Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Edizione provinciale di Rovigo


Calcio Scardovari. Tutti di corsa, dirige mister Fabrizio Zuccarin...

Tirati a lucido, spinti dalla brezza che arriva dal mare e avvolge la Sacca del Polesine, lo Scardovari di Fabrizio Zuccarin (la porta di casa del mister apre sul rettangolo di gioco...) da ieri sera è tornato al lavoro sul rettangolo del “Moreno De Bei”. E’ uno Scardovari che nel periodo della pausa si è leccato le ferite, i lividi causati dal flop di fine stagione. Un brutto ricordo, il ruzzolone, una macchia, la sconfitta casalinga della 30^ giornata per mano del Maserà che ha visto sfumare nel rush il salto di categoria. Da questa lezione pagata a caro prezzo i “pescatori” contano di riproporsi. L’obiettivo dei gialloblù è la scalata al torneo di Promozione. Per ambire a questa meta, il club ha badato a puntellare l’organico con innesti mirati in una spina dorsale molto solida. Spiccano in primis l’esperto centrale difensivo Andrea Moretto dalla Clodiense. A questo si aggiungono il fantasista Marandella (ex Adriese Porto Viro) dai ferraresi del Mesola (1^ cat.) e l’attaccante di fascia, il prolifico Pianta, arrivato dal Pontelongo (1^ cat.). A questo tris di new-entry a breve il club annuncierà l'arrivo di un portiere. Mister Zuccarin fa capire che in casa polesana c’è grande voglia di riscatto e per preparare al meglio la fase del precampionato, il club esordirà in amichevole sabato 18 in una sgambata contro il Papozze, mentre giovedì 23 andrà in scena l’affermato Triangolare, il memorial “Cavallari” contro Delta Porto Tolle e Polesine Camerini.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 07/08/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Adriese-Campodarsego. Marangon apre, Burato archivia, E' 2-0...

ADRIESE-CAMPODARSEGO 2-0 ADRIESE (4-3-3): Kerezovic; Anostini (34′ st Scarparo), Meneghello, Boscolo Berto, Boldrin; Boreggio, Pagan, Delcarro; Aliù, Marangon, Santi (30′ st Buratto). A disposizione: Milan, Boccioletti, Busetto, Tomasini, De Costanzo, Nicoloso, Toffano.&n...leggi
11/02/2019

Terza categoria. Anche Rovigo avrà la sua Supercoppa Provincia

La Delegazione di Rovigo lancia una nuova manifestazione nel panorama calcistico polesano. A fine stagione, entro il 10 giugno, si disputerà infatti la 1^ edizione della Supercoppa "Andreotti Auto - Aciemme" (i nomi dei due sponsor), dedicata alle formazioni di Terza categoria. ...leggi
05/02/2019




Serie D. Il St. Georgen mette nel freezer la capolista Adriese

Nella foto: mister Patrizio Morini, St. Gerorgen. Temperatura rigida a Brunico, ma è l’agonismo e la visita della capolista a riscaldare l’ambiente. Si inizia con due gradi sotto lo zero e si finisce con il termometro che segna -4! Gli Jergina di Morini sembrano abituati mentre gli ospiti faticano ad e...leggi
20/01/2019


Serie D. Al "Cavallari" il Delta acciuffa il Campodarsego nell'extra

Delta Porto Tolle-Campodarsego 1-1 Delta Porto Tolle: Pigozzo, Gurini, Boccafoglia, Meucci, Tarantino, Sirigu, Pandiani, Malagò, Traini, Sottovia (21' st Nobile), Anarfi (21' st Radoi). A disposizione: 12 Adorni, Oberrauch, Koliatko, Turea, Boron, Sarr, Gherardi. Allenatore: ...leggi
13/01/2019

Coppe di Terza categoria: domenica si gioca ovunque, tranne a Belluno

Ecco il programma di domenica 13 gennaio alle ore 14.30 per quanto riguarda le Coppe di Terza categoria. Semifinali di ritorno a Bassano, Rovigo, Treviso, Venezia e Vicenza. Fase a gironi a San Donà, Padova (ultima giornata) e Verona (penultima). A riposo solo le squadre di Belluno. ...leggi
11/01/2019










Delta P. Tolle. La sconfitta a Este ha decretato l'esonero di Zattarin

Al Delta Porto Tolle, si cambia. La tensione e le lamentele che affiorarono al “Fair-play” di Cartigliano e le successive prove concentrare in tre impalpabili pareggi: lo 0-0 sulle sponde del Brenta, il 3-3 casalingo contro la Virtus Bolzano, lo 0-0 allo “Zanutto” di S. Donà, ieri tracimate con la sconfitta di Este, per Gianluc...leggi
11/11/2018

Seconda. Mercoledì nel girone H si recupera Salara-Frassinelle

Salara-Frassinelle, match della settima giornata di Seconda categoria, sarà recuperato dopodomani (mercoledì 7 novembre) con fischio d'inizio alle 20.30 a Ficarolo. Si tratta di uno scontro diretto in zona playoff, visto il terzo posto del Salara (18 punti) e il quarto del Frassine...leggi
05/11/2018

Prima Categoria: il rinato Rovigo vuole tornare in alto

Una «nobile decaduta» che ha tanta voglia di tornare in alto. Inizio di stagione da pollice alto per il blasonato Rovigo, salito in estate in Prima Categoria grazie alla fusione con il Boara Pisani, che dopo le prime otto giornate di campionato occupa il quarto posto del girone D con 13 ...leggi
31/10/2018

Prima Categoria: partenza da record per la corazzata Scardovari

Nove vittorie e due pareggi in undici partite giocate. Primo posto solitario in campionato e ottavi di finale di Coppa Veneto ormai alle porte. In Prima Categoria avvio di stagione bruciante per lo Scardovari di Fabrizio Zuccarin, che comanda la classifica del girone D...leggi
25/10/2018

Serie D, il big match finisce in parità, 2-2 e tutto nel primo tempo

La prima di Andreucci sulla panchina del Campodarsego termina con un pareggio, uno scoppiettante 2-2 contro la capolista Adriese in cui accade tutto in un incredibile primo tempo. All'inizio è proprio la squadra di Florindo a portare i primi pericoli, con De Piccolo e Santi che spaventano Cazzaro senza trovare la porta, ma a...leggi
21/10/2018




Serie D: colpo Adriese. Arriva Matteo Buratto ex Pordenone...

Nella foto by pordenonecalcio: Matteo Buratto, rinforzo per mister Florindo.Colpo di mercato in casa Adriese: Matteo Buratto, classe 1994, centrocampista centrale vestirà la "camiseta" granata da oggi pomeriggio agli ordini di mister Florindo. Un colpo di mercato eccezionale del ds Sante Longato che ha trovato subito l'"...leggi
18/09/2018





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,09195 secondi