Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Montebelluna. Fasan-Mortaro nell'uno-due alla Sampdoria Primavera

Vai alla galleria

Montebelluna-Sampdoria 2-0

Montebelluna pt. Milan, Antonello***, Fornasier**, Nchama, Fabbian, Guzzo, Franceschini, Zago**, Mortaro, Fasan*, Bonaldi*.

Montebelluna st: 12 Secco****, 2 Antonello***,13 Gasparin***, 14 Gallina**, 15 Dal Monte, 16 Bettiol***, 17 Dal Maso, 18 De Vido, 19 Barbon**, 20 Spagnol***, 21 Tronchin***.

Allenatore: Francesco Feltrin.

Sampdoria pt. Hutvagner (10’ st Raspa), Doda, Giordano, Peeters, Veips, Farabegoli, Cappelletti, Soometes, Prelcec, Canovi, Yayi.

Sampdoria dal 10’ st sono entrati: 13 Canalicchio, 14 Casanova, 15 Maggioni, 16 Sorensen, 17 Catapano, 18 Biancon, 19 Dos Santos, 20 Vieira, 21 Perrone.

Allenatore: Simone Pavan.

Arbitro: Zaminato sez. di Castelfranco V.to.

Assistenti: Costantini e Conte sez. di Castelfranco V.to.

Reti: 26’ pt Fasan, 39’ Mortaro.

Note. Mattinata soleggiata, temperatura di 31 gradi, terreno in discrete condizioni, spettatori 200 circa.

Montebelluna. Giocata sotto il solleone la sfida d'esordio al "S. Vigilio" tra il Monte di "Checco" Feltrin e la "Doria" di Simone Pavan ha regalato scampoli di buon gioco. Nel Montebelluna da menzionare la prova dell'agile Fasan, l'ottima disposizione al dialogo e alla "sponda" di Mortaro e la pungente velocità sul breve di Bonaldi. E' un Montebelluna che mister Feltrin dissegna con un 4-2-3-1. Pressing, rapidità nello smistamento del gioco sono i dettami che il tecnico vuole vedere dal 1'. E' un Montebellua pratico, che spinge parecchio sulla sinistra con  repentini tagli a cercare la linea di tiro. La "Samp" in ritiro a Refrontolo è apparsa stanca, macchinosa e poco incisiva. Il maggior brio esercitato dal Montebelluna nel cui centrocampo  si è notata la mancanza di un leader in grado di dettare i tempi, ha messo alla frusta i baby doriani schematici e puntualmente anticipati nell'affacciarsi ai tiro. Conclusione mancina che riesce all'11' a Yayi: il pallone lambisce il palo desto di Milan. Al 13' e 14' due giocate di casa con percussione e tiro di Bonaldi e 1' dopo con il sinistro centrale di Fasan. Al 19' si vede Mortaro: il destro a giro obbliga il portiere ligure al volo plastico; palla a fondo campo. Sale di tono il Monte e al 24' dopo un assaggio-gol di Fasan che impegna sul primo palo Hutvagner, il giovane fantasista in area di porta va in anticipo di volè sul centro a mezza altezza di Mortaro e tocca il pallone che rotola nella sacca. Al 39' nella fase di maggiore intensità, i ragazzi di Feltrin raddoppiano con un colpo di testa di Mortaro sulla penellata dal fondo campo di Antonello, il giocatore che si è sciroppato quasi 90'. Ripresa blanda e il caldo soffocante impone diversi time-out. Da segnalare al 13' una stoccata al volo d Gasparini e il palo colpito al 17' da Veips. Nel finale altra grande occasione per il Montebelluna che Raspa in plastico intervento sventa oltre la trasversale.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 04/08/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,68725 secondi