Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Edizione provinciale di Treviso


E' nata la nuova Union Pro con Lorenzoni presidente e Brocca d.g.

Marcello Benedetti (un ritorno) sarà il direttore sportivo

E’ nata ieri l’Union Pro 1928 che archivia la lunga presidenza di Marco Gaiba e riparte con una nuova società composta da 6 soci imprenditori che sono anche genitori di ragazzi del settore giovanile. Senza dubbio una bella scommessa per la nuova proprietà che è partita con il piede giusto con tante idee innovative e obiettivi ambiziosi che verranno svelati prossimamente. Molti i tifosi presenti alla conferenza stampa incuriositi e pronti a sostenere il nuovo corso Union Pro.

Il nuovo presidente sarà Enrico Lorenzoni, 45 anni agente del Gruppo Generali, che come prima cosa ha reso gli onori alla vecchia società: «Ringrazio l’ex presidente Gaiba e l’ex direttore Lunian per averci scelto anche se avevano proposte economicamente più allettanti ma hanno preferito affidare la società a gente del territorio. Abbiamo trovato subito grande appoggio da parte delle amministrazioni comunali di Mogliano e Preganziol e questo ci agevola per portare avanti il nostro programma triennale».

Il nuovo direttore generale sarà invece Marino Brocca, lunghissimo curriculum da giocatore, allenatore e dirigente, entusiasta del nuovo ruolo: «Inizia oggi (ieri ndr) una nuova avventura che affrontiamo tutti con il massimo entusiasmo. A livello giovanile abbiamo tutte le squadre al massimo livello regionale e ci preme dare una formazione completa ai nostri ragazzi. Come obiettivi abbiamo quello di mantenere tutte le categorie acquisite dalla prima squadra alle giovanili».

Dimitri Giuliato si occuperà della prima squadra: «Visti i tempi abbiamo dovuto correre per allestire la rosa ma ci presentiamo con una squadra competitiva dove l’età media sarà di 21 anni ed il 60% dei giovani esce dal nostro settore giovanile. Il direttore sportivo sarà Marcello Benedetti (un ritorno dopo l’esperienza a Mestre ndr)».

SOLIDARIETA’ - Il sindaco di Preganziol Paolo Galeano ha espresso massimo appoggio alla nuova Union Pro: «Da ex giocatore della Pro Mogliano sono visceralmente legato a questa società e non posso che fare un grosso in bocca al lupo ai nuovi soci. Come amministrazione daremo una mano alle famiglie in difficoltà per pagare la retta ai figli». Stessa linea d’onda per il sindaco di Mogliano Carola Arena: «Abbiamo istituito un fondo di 50 mila euro per le famiglie che non possono permettersi di iscrivere i figli affinché lo sport sia alla portata di tutti. Negli anni l’Union Pro è diventata un punto di riferimento e avrà il nostro massimo appoggio».

COLLABORAZIONE - Come ospiti c’erano anche due rappresentanti del Venezia, il responsabile del settore giovanile Mattia Collauto ed il dirigente Fabiano Speggiorin che hanno confermato che il rapporto di collaborazione tra le due società sarà ancora di più consolidato che in passato.

CONSULENZA - Oltre all’allenatore della prima squadra Alberto Gionco e al suo vice Alessandro Luise alla conferenza stampa di ieri era presente anche Gianni Vio che sarà consulente della società per portare la sua lunga esperienza militata nei prof con specializzazione sulle palle inattive (ha lavorato con Catania, Milan e Fiorentina tra le altre). Vio ha spiegato cosa lo ha convinto a scegliere l’Union Pro: «Fin dal primo colloquio con la nuova società sono rimasto affascinato dal progetto. Sono stato chiamato per dare il mio supporto sotto l’aspetto tecnico sperando di apportare la mia esperienza maturata in 11 anni fra i professionisti. Il compito non è facile ma sicuramente affascinante e spero di riuscire a far scalare un gradino all’Union Pro».

SOCIAL - Un altro aspetto su cui punta molto la nuova società è la comunicazione che sarà rafforzata attraverso sito internet (www.fcunionpro.com), Facebook, Instagram e Twitter.

Comunicato ufficiale Union Pro

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 08/07/2018
 

Altri articoli dalla provincia...






Seconda cat. P. Il Barbisano allunga la striscia e fa 10...

Nella foto: Fabio Marcon mister del "Cima" che perde contatto dal playoff. Barbisano Eclisse: Gallina, Bet (36’ st Breda), Lipovac, Artico, Damato, Trentin, Persico, Mangar, Stella, Dorigo, Prizzon (27’ st Gallon) In panchina: 12 Dall’Antonia, 13 Mar...leggi
17/11/2018

Seconda categoria P. Union Gaia-Codognè 2-3. Zaros in bilico?

Nella foto: Alberto Zaros mr. dell'Uniongaia. Segnali di ripresa dal Codognè. E' il derby e l'anticipo post-pomeridiano a far lievitare i biancocelesti di mr. Mazzer (ex Conegliano) che dopo il confortante 0-0 casalingo contro l' Ardita Breda, a Gaiarine hanno fatto il colpacc...leggi
17/11/2018

Panchina Orsago. Andrea Cursio, ex Cordignano e Fregona, al timone...

Andrea Cursio ex mister del S. Martino C.U., Cordignano e Fregona domani siederà sulla panchina dell'Orsago (2^ categoria P). L'avvicendamento "forzato" da parte della dirigenza biancoceleste avrebbe come causa le note condizioni fisiche e di salute di mister Carlo Fioretti che lo scorso anno era rientrato ...leggi
17/11/2018


Solidarietà. Sabato il derby Uniongaia-Codognè pro-alluvionati...

Con l'intento di raccogliere più soldi possibili da consegnare direttamente nelle mani del Sindaco di Rocca Pietore, le 2 società si sono accordate per anticipare il derby a sabato pomeriggio, auspicando in una maggior affluenza di pubblico. "Davanti ad immagini cosi devastanti del nostro territorio, dove peraltro, per molti di noi, r...leggi
14/11/2018


Juniores regionali F. La panchina del Casale a Giuliano Favaro

Cambio di allenatore per gli juniores regionali del Casale (girone F). Dopo la separazione con Luciano Borsato avvenuta due settimane fa, e il successivo periodo di transizione, la società ha affidato la guida tecnica dell’under 19 a Giuliano Favaro (in foto). Per lui, ex Marcon, è un ri...leggi
13/11/2018





Sorpresa all'Union Rsv: Antonello si dimette, in panchina Meneghetti

Nella foto: Renato Meneghetti. Colpo di scena all'Union Rsv. In settimana il tecnico Marco Antonello ha presentato le dimissioni "per mancanza di unità d'intenti" con la società, cogliendola di sorpresa. A malincuore, il club di Riese, Spineda e Vallà ha dovuto accettare la scelta....leggi
09/11/2018

Rappresentativa regionale juniores U19: convocati del 14/11 a Mogliano

In vista della formazione della Rappresentativa regionale Juniores (under 19), i seguenti calciatori sono convocati dal c.t. Valter Bedin per una selezione in programma mercoledì 14 novembre alle ore 13.15 a Mogliano Veneto. Nei prossimi giorni non si escludono variazioni tra le convocazioni. ...leggi
07/11/2018


Esonero allo Zero Branco. Dino Tonin, esce di scena...

Chilometro, Zero... Dopo nove gare di campionato, un torneo di Prima categoria H da giocare da protagonista con l'obiettivo la scalata nel torneo di Promozione, in casa rossoblù si sta rivelando in negativo. Ci sono le tenaglie dell' "out" a stringere le caviglie a una squadra, lo Zero Branco, che da ieri non ha più alla conduzione tecnica mister ...leggi
06/11/2018

Treviso porte scorrevoli... Via Lele Pasa, arriva Renzo Rocchi...

L’ A.C.D.TREVISO comunica l’esonero in data odierna del Signor Daniele Pasa dall’incarico di allenatore della Prima Squadra. Al Signor Pasa vanno i più sentiti ringraziamenti per l’attività fin qui svolta per l’impegno, la serietà, la correttezza professionale, per i traguardi co...leggi
05/11/2018

L'incasso del big match Bassano-Badoere devoluto ai locali del Grappa

Tutto pronto al “Mercante” per il big match di Prima categoria (girone F) contro la capolista Badoere, distante tre punti. I vertici dell’FC Bassano 1903 hanno deciso di devolvere tutto l’incasso della partita casalinga di domani (ore 14.30) ai titolari dei locali pubblici del Massiccio ...leggi
03/11/2018



In Prima G rinviata Alpago-Cappella. Due rinvii anche tra gli juniores

Gli effetti del maltempo, in particolare nel Bellunese, hanno comportato il rinvio di Alpago-Cappella Maggiore nel girone G di Prima categoria. La partita della 9^ giornata sarà recuperata in data da destinarsi. Intanto sono state rinviate a data da destinarsi anche due gare dei campionati Juniores: ...leggi
03/11/2018

Eccellenza. Atlantis Sport Management nuova proprietaria del Treviso

In data odierna, la società ATLANTIS SPORT MANAGEMENT, con sede a Londra unitamente ad ulteriori associati presenti sul territorio trevigiano, è subentrata alla famiglia Visentin nel sodalizio associativo A.C.D.TREVISO.Questa importante operazione, ha come finalità l’ingresso di A.C.D.TREVISO in una piattaforma internazionale calcist...leggi
02/11/2018


Seconda cat. Q. Città di Asolo. Rebesco è il nuovo mister...

Nella foto galleria: mister Pasqualotto (ex Fontane) esonerato dalla guida del Città di Asolo. Alessandro Rebesco ex centrocampista e allenatore all'Eurocalcio Cassola è il nuovo mister del Città di Asolo (Seconda categoria Q). Il nuovo tecnico granata subentra a ...leggi
31/10/2018


Juniores élite U19. L'Union Pro non conosce ostacoli: 8 vittorie 8!

Gli Juniores Élite dell’Union Pro continuano a macinare record centrando l’ottava vittoria su 8 partite giocate! Dopo la vittoria di sabato per 2 a 1 contro la Pro Venezia il vantaggio sulla seconda (Eclisse Carenipievigina) è salito a 5 punti. Ad allenarli è Daniele Battaggia, a Mogliano dal 2010 che dopo aver...leggi
29/10/2018

Portomansuè. Si sfoglia la margherita: Fonti si chiama fuori...

Gianfranco Fonti interpellato dalla dirigenza del Portomansuè sulla propria disponbilità e agganciato in mattinata, si chiama fuori... Il mister mestrino, ex Campodarsego ringrazia e aggiusta il tiro: "Mi è stato riferito che la scelta sarà indirizzata su un tecnico amico (ANDRETTA, ex Lia Piave), che ben conosco, che la ...leggi
29/10/2018



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,93912 secondi