Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Edizione provinciale di Vicenza


Levico-ArziChiampo 1-2. La panchina e Ibe, incanalano il successo...

Vai alla galleria

Nella foto: il rigore di Maldonado.

Levico Terme-ArziChiampo 1-2

Levico Terme: Costa*, Demian** (22’ st Cariello*, Acka (39’ st Equizi), Pellielo*** (11’ st Bertoli), Bagatini, Dall’Ara, Gautieri*, Castellan, Di Benedetto (11’ sy Biscaro***), Masia, Marku***

In panchina: 12 Cafagno****,14 Salvaterra***, 16 Rinaldo**, 19 Esposito, 20 Stark**

Allenatore: Andrea Vitali

ArziChiampo: Tosi, Spaltro**, Panzani, Munaretto, Bigolin, Maldonado, Valenti (27’ st Fracaro), Hoxha*, Odoguw, Vittorio, Forte (33’ st Ibe)

In panchina: 12 Dani**, 13 Rigodanzo,*** 14 Vanzan**, 15 Dentale**, 16 Burato, 17 Antoniazzi***, 18 Serrouku**, 19 Fracaro, 20 Ibe*

Allenatore: Daniele Di Donato

Arbitro: Stefano Nicolini sez. di Brescia

Assistente n° 1: Glauco Zanellati  sez. di Seregno

Assistente n° 2: Luca Noè Marseglia sez. di Milano

Reti: 28’ st Marku, 35’ st Maldonado su rigore, 49’ st Ibe

Note. Pomeriggio soleggiato, temperatura di 22 gradi, terreno in buone condizioni, spettatori 280 circa con sparuto seguito vicentino. Molti i tecnici presenti

Ammoniti: Masia, Ibe

Recupero: pt 1’ st 6’

Levico Terme. Extra-time fatale…Il Levico segna il passo e l’Arzichampo guadagna tre punti pesanti. A referto il Levico di mister Vitali presenta 10/11imi della formazione uscita perdente domenica scorsa a Adria Il sacrificato di turno è il centravanti Biscaro (under) per il tornante Marku (‘00) che indirizza al ruolo di boa centrale Di Benedetto. Novità anche nell’undici vicentino: mister Di Donato si porta in panca capitan Fracaro (scelta tecnica) e Burato, sostituito da Angelo Vittorio. Schieramento standard dalla cintola in giù con Bigolin e Munaretto centrali, Maldonado play e Raphael Odogwu punto di riferimento per le accelerazioni nell’uno contro uno di Forte. Sulla destra si posiziona il velocista Valenti.

Il via del bresciano Stefano Nicolini alle 15,02. Nel dipingere il cammino casalingo del Levico, i gialloblù non incassano la sconfitta dall’1-4 subito dal ( 29 marzo). La vittoria (1-0) sul Sandonà che ha spianato la strada al team di mister Vitali domenica ha subito una frenata a Adria. L’Arzichiampo non ha ancora vinto e l’undici di Di Donato vuole cancellare il ko di Feltre. Maldonado prende in mano il centrocampo e l’Arzichiampo in apertura di gara sciorina una valida trama che trova puntuale sbarramento nei raddoppi di casa. Il Levico con due linee molto strette bada a scandire il ritmo-gara puntando sulle ripartenze e l’elemento più sollecitato è l’strema Gautieri che duetta di fisico e in velocità con l’affannante Panzani. Il primo pericolo è di marca ospite: angolo teso di Valenti, sul primo palo la difesa pasticcia e Costa ci mette una pezza. Al 13’ traversone da destra di Spaltro e la girata di Forte supera la trasversale. Il gioco a contrasto esercitato dal Levico non offre vistosi spiragli all’avanzata dell’ ArziChiampo. Al 18’ è Vittorio a fare tutto da solo: la fiondata da 18 metri termina alta. Al 24’ grosso pericolo in area vicentina: Masia duella sulla linea di fondo serve palla al centro e la girata da sotto (7/8 metri) di Di Martino. Termina incredibilmente tra le stelle. I maggiori lampi di qualità tecnica li mette in vetrina l’undici ospite e al 28’ è Forte a defilarsi e dettare il taglio basso per l’entrata di Odogwu con no arriva in tempo per il tap-in. La partita si trascina al riposo con i vicentini a governare il gioco nella mediana di casa e il Levico sempre concentrato nell’istruire l’avanzare.

Nel secondo tempo l’ ArzignanoChiampo accelera e la formazione di casa soffre. Al 14’ da una combinazione su palla inattiva, Odogwu carica il tiro e la carambola per poco fa capitolare i pali di casa. Al 16’ ancora Odogwu in azione: sulla pennellata dalla sinistra di Vittorio, Raphael stacca alto, ma non incorna con destrezza. Finale caldissimo con il vantaggio di casa al 28’: fendente a fil di palo di Marku che Tosi non riesce ad arginare. Il pareggio su rigore procurato da Odowu atterrato dal portiere. Maldonado indirizza il cuoio a fil di palo, sulla destra di Costa. Al 49’ il gol del furetto Ibe che s’intrufola nella difesa di casa e insacca  il pallone della vittoria.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 29/09/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Terza cat. a Nord-Est. Il primato non ha padrone. Juve in prima fila

Nella foto: mister Gorgogline tecnico dela Juventina Mugnai. La Terza categoria a Nord/Est. Riparte Belluno. Tolta la ruggine con la ripresa scandita dal trofeo “Dolomiti”, le 4 big che hanno guadagnato le semifinali  del torneo, puntano a aprirsi la strada che indirizza alla  Secon...leggi
28/02/2019

Terza cat. S. Fior per la fuga; Union Lc per consolidare la vetta...

Nella foto: il S. Fior calcio capolista del girone A di Treviso e finalista di coppa. Riparte la Terza categoria a Nord/Est e sono i Comitati di Treviso, Bassano e Venezia a rompere gli indugi. E’ la Marca Trevigiana a offrire il meglio nella 1^ di ritorno con il big-match S. Fior-Padernello (and 0...leggi
16/01/2019

Under 14. Al "Menti" l'Atalanta Bergamasca vince il GLS...

Il calcio che fa sognare… Nel catino del “Romeo Menti” rettangolo storico che ha esaltato le gesta del Real Vicenza di Paolo Rossi, Faloppa, Cerilli e Filippi, in mattinata con le tre finali si è completato il programma  del “Christmas Cup” 2018 (ieri le qualificazioni al “Cerioni” di Grisignano del Zocc...leggi
29/12/2018

A Vicenza e nell'hinterland due giorni di calcio d'Elite, under 14...

Il calcio giovanile si prende la copertina agonistica del Capodanno. Con l’ edizione 2018 in campo domani (venerdì) e le finali nella mattinata di sabato al “Romeo Menti” di Vicenza, torna a far parlare il “Christmas Cup” under 14 patrocinato dal GLS Corriere Espresso. In campo: Atalanta Bergamasca, Bolog...leggi
27/12/2018


Serie D. Il Campodarsego sguinzaglia gli esterni e l' "Arzi" capitola

Nella foto: un soddisfatto Tony Andreucci. Due squilli di tromba e il Campodarsego del bassanese Tony Andreucci, viola il “Dal Molin” Seconda vittoria esterna stagionale per i biancorossi e  vittoria bis per l’ex mister del Como. Decidono i gol di Vuthaj (2° gol stagionale per l’ex Delta ...leggi
10/11/2018







Out Eccellenza A. Il Team S. Lucia Golosine è salvo...

Il gol di testa di Raimo (10) fantasista del Team S. Lucia Golosine 1-0. Marostica-Team S. Lucia Golosine 0-2 Marostica: De Carli, Minato** (1' st Bizzotto****), Rossi**** (37' st Lunardon), Toniolo, Trevisan,Tomasi, Topparelli (36' st Merlo****), ...leggi
13/05/2018






Serie D. Il Campodarsego travolge l'Arzichiampo e fa Pasqua...

Semplicemente meravigliosi. Assolutamente straripanti. Il Campodarsego domina e vince lo scontro diretto d'altissima contro l'ArzignanoChiampo: al "Gabbiano" finisce con un roboante 4-1, che tiene i biancorossi ad un passo dal primo posto, ma con ancora una gara da recuperare, e che fa scivolare più lontana la formazione vicentina. Il grande successo della ...leggi
29/03/2018




Allievi Elite B. Il Rosà espugna Colle e guadagna la salvezza...

Nella foto: il Rosà Allievi Elite, oggi in salvo. Vittorio V.to-Rosà 0-3 Vittorio V.to: Rosada, Minen, Rupolo, Viccaro, Mirko Casagrande, Furlan, Pregnolato, Dalla Torre (14’ pt Zorzetto), Vivian (27’ st Tamna), Dario (21’ st Bonaldo), Eleuteri In panchina: 12 Pizzato, 15 Pasquali, 16 Furlanetto, ...leggi
18/03/2018





Clamoroso. Ezio Glerean rientra alla corte del Marosticense

Nella foto: Guido Belardinelli da ieri sera ex trainer del team degli scacchi. E' un colpo da mortaio. Guido Belardinelli non è più il tecnico della Marosticense, al suo posto subentra, tra lo stupore, degli addetti ai lavori, il bassanese Ezio Glerean ex trainer del Sandonà e del C...leggi
30/11/2017


Promozione B. Juve Laghi-Nove Stefani, LIVE... st. 3-1...

Nella foto: la Juve Laghi oggi. Juve Laghi-Nove Stefani 3-1 Juve Laghi: Manuel Bragagnolo, Moletta**, Stocco,  Carniel, Tessarollo (25' st Carollo), Gheno, Francesco Bordignon***, Sartori (20' st Alessandro Stefani), Pasinato** (39' st Tellati...leggi
07/10/2017


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,93399 secondi