professionisti e ha attirato le attenzioni dei top club italiani. Un'ascesa incredibilmente veloce per un ragazzo che fa del carattere e della concentrazione in campo le sue doti migliori.

I 187 cm per 82Kg, la velocità e il senso della posizione di Varnier hanno già fatto alzare gli occhi a molti osservatori. Tifoso dell'Inter ma grande ammiratore di Alessandro Nesta, il veneto è perfetto per giocare in una difesa a 4, sia come centrale destro che sinistro, ed è uno dei pochi difensori rimasti a essere impeccabile in marcatura. Quello in cui c'è ancora da migliorare è la prontezza a far partire l'azione dalle retrovie. I margini sono comunque ampi: Varnier ha un “educatissimo” piede destro e una voglia di migliorarsi non comune.

Per caratteristiche tecniche Varnier ricorda molto Andrea Barzagli, difensore della Juventus e della Nazionale, partito dai campi della provincia veneta (dal Chievo Verona Barzagli) per toccare le vette del calcio mondiale.

Doti tecniche, fisiche e prospettive di crescita che hanno convinto le big del nostro calcio alla ricerca di profili per la difesa del futuro a chiedere informazioni al Cittadella. Tra i primi club a muoversi sul centrale c'è stata l'Inter di Spalletti, decisa a completare con Varnier un reparto arretrato che il prossimo anno sarà composto da Bastoni, altro giovane di prospettiva in arrivo dall'Atalanta, Skriniar, Miranda e De Vrij, grande colpo di mercato messo a segno dalla società nerazzurra.

Non c'è solo l'Inter sulle tracce di Varnier. A gennaio avevano chiesto informazioni anche Chievo e Sassuolo e in questi giorni sono arrivate le manifestazioni di interesse di Juventus e Milan. I bianconeri, freschi vincitori del settimo titolo consecutivo, sono da sempre attenti ai talenti del nostro calcio e vorrebbero fare di Varnier e del neoacquisto Caldara i sostituti naturali di Chiellini e Barzagli. Il Milan di Gattuso potrebbe far crescere il centrale all'ombra di Bonucci e mettere le basi per una difesa del futuro tutta azzurra con Romagnoli e Calabria.

Ma il futuro non è ancora scritto. Se il Cittadella conquistasse la Serie A dopo i playoff Varnier potrebbe essere acquistato e poi lasciato in prestito agli ordini di Venturato per testarsi nel nostro massimo campionato prima di andare in una big. Quello che è certo è che di Varnier sentiremo ancora parlare per molto tempo.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 24/05/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Dal FVG arriva al SaoVillatora il promettente 2000. Un n.1, Giordani

Dal Friuli Venezia Giulia al Veneto per il ciclo di studio universitario (a Padova) e scoprire i valori e le difficoltà del calcio in regione. E’ la grande opportunità che si gioca Leonardo Giordani, classe 2000 (nella foto), in arrivo dai giallo-neri del Flaibano (Eccellenza FVG). Un’esperienza che l&rsquo...leggi
20/07/2019


Esedra Armistizio Don Bosco. In Prima fila per un forcing, off...

Nella foto: la presenza dei nuovi arrivi dell'Esedra D. Bosco fb. L’ambizione fa presa sull’Esedra Armistizio Don Bosco. A fare da rampa alle aspirazioni del club impegnato nel prossimo torneo di Prima categoria, è il positivo passaggio e l’ottima classifica conquistata al termine di una stagion...leggi
12/07/2019


Castelbaldo Masi. Il botto ha un nome: è bomber "Beppe" Cozzolino...

La dirigenza del Castelbaldo Masi ci ha lavorato parecchio, e da oggi, il profilo del nuovo bomber che si è legato al club di patron Ottoboni ha un nome: Giuseppe Cozzolino. L’ex attaccante di Altovicentino, Delta Porto Tolle, Castelvetro, Rosella Mutina, Axys Zola (Zola Pertosa) con un passato da “pro” al G...leggi
30/06/2019

Un team regale...Il Real Tavo fresco di promozione, rilancia...

La galleria: mister Valerio Simoni, nuovo trainer giallonero. Real Tavo, un realtà giovane, brillante, decisa a uscire dall’anonimato provinciale…Una “forza della natura” sportiva patavina il club di Vigodarzere. Ultimata la stagione inanellando risultati a catena, il club...leggi
20/06/2019

Ripartire in agosto già pronti: nasce Officina football training

La continuità prepara bene, anche quando si tratta di esercizio fisico. Da questo concetto universalmente condiviso, nasce Officina Football Training, il progetto di preparazione calcistica di mister Davide Tentoni rivolto alle serie dilettantistiche, per i mesi di inattività fra un campionato e l’altro.&Eg...leggi
04/06/2019


TomboloVigontina... Arriva il cambio di rotta. In arrivo Andrea Brocca

Tombolo/Vigontina, arriva la dritta... Si è sfogliata a lungo la margherita in casa biancorossa che nel cilidro aveva inserito i nomi di quattro mister. Scartato Bernardi, ex Mestrino R., depennati altri due mister (uno del trevigiano si è accasato domenica sera), la volata era contesa da mister Sgrigna e il più gettonato, ...leggi
29/05/2019

TomboloVigontina. E' Alessandro Sgrigna il mr. del rilancio?

Nella foto: Alessandro Sgrigna potenziale mister del Tombolo/Vigontina. Un prospetto che fino a qualche giorno fa non rientrava nei piani biancorossi. Alessandro Sgrigna, ex tecnico del Valdagno e Longare Castegnero sarebbe indicato quale futuro tecnico del team padovano retrocesso dall'Eccelelnza alla ...leggi
28/05/2019


TomboloVigontina. Cavazzana Dt, Davide Ferraro ex Sarcedo, diesse

Nella foto: patron Vilnai. La retrocessione ha lasciato il segno, ma il rilancio del Tombolo/Vigontina (Promozione B) sta prendendo forma. Il club biancorosso capeggiato da patron Vilnai in queste settimane si sta prodigando per allestire una formazione competitiva e le basi partono dall...leggi
26/05/2019

CastelbaldoMasi in Paradiso tra salto in Eccellenza e titolo veneto

Promozione in Eccellenza con un mese di anticipo e titolo regionale di categoria. Stagione formidabile quella del CastelbaldoMasi di Luca Albieri, che ha appena mandato in archivio una cavalcata strepitosa coronata con il trionfo ai rigori nella finalissima di Camposampiero con la &...leggi
25/05/2019

Spareggi Ecc. Mestre e Pozzonovo. Un due con...obiettivo finale!

A Precenicco e Hone Pont S. Martin, Pozzonovo e Mestre, con in testa l’obiettivo vittoria, scruteranno l’orizzonte che si spalanca su Trezzo sull’Adda (Tritium) e Sorso... Trasferta friulana per il “Pozzo”. Archiviata la semifinale di andata, domani l’undici di Max Sab...leggi
25/05/2019

Panca. Si chiude il rapporto tra Lions Villanova e Sandro Gallina...

Nella foto Sandro Gallina da oggi ex trainer del Lions Villanova (1^ categoria E). Sandro Gallina ringrazia e saluta… Tra il tecnico di Mestre e il Lions Villanova, la 5^ forza del girone E della Prima categoria, le strade si separano. Sfiorato il playoff per una manciata di punti...leggi
20/05/2019


Prima Categoria: Villafranchese pronta per la sfida-playoff decisiva

Ad un passo dalla gloria. In Prima Categoria sono giorni di attesa quelli della Villafranchese, che con il sontuoso secondo posto del girone E è riuscita a staccare il pass direttamente per il terzo turno playoff, grazie al margine di sette punti sulla terza posizione di Thermal Teolo...leggi
18/05/2019





Borgoricco. Il "rompete le righe" ufficializza la conferma di Bertan

Con la cena sociale culminata con un brindisi beneaugurante, ieri sera la dirigenza del calcio Borgoricco (Eccellenza A) ha ufficializzato il "rompete le righe". Una serata in allegria e non sono mancate le frecciate ai protagonisti di una stagione avviata con buoni propositi, incamminatasi con qualche difficoltà e terminata con un fantastico...leggi
11/05/2019


Terza categoria: domenica i playoff a PD, RO, TV, VI e Bassano

Programma di domenica per i playoff di Terza categoria. Gara secca sul campo della squadra meglio classificata, alla quale basterebbe il pareggio al termine degli eventuali tempi supplementari. A Bassano e Rovigo si gioca il 2° turno, cioè la finale che dà la promozione diretta, mentre a Padova inizia anche la corsa al titolo provi...leggi
10/05/2019



Curtarolese in festa per lo storico approdo in Promozione

Gioia, euforia e tanto orgoglio. In Prima Categoria sono giorni di grande festa per la Curtarolese di Andrea Ton, che ha conquistato uno strepitoso salto in Promozione grazie al trionfo nel gruppo E di campionato. Un traguardo tanto esaltante quanto meritato per i ragazzi di C...leggi
06/05/2019





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,14044 secondi