Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Edizione provinciale di Treviso


Scocco il para-rigori: già 4 penalty respinti con il PortoMansuè

Il portiere classe 2000 ci ha preso gusto in Eccellenza

Vai alla galleria

E con quello di domenica scorsa sono 4. Alberto Scocco (in foto) ci ha preso gusto a parare rigori in Eccellenza. L’estremo difensore del PortoMansuè, classe 2000 di Campagna Lupia, maggiorenne da un mese, in questo campionato ha già respinto due penalty con il Real Martellago, uno con la Calvi Noale e un altro, l'ultimo, con il Nervesa parato a Baggio, che si è “vendicato” segnando sugli sviluppi del successivo corner.
«In tutta sincerità, non so spiegarmi il numero di rigori parati. Diciamo che in questo periodo mi sento ispirato, pur riconoscendo un ruolo anche alla fortuna», dice Scocco, studente al “Fermi” di Venezia (istituto tecnico-industriale) e nel giro della Rappresentativa regionale juniores. «Essendo il mio primo anno in Eccellenza, non ho avuto l’occasione di “studiare” gli avversari. Magari nel girone di ritorno avrò qualche vantaggio. Domenica ad esempio ci sarà LiaPiave-PortoMansuè (le due squadre più in forma del girone B, ndr), e la formazione di San Polo in attacco vanta un giocatore come Furlan, che all’andata è riuscito a segnarci su punizione».
Prima il settore giovanile a Campagna Lupia (ora Pro Athletic), poi l’esperienza di un anno a Murano, quindi una stagione con la Berretti del Mestre e dalla scorsa estate al PortoMansuè, di cui è un giocatore a tutti gli effetti. Questa la carriera dell’estremo difensore. «Sono più che soddisfatto di come sta andando l'annata da titolare in Eccellenza. Pensare che fino a pochi anni fa giocavo negli Allievi provinciali. Spero di proseguire su questa strada, mantenendo umiltà e testa sulle spalle. Il mio portiere di riferimento? Come tanti ragazzi della mia età, direi Buffon, ma mi piace molto anche Szczesny».
Sono invece tre le reti incassate dal dischetto da Scocco (Martellago, TomboloVigontina e Union Pro), che ha difeso i pali biancoverdi in tutte le partite, tranne contro Liventina e Mestre complice un infortunio nella sfida con l’Union Qdp. Ci sarebbe infine un ottavo rigore subìto dal Porto, fischiato all’andata a Nervesa. Il 18enne riuscì a respingere pure quello, salvo poi venire trafitto sulla ribattuta. Potremmo quindi dire che il bilancio è di 4 rigori e mezzo parati, su 8.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 10/01/2019
 

Altri articoli dalla provincia...







Panchine. Dino Zago torna al San Floriano, Rosario Faraone al Treville

Nella foto: Mario Turcato, alla guida del Salvarosa anche nel campionato 2019/2020. In Seconda categoria il San Floriano ha annunciato il ritorno in panchina di Dino Zago, che ha già allenato i castellani nella prima parte della stagione appena conclusa (gli era subentrato Mirco Miglioranz...leggi
20/06/2019

Eccellenza. Altri due rinforzi per la matricola Godigese

In Eccellenza prosegue la campagna acquisti della neopromossa Godigese. Dopo gli arrivi di Fardin e De Rossi, il direttore sportivo Gabriele Fassina si è assicurato le prestazioni dell'attaccante classe 1989 Angelo Conte dall'Arcella (foto a lato c...leggi
20/06/2019

Prima categoria. Il punto sul mercato del Sant'Elena

Dopo il quarto posto nel girone H di Prima categoria, il Sant’Elena del presidente Graziano Scomparin si è messo al lavoro per il campionato 2019/2020, riconfermando il direttore sportivo Valerio De Pieri. Nello staff tecnico non sono stati confermati l’allenatore Aless...leggi
19/06/2019

Seconda categoria. Il punto sul mercato dell'Ardita Breda

Nella foto: il presidente Remo De Vecchi. Giorgio Bonora (classe 1987) e Alberto Trevisi (’89), entrambi attaccanti provenienti dal Cimapiave, sono i primi due acquisti dell’Ardita Breda in Seconda categoria. “Ci manca ancora un centrocampista di es...leggi
18/06/2019

Mercato. Primi due innesti per Godigese e Lovispresiano

In Eccellenza la neopromossa Godigese ha definito i primi due rinforzi. Sono l’attaccante Matteo Fardin dall’Istrana (classe 1991, in foto) e il difensore centrale Elia De Rossi (’93), ex capitano del Rosà. L’altra novità a Castello di Godego riguarda l’allenatore degli Junio...leggi
17/06/2019


Seconda categoria. Il punto sul mercato del Tarzo Revine Lago

Rinfrancato dal quinto posto in crescendo nel girone R di Seconda categoria, il Tarzo Revine Lago punta a migliorarsi ulteriormente. Due le new-entry già definite dal direttore sportivo Bruno Ferrara. Sono l’esterno di centrocampo Joao Ricardo Dullius, classe 1997 in prestito dal Cappella Maggiore, e l’attaccante ...leggi
14/06/2019

Seconda categoria. Il punto sul mercato del San Gaetano

Nella foto: Nicolò Fabrin (a sinistra) e Luigi Bergamin. Due nuovi attaccanti, la riconferma dello staff tecnico e, come già annunciato, l'arrivo del nuovo allenatore Luca Sagrillo. Questi i primi passi del San Gaetano dopo la retrocessione dalla Prima alla Seconda...leggi
13/06/2019


Godigese in Eccellenza: 'Arrivati ai playoff in condizioni perfette'

Dalla vittoria sulla Virtus Cornedo nel primo turno playoff alla finale vinta ai supplementari contro lo Spinea, passando per le imprese a Schio e Ronco all’Adige. Con un poker di successi nelle 4 gare di post season, la Godigese si è garantita il ripescaggio in Eccellenza per la prossi...leggi
11/06/2019

Prima categoria. Il punto sul mercato del Bessica

Dopo la salvezza diretta nel girone F di Prima categoria, il Bessica sta dando una fisionomia alla squadra che affronterà la stagione 2019/2020. Cinque per ora i rinforzi con i quali il direttore generale Alberto Favaro ha trovato l’accordo. Partiamo dal gradito ritorno a “casa” di Alberto Marchesan (classe ...leggi
11/06/2019

Promozione. Il punto sul mercato del Prodeco Montello

Nell'attesa del ripescaggio in Eccellenza, sempre più vicino grazie a Mestre e Legnago, il Prodeco Montello del presidente Alberto Catania ha annunciato i primi tre acquisti e qualche novità nello staff di mister Marco Marchetti (in foto), riconfermato sulla panchina volpaghese insieme al suo vice Ste...leggi
10/06/2019



Eccellenza. Il punto sul mercato dell'Union Pro

In Eccellenza comincia a prendere forma l’Union Pro 2019/2020 del presidente Enrico Lorenzoni. Dopo aver rinnovato la fiducia all’allenatore Alberto Gionco, al suo vice Alessandro Luise e al direttore sportivo Marcello Benedetti, la società di Mogliano e Preganziol in qu...leggi
07/06/2019

Il Fregona dei tanti ex getta le basi per la rinascita in Terza

Il Fregona sta gettando le basi per la rinascita. Dopo un anno di assenza della prima squadra, nel quale è invece proseguita l’attività del settore giovanile (un centinaio di ragazzi dagli Allievi in giù), il club si iscriverà alla Terza categoria di Treviso. Allenatore ...leggi
07/06/2019




Promozione. Il punto sul mercato del Vedelago

In Promozione il Vedelago è al lavoro per rendere più competitiva la rosa. La società del presidente Claudio Volpato ha ufficializzato l’arrivo del centrocampista classe 1992 Nicolò Dal Bello (in foto). Cresciuto nelle giovanili del Bassano fino ai 17 anni, ha militato in Eccellenza con il ...leggi
04/06/2019

Eccellenza. Il punto sul mercato dell'Eclisse Careni Pievigina

Nella foto: l'allenatore Stefano Della Bella, riconfermato. In Eccellenza, girone B, finora sono 5 le operazioni in entrata per l’Eclisse Careni Pievigina, che ha affidato a Fabio De Martin (ex responsabile del settore giovanile) il ruolo di direttore sportivo. De Martin affiancherà il dire...leggi
04/06/2019



Quarti di finale scudetto JR Elite. I risultati finali...

Finali scudetto Juniores Elite, i quarti di finale Con il succeso sul Brixen, per il Giorgione 2000 di Claudio De Martini si aprono le porte delle semifinali. Sarà la Varesina di Venegono l'avversario che si parerà davanti ai rossostellati. Una trasferta, si spera, più rosea...leggi
29/05/2019




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,99435 secondi