Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

24. memorial Zuliani & De Gennaro. Anche il Montebelluna in semifinale

Gli allievi bianco-celesti vincono lo "spareggio" del girone A che vale il piazzamento...

Montebelluna-Vittorio V.to 3-1

Reti: 3’ pt Trevisan (M) 33’ pt e 9’ st Battistella (M); 2’st Zorzetto (V)

Montebelluna: Chin, Sgnaolin, De Nittis, Battistella, Hammadi, Zanin, Appocher, Poloni, Dervishi, Trevisan, Gheller

In panchina: 12 Borzì

Nel st sono entrati: Zago, Gaiotti, Pozzebon, Granello, Baggio, Benedetti

Allenatore: Alessandro Carboni

Vittorio V.to Falmec: Bortolussi, De Hardi, Camerin, Badio, Tomasella, Serafin, Pasquali, Giacomo Zorzetto, Tocchetti, M. Zorzetto, Franceschin

In panchina: 12 Pizzato

Nel st. sono entrati: Scottà, De Faveri, Troisi, Piccin

Allenatore: Alessandro De Conto

Arbitro: Abdoul Elkhayr sez. di Conegliano.

Note. Serata fresca, terreno in ottime condizioni, spettatori 130 circa.

Godega. Il franco successo del Montebelluna sul Falmec Allievi Elite non vale la vetta del girone A (1° il Lia Piave per la differenza reti), ma proietta i “coreani” alle semifinali del 24° memorial “Zuliani & De Gennaro”. La gara è presto incanalata dai ragazzi che al 3’ fanno centro con la tempestiva incornata (calcio franco dalla sinistra di ) in area di porta di Trevisan. Il vantaggio spinge il Montebelluna al raddoppio. I biancocelesti padroni del campo trovano nel Vittorio  V.to un avversario deciso e motivato a reggere il confronto, ma al 33’ e ancora una palla inattiva, dalla destra, a premiare le capacità acrobatiche dei biancocelesti che    fanno centro con la capocciata di Battistella. In avvio di ripresa, il Vittorio Veneto torna in campo con un piglio più aggressivo e dopo 120” dal fischio di El-Maiche è M. Zorzetto in pressione a recuperare la palla e fiondarla alle spalle di Chin. Il gol della bandiera fa scattare la molla del riscatto, ma i rossoblù nell’applicare il pressing alto si concedono alle ripartenze del Monte che al 9’ ristabilisce il divario con la terza rete di Battistella abile in uno spazio ristretto ad arcuare il pallone nella rete.

*** Questa sera alle ore 20 è in programma l’ultima gara della fase eliminatoria; Liventina-Careni/Pievigina entrambe a zero punti, con i bianco-verdi del Livenza avvantaggiati nella classifica dalla miglior differenza reti.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 31/08/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,67232 secondi