Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Edizione provinciale di Treviso


Prima G. Godega spietato... La capolista Caerano non graffia

Vai alla galleria

Nella foto: il Godega oggi vincitore sul Caerano leader del girone G.

Godega-Caerano 2-0

Godega: Bertagna, Balfatmi, David Pizzol, Cason, Grillo, Sambugaro*, Tamba, Della Colletta (32’ st Zanette), Massimo De Martin (39’ st Pianca), Martina, Busiol*

In panchina: 12 Sancassiani 13 Murru***,  14 Moras***,  15 Gava,  16 Bellotto,  17 Marinello*, 19 Maksimovic

Allenatore: Cristiano Turchetto

Caerano: Baù, Fiorin**, Bertapelle, Raduano (15’ st Adami), Bolzonello, Precoma, Cresce (34’ st Vejseli), Andreazza (18’ st Baseggio*), Gobbato, Buffon, Bresolin

In panchina: 12 Vendramini, 13 Carniato, 15 Gallina, 16 Borlina, 19 Solinas*, 20 De Conti 

Allenatore: Simone Pavan

Arbitro: Jacopo Poto sez. di Mestre

Reti: 7’ st  Massimo De Martin, 39’ st Grillo

Note. Pomeriggio velato e piovoso, temperatura di 22 gradi, terreno in ottime condizioni, spettatori 80 circa

Ammoniti: Bertapelle, Baù, Sambugaro

Recupero: pt 1’ st 4’

(*) under a referto gara:*’98, **’99, ***’00

Godega di Sant’ Urbano. Crescendo gialloblù… Due reti nella ripresa segnano la resa della spuntata capolista. Alla vigilia il confronto ha una chiara interpretazione: il Godega deve vincere per non farsi sfuggire la vetta e le stesse concorrenti in lotta per il playoff; il Caerano punta a confermare con un tris di vittorie il robusto “uno-due” (successi per 3-2 e 2-1) infilato nel 2016 e ’17. Partita aperta quindi (8 in 180’), e il gol è il succo del faccia a faccia. Nel prendere in visione il referto gara, mister Turchetto rivede la disposizione sul manto verde. I tecnico gialloblù non dispone dell’infortunato Pigatti e porta in panchina Pianca. Conferma l’ideale formazione il “conservatore” Simone Pavan. Il tecnico biancorosso con il recupero al centro dell’attacco di Gobbato, si tiene in serbo la mossa Vejseli. Il via alle 15,29 agli ordini del mestrino Jacopo Poto. E’ un match che concentra le giocate sull’ asse mediana. Il Caerano pratico e concreto non concede nulla allo spettacolo. Il Godega avanza a sprazzi, ma nel alimentare la pressione, a linea mediana si mostra passiva e mai pronta ad accorciare a sostegno degli attaccanti. Portieri inoperosi e solo al 28’ si vede un lampo d gioco degno di nota: l’aggiramento sulla sinistra di Tamba libera il cross per la testa di De Martin che “spizza” la girata a rete e il pallone si perde a fondo campo.  Superata la mezz’ora il Godega prova a forzare il bunker ospite, ma le due conclusioni scoccate dai venti metri si rivelano imprecise. Nel secondo tempo i gol che spostano lago della bilancia in  favore del Godega. Al 7’ traversone dalla destra di Busiol e bella incornata di Max De Martin. Non c’è reazione nella capolista che rischia di subire il bis sull’incornata ravvicinata di Della Colletta. Al 39’ il Godega chiude con l’acuto e l’incornata di Grillo: Baù respinge e il tap in del centrale non dà scampo. Il Caerano capitola e perde il primato.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 21/10/2018
 

Altri articoli dalla provincia...










Terza cat. a Nord-Est. Il primato non ha padrone. Juve in prima fila

Nella foto: mister Gorgogline tecnico dela Juventina Mugnai. La Terza categoria a Nord/Est. Riparte Belluno. Tolta la ruggine con la ripresa scandita dal trofeo “Dolomiti”, le 4 big che hanno guadagnato le semifinali  del torneo, puntano a aprirsi la strada che indirizza alla  Secon...leggi
28/02/2019





Seconda R. L' anticipo TRL Tarzo-Sarmede finale 0-1...

TRL Tarzo-Sarmede 0-1 TRL Tarzo: Dieme, Bottega (1’ st Er-Rachdi), Traore, Pam (25’ st Badji), Giole Bernardi, Sanogo, Tela, Alberto Bernardi (43’ st Sakho), Diedhou (30’ st Mera), Dal Favero, El-Habib; 16’ st Alessandro Marinello) ...leggi
16/02/2019





Promozione D. Dodicesimo esonero. Al capolinea anche Nando Fornasier

Club con l’arte sartoriale… E’ quanto emerge nel girone D della Promozione veneta che in poche ore ha troncato il feeling con la 12^ panchina. Annotato il distacco avvenuto domenica sera alla Juliasagittaria tra il tecnico Fabio Piva (in bilico già nel mese di novembre) e il club neroazzurro, è la volta della Lo...leggi
04/02/2019






Terza cat. S. Fior per la fuga; Union Lc per consolidare la vetta...

Nella foto: il S. Fior calcio capolista del girone A di Treviso e finalista di coppa. Riparte la Terza categoria a Nord/Est e sono i Comitati di Treviso, Bassano e Venezia a rompere gli indugi. E’ la Marca Trevigiana a offrire il meglio nella 1^ di ritorno con il big-match S. Fior-Padernello (and 0...leggi
16/01/2019





Terza TV e Basso Piave. Strenne natalizie da S. Fior e CasierDosson...

Nella foto: il calcio S. Fior di nuovo in vetta a un torneo maggiore dopo 14 anni. E’ una Terza di…Marca. Padroni in casa e nel Basso Piave. Il calcio trevigiano spopola come dodici mesi fa. Il passaggio intermedio ha visto svettare, con merito, il Calcio S. Fior e il Casier Dosson, ma la po...leggi
19/12/2018

Ecc. B. La Luparense inciampa e il S. Giorgio Sedico l'aggancia...

LUPARENSE – PORTOMANSUE’ 0-1 Luparense (3-5-2): Lovato 6; Beccaro D. 6 (st 43’ Callegaro sv), Marchiori 6, Gentile 6; Girardi 6 (st 31’ Savio sv), Di Cesare 5.5 (st 26’ Spadari 6.5), Rondon 6.5, Oliveira 6 (st 12’ Baido 6), Beccaro C. 6; Pietribiasi 5, Fantinat...leggi
16/12/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,86287 secondi