Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Edizione provinciale di Padova


La notizia non notizia. G. Franco Fonti chiude al Campodarsego...

Da oltre un mese la posizione del tecnico mestrino non era più salda...

Tra il Campodarsego e G. Franco Fonti, è l'addio...L'annuncio in giornata dopo il colloquio avvenuto ieri sera al termine della gara giocata nel pomeriggio al "Gabbiano" dalla formazione Juniores contro l'Ambrosiana. La nota non coglie di sorpresa gli addetti ai lavori che da tempo conoscevano le sorti e il destino a fine stagione del tecnico di Mestre. Tutto è venuto a galla al termine della gara del playoff giocata in casa contro l' ArziChiampo, l'ultima ufficiale della stagione di capitan Aliù e compagni. Da sabato sera tutti in vacanza e la società presieduta dal pres. Daniele Pagin, dal "direttore" Attilio Gementi non ha perso tempo. In serata al termine di un distensivo scambio di vedute il club biancorosso ha deciso di annunciare a mister Fonti le decisioni future. Per il tecnico è un'uscita in punta di piedi, ma alle sue spalle lascia un indelebile ricordo di professionista esemplare, di tecnico che ha lavorato per la società, per il gruppo, e alla fine del perrsorso, questi è riuscito a portare nella bacheca del "Gabbiano" un trofeo, la Coppa Italia di categoria, che resterà nei ricordi del calcio Campodarsego e nel palmares di Gianfranco Fonti, l'allenatore gentlemen. Per il successore si parla con convinzione dell'arrivo dal Lentigione di "Gian" Zattarin. Domani dovrebbe essere il giorno dell'annuncio, vedremo se avremo azzeccato il personaggio.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 31/05/2018
 

Altri articoli dalla provincia...




Il Campodarsego toglie dal mercato Michelotto. Resta con Andreucci...

Marcia indietro... Il Campodarsego si è ripreso il tornante prestato al Legnago. Il giocatore "pallino" del diesse Gementi (ex S. Paolo Padova) recuperato dopo la positiva stagione all' Abano, al "Campo" aveva svolto la preparazione giocando le prime gare amichevoli e di coppa. Poi il trasfertinemto al Legnago, una esperienza per nulla esalt...leggi
10/12/2018


Promozione: il CastelbaldoMasi dei record vuole continuare a stupire

Nove vittorie e quattro pareggi. Primo posto solitario in classifica con tanto di miglior attacco (ben 35 gol fatti, quasi tre di media a partita) e difesa meno battuta (appena 7 le reti subìte) del campionato. In Promozione non conosce ostacoli la cavalcata del CastelbaldoMasi di ...leggi
07/12/2018






Linea verde e largo ai giovani: il nuovo corso della Solesinese

Linea verde e lavoro di prospettiva. In Prima Categoria bilancio positivo per il nuovo progetto della Solesinese, che dopo l’amara retrocessione dello scorso anno ha scelto di ripartire voltando completamente pagina e puntando forte su una rosa giovanissima, la cui età media è tra le più b...leggi
29/11/2018

Mercato Luparense. Olivera Scalabrini per rimpiazzare Tessari

Capodanno è ancora lontano, ma la Luparense ha lo sguardo puntato all’orizzonte e “spara” con un mese d’anticipo il primo botto del calciomercato 2019. La società del presidente Stefano Zarattini ha infatti ufficializzato nella mattinata di giovedì 28 ...leggi
28/11/2018

Promozione C: equilibrio totale con tredici squadre in sette punti

Tredici squadre in appena sette punti. Come dire: dal Paradiso all’Inferno in un semplice battito di ciglia. Il girone C di Promozione si sta confermando anche quest’anno uno dei raggruppamenti più tosti ed equilibrati dell’intero panorama dilettantistico veneto. Alle spalle della capolista Albignasego...leggi
28/11/2018

Promozione B. Clamorosa svista arbitrale in Mestrino Rubano-Godigese

Clamorosa svista arbitrale in Mestrino Rubano-Godigese, scontro playoff giocato domenica nel girone B di Promozione e vinto 4-1 dai locali. Al 15’, sul parziale di 1-0 per il Mestrino Rubano, l’arbitro Piccoli della sezione di Mestre ha assegnato un calcio di rigore ai padovani per un fallo di mano ...leggi
27/11/2018



Serie D. Il Campodarsego sconfigge la tradizione e siede il Tamai

Nella foto: Vuthaj autore del gol vittoria. Il Campodarsego riprende la marcia, sconfigge la tradizione avversa (una sconfitta e un pareggio pro-furie rosse), batte il Tamai per 2-1 al "Gabbiano" e rimane in scia alle due battistrada, con la possibilità di ricucire ancora di più nel recupero di mercoled&igr...leggi
25/11/2018


Prima Categoria: il Pontecorr cala il tris e vede la zona-playoff

Un tris esterno per dare ulteriore slancio ad una classifica che fa ben sperare. In Prima Categoria domenica da incorniciare per il Pontecorr, che ha sbancato con un perentorio 3-1 il campo dell’Aqs Borgo Veneto agganciando così il sesto posto del girone D, a -7 dal Loreo capoli...leggi
19/11/2018






Promozione: SaonaraVillatora a caccia di punti pesanti con il Maerne

Una vittoria, tre pareggi e cinque sconfitte. Penultimo posto solitario e una voglia matta di tornare a ruggire. In Promozione c’è grande fame di riscatto in casa SaonaraVillatora, dove dopo l’amara retrocessione dello scorso maggio la squadra si ritrova nuovamente a lottare con una classifica deficitaria....leggi
09/11/2018

Coppa Interprovinciale Venezia: Caminese-Pegolotte rinviata per nebbia

Nulla da fare per Caminese-Pegolotte. Il quarto di finale della Coppa Interprovinciale di Venezia (Terza categoria), in programma stasera alle 20.30 a Camin di Padova in gara secca, è stato infatti rinviato per nebbia. Il direttore di gara, con i due capitani, ha atteso circa mezz’ora, ma la sfida non &...leggi
08/11/2018

Coppa Italia stregata al Pozzonovo. Due finali perse e ora...

Nella foto: un deluso Max Sabbadin. POZZONOVO-MONTECCHIO MAGGIORE 2-3 Il periodo stregato del Pozzonovo costa anche l'eliminazione dalla Coppa Italia, con i biancazzurri che cedono in casa per 2-3 ai vicentini del Montecchio Maggiore e dicono così addio al sog...leggi
07/11/2018




Coppa Italia di Eccellenza: dopodomani solo Pozzonovo-Montecchio

Solo un quarto di finale, mercoledì 7 novembre, per la Coppa Italia di Eccellenza (fase regionale). Alle 14.30 Pozzonovo-Montecchio Maggiore, match di sola andata con i calci di rigore in caso di parità al 90'. Gli altri quarti si giocano il 14 novembre: alle 14.30 Caldiero-Sona e&...leggi
05/11/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,88203 secondi