Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Edizione provinciale di San Dona'


Nel Triangolare di S. Donà primeggia il Venezia di mr. Vecchi...

Nel trofeo Acqua Nova i lagunari inchiodano Campodarsego e Sandonà

Vai alla galleria

Come voleva il copione il Venezia di Stefano Vecchio si è aggiudicato il Triangolare giocato nel pomeriggio a S. Donà.

Sandonà-Campodarsego (0-0) 5.4 dcr.

Sandonà: Colonna**, Uliari*, Bulgarella***, Cavallini, Montin, Piovesan**, Serra, Lonato, Jogan, Paladin, Zanella

Allenatore: Giovanni Soncin

Campodarsego: Voltan, Campanati***, Barina***, Gusella, Dario*, Barison**, Trento, Coppola***, Florian, Caporali, Rizzolo***

Allenatore: Antonio Paganin

Arbitro: Marangone sez. di Udine

Assistenti: Battistella e Bettello sez. di S. Donà

Note. Pomeriggio velato, temperatura di 33 gradi, terreno in ottime condizioni, spettatori 250 circa

(**) under a referto: *’98. **99, ***2000, ****2001

S. Donà. Esame, D… Nell’ennesima prestazione sul campo Sandonà e Campodarsego, in versione tourn-over, hanno badato a cercare i collegamenti. Al 10’ bella incornata di Florian bloccata in sospensione plastica da Colonna. Il Sandonà cerca sovente il fraseggio corto con immediate aperture sui due esterni d’attacco Paladin e Serra, ma in prossimità dei sedici metri l’azione evapora. Più incisivo il “Campo” che approfitta degli ampi spazi per ripartire in velocità. Al 21’ Caporali dalla destra smarca in prossimità dei sedici metri Trento, il tornante di prima imbecca sul dischetto del rigore Florian e la deviazione da sotto è arginata di riflesso da Colonna. Il Campodarsego più rodato e sciolto nella corsa e nell’articolare l’azione oltre la linea mediana muove bene le proprie pedine a al 34’ è i mancino Scappin dalla destra ad arcuare un tiro-cross molto teso che Colonna vola a alza oltre la traversa. Nel riassumere i 45’ il Sandonà a tratti ha saputo gestire la gara con la sapienza tattica di Longato, ma nell’attaccare l’area, Paladin e Jogan ancora fuori dalle trame, dovranno affinare l’intesa. La mini frazione si è risolta con i tiri dal dischetto dove l’errore di Scappin (parata di Colonna)ha consegnato la vittoria al team di m. Soncin.     

Venezia-Campodarsego 2-0

Venezia: Lezzerini, Bruscagin, Cernuto, Cigagna, Modolo, Schiavone, Falzerano, Sucius, St Clair, Rossi, Di Mariano

Allenatore: Stefano Vecchi

Campodasego: Cazzaro**, Lazzaretto***, Colman Castro, Gusella,  Lenarduzzi, Zane, Trento, Caporali, Florian, Scappin**, Vuthaj

Allenatore: Giovanni Soncin

Arbitro: Pette sez. di Bologna

Assistenti: Bettello e Battistella

Reti: 6’ Rossi, 37’ st Bentivoglio

Partita molto intensa con il Venezia che mette in risalto la velocità di Falzerano. Al 6’ il gol di Rossi che incorna in rete, l’assist “ponte” di St. Clair. Al 20’ salvataggio sulla linea di porta di Colman (il pallone deviato con un braccio picchia sulla traversa) con una deviazione istintiva; 1’ dopo bellissima puntata verticale di Scappin: il giovane trequartista si sciroppa 30 meri di campo, serve Florian all’altezza della lunetta dei sedici metri che mira la porta e di esterno destro centra la traversa. Il Venezia con le sgroppate di Falzerano fa vedere alla platea la cadenza della serie cadetta e i suoi crosso sono suggerimenti pericolosi nel cuore dell’area che i compagni sciupano a più riprese. Cosa che non fa al 37’ Bentivoglio che stacca altissimo per il 2-0 su azione dall’angolo.

Venezia-Sandonà 1-0

Venezia: Facchin, Andelkovic, Domizzi, Modolo, Segre, Pinato, Zampano, Fabiano, Bentivoglio, Zennaro, Vrioni

Allenatore: Vecchi

Sandonà: Colonna**, Uliari*, Bulgarella****, Cavallini (De March), Montin, Zanella (st Ferrarese), Serra, Longato, Jogan (21’ Paladin), Beccia, Tagliapietra**

Allenatore: Giovanni Soncin

Arbitro: Marangone sez. di Udine

Assistenti: Battistella e Bettello sez. di S. Donà

Reti: 34’ Zennaro

Il Sandonà resiste per una mezz’ora al Venezia che spazia ovunque, fraseggia palla a terra e tiene sulla difensiva i ragazzi di Soncin che nel corso della frazione articolano un buon filtro a centrocampo. Al 28’ i biancocelesti creano il pericolo dalle parti di Domizzi e compagni, ma l’assist basso a tagliare l’area di Paladin non trova seguito nell’avanzata dei compagni. Al 34’ l’azione gol di propiziata da Pinato per Segre che dal limite incrocia il cuoio sul palo lungo e Zennaro è il più lesto a ribadire di piatto nel sacco.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 11/08/2018
 

Altri articoli dalla provincia...




Terza cat. a Nord-Est. Il primato non ha padrone. Juve in prima fila

Nella foto: mister Gorgogline tecnico dela Juventina Mugnai. La Terza categoria a Nord/Est. Riparte Belluno. Tolta la ruggine con la ripresa scandita dal trofeo “Dolomiti”, le 4 big che hanno guadagnato le semifinali  del torneo, puntano a aprirsi la strada che indirizza alla  Secon...leggi
28/02/2019


Sandonà. Il club del Piave solleva dall'incarico Giovanni Soncin...

Cinque sconfite flanti in casa, la clasifica che da qualche settimana fa acqua, il pericolo playout incombente abbinati al pareggio incamerato domenica allo "Zanutto" contro il St. Georgen, l'ultimo esane di riscatto (1-1), sono stati fatali alle sorti e alla panchina di Giovanni Soncin. Il tecnico che nella prima parte della stagione aveva ricevut...leggi
19/02/2019





Terza TV e Basso Piave. Strenne natalizie da S. Fior e CasierDosson...

Nella foto: il calcio S. Fior di nuovo in vetta a un torneo maggiore dopo 14 anni. E’ una Terza di…Marca. Padroni in casa e nel Basso Piave. Il calcio trevigiano spopola come dodici mesi fa. Il passaggio intermedio ha visto svettare, con merito, il Calcio S. Fior e il Casier Dosson, ma la po...leggi
19/12/2018






Promozione D. Il derby del Lemene, un testa coda a rischio...

Nella foto: Stefano Della Bianca, il grande ex, in casacca del Città di Concordia nei trascorsi della serie D. Un derby da incorniciare, è il derby del Lemene…Sabato alle ore 15, 30, la succosa anticipazione a Concordia Sagittaria. E’ un testa-coda dalle mille sfaccettature. Se...leggi
25/10/2018


Triangolare. A Sandonà e Campodarsego, si aggiunge il Venezia...

Cambio di programma... Succede, in meglio. La prevista amichevole in calendario per sabato 11 allo "Zanutto" di S. Donà di Piave tra il Sandonà di Giovanni Soncin e il Campodarsego di Antonio Paganin sposta l'attenzione al "Mario Davanzo" a pochi passi dal centro cittadino. Una scelta...leggi
08/08/2018













Terza Basso Piave. Un finale con il botto: Sangiorgese-Giussaghese!

Nella foto: la capolista Giussaghese, imbattuta in viaggio. Il primato però, vacilla terribilmente... L'inseguimento si è... materializzato a -2, il sorpasso è in stand-by. Ma per quanto, ancora? Lo svelerà domenica pomeriggio in super-test del Basso Piave in cartellone a S. Giorgio di Livenz...leggi
21/04/2017


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,09396 secondi