Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Treviso


Coppa Italia Ecc. Nervesa e Caldiero verso la finale. Una è di troppo

Questa sera alle ore 18,30 al Gipo Viani la resa dei conti tra trevigiani e veronesi

Nella foto: i campioni uscenti della Belfiorese.

La Coppa Italia Regione, campione uscente la Belfiorese di Roberto Maschi, attacca il secondo scoglio delle semifinali. Questa sera (ore 18,30) al “Gipo Viani” saranno Nervesa e Caldiero Terme a cimentarsi nei 90’ che spalancano le porte dalla finale.  Il secondo round tra il Mestre di mr. Zecchin e il Montecchio Maggiore di Davide De Forni in campo al “Francesco Baracca” di Mestre slitta a mercoledì 19. Nervesa-Caldiero parte dall’1-1 incamerato quindici giorni fa dai trevigiani di Michele Baldi sul rettangolo termale. E’ una finale ambita e fine a sé stessa. Si brinda in regione, ma poi arriva il difficile, iniziando dal Triangolare del Triveneto che potrebbe ripresentare i campioni dell’ FVG, il S. Luigi Trieste (in finale con il Brian Precenicco il 22 a Fontanafredda PN) di mr. Gigi Sandrin e i vincitori del T. A. A. Bella esperienza la fase nazionale (bisogna seguirla sui campi…), ma per sventolare il vessillo del vincitore, il club più attrezzato dovrà sciropparsi sette finali. Il cammino che hanno coronato i campioni Tricolori 2017-18, del St. Georgen Brunico di Patrizio Morini che sconfisse la Vigor Trani nella finalissima giocata al “Buozzi “ di Firenze. Il calcio veneto questa cavalcata difficilmente riuscirà coronarla. Nervesa-Caldiero è aperta a tutto. I gialloverdi di Cristian Soave (l’ ex bomber di Pordenone e Arzignano, il trofeo se l’è visto sfuggire sotto il naso un lustro fa alla conduzione del Team S. Lucia Golosine nella finale di Tezze sul Brenta davanti alla gioia dell’ Union Ripa La Fenadora) puntano al successo pieno. Esperienza fondamentale per non sbagliare l’approccio serale. Il team di patron Berti nelle prime battute del mercato invernale ha infatti potenziato l’attacco per competere su due binari con gli innesti e la forza fisica di Nicolò Zanetti (ex Tamai e Legnago), con il “toro” Emilio Brunazzi (dal Team Golosine con un bonus ’17-‘18 di 8 gol,  più i 3 stagionali) che vanno ad affiancare Giovanni Guccione e Zerbato cecchini con 10 reti in campionato. Non ci sarà Ciadamidaro (squalificato) e ceduto la scorsa settimana. Chi non sarà della partita è il guizzante Maicol Bonetti, infortunato. Il Nervesa che nel precedente ha escluso dalla competizione la Luparense spera di imbrigliare l’urto gialloverde e conquistare la finale, un appuntamento il 5 Gennaio al quale la Marca non presenzia da tre edizioni, dalla vittoria del Lia Piave (Pozzonovo) che poi franò nel tour nazionale con il ko a Vesna TS.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 12/12/2018
 

Altri articoli dalla provincia...




Vazzola, che inizio! Dopo l'Opitergina, sabato riecco il Treviso

Prima l’Opitergina, ora (di nuovo) il Treviso Academy. Per il Vazzola non si può certo parlare di un calendario agevole in questo avvio di campionato. I gialloverdi del tecnico Francesco Szumski (in foto), reduci dalla sconfitta casalinga con i “reds” di Oderzo, stanno preparando l’ant...leggi
12/09/2019

Prima categoria G. Limana-Cisonese 3-1 a giudizio del G.S...

Errore, leggerezza... Il Limana rschia di perdere la gara contro la Cisonese per 0-3. Il nodo da risolvere è la squalifica comminata a Gianluca Tormen espulso al 13' pt di ZTLL-Juliasagittaria (playout) e mai scontata dal mediano, oggi impegato da mr. Speranza... In settimana le decisione del giudice valuterà il referto ma la sconfitta...leggi
08/09/2019






Seconda categoria. Il neopromosso Padernello è pronto a stupire

Agli impianti sportivi di Padernello è stata presentata la rosa della prima squadra che parteciperà al campionato di Seconda categoria di Treviso. Il ripescaggio nella categoria superiore, arriva come ciliegina sulla torta dopo il buonissimo campionato appena conclusosi con la finale play off raggiunta (avver...leggi
09/08/2019

Fc Casale: prima squadra e juniores regionali pronti a ripartire

Nella serata di lunedì 29 luglio si è svolta presso lo stadio comunale di via Belvedere, a Casale sul Sile, la consueta presentazione della prima squadra e della juniores dell'Fc Casale, partecipanti rispettivamente al campionato di Seconda categoria e a quello regionale. Il presidente Claudio Pellegrino ha fatto gli ...leggi
03/08/2019

I primi passi di un S.Fior, in versione, Super...coppa

Nella foto: l'incoraggiamento del capitano, Filippo Da Dalt. Un brindisi informale per rompere il ghiaccio, che dà la carica… E’ iniziata così con l'effetto del luppolo la stagione 2019-20 del calcio S. Fior. Nel contagioso e inebriante “covo”, lo stand del club r...leggi
31/07/2019

Promozione. Tolti i veli all'Opitergina 2019/2020

Lunedì sera, presso lo stadio comunale Opitergium, è stata presentata la nuova Opitergina, la squadra che parteciperà al Campionato Regionale di Promozione nella stagione 2019/2020. Una formazione con tante novità, ma con ben otto conferme rispetto alla stagione precedente, quella alle...leggi
31/07/2019

Campolongo Conegliano. Un gruppo giovane per resistere a lungo...

Nella foto: i nuovi arrivi del Campolongo Conegliano 2^ cat. P. Allo start della 2^ categoria P (secondo anno di presenza), sarà Campolongo Conegliano calcio fresco, brillante, ringiovanito e motivato. La conferma nel torneo regionale ha indirizzato il club biancoceleste che conta...leggi
26/07/2019

Final-four LIVE Giorgione 2000-Calcio Sicilia 1-2. Rosa-nero in finale

Nella foto: il Giorgione della 1^ giornata giocata a S. Pietro in Vincoli. Terza giornata di gare nella Final-four allievi e Giovanissimi. La rassegna Tricolore del Puro Settore Scolastico oggi deciderà le quattro finaliste che venerdì sul rettangolo di S. Marino si contenderanno lo scudetto. ...leggi
26/06/2019



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04513 secondi