Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Edizione provinciale di Treviso


Cappella Magg.-Vittsangiacomo. Il gol ospite è tabù da 613'

Da 12 stagioni l'undici del Meschio non inquadra la porta nero-verde. Del cadorino Soravia l'ultimo timbro...

Vedo bianconero e l’arrapato Cappella Maggiore puntualmente raddoppia il dispendio di energie. Cappella-Vittsangiacono (1^ Categoria G) è un derby, un classico del comprensorio vittoriese, in grado di lasciare il segno…Una traccia che dipenderà dall’esito dei 90’ dell’anticipo in calendario sabato alle ore 15. Un incrocio campanilistico molto sentito e partecipato tra i due club di confine, che mette sul piatto della bilancia tre punti pesantissimi sul cammino e nel programma “off e out” dei due sodalizi impegnati a centrare opposti obiettivi. Ai piedi delle Prealpi la sfida molto chiacchierata, infarcita dalla rivalità e dall’ottimismo dei pronostici, da anni, forse troppi, si tinge di nero-verde. Prima di dare lustro ai dettagli numerici e osannare la straripante striscia positiva dei ragazzi di Sergio Fattorel (sarà l’ex della partita), va posto l’accento sul ruolo di mr. Fattorel che 12 anni fa (1-1 finale contro l’amico Bruno Gava, mister di casa) al timone del S. Giacomo, grazie al timbro del cadorino Soravia (pareggio di Andrea De Martin), il 15 aprile 2007, riuscì a compiere l’impresa di scuotere per l’ultima volta la rete di casa. E’ un’anticipazione che vuole ricordare, in parte, lo score scandito negli ultimi 15 anni, tornei frazionati dalla Promozione (Cappella) alla Seconda categoria, ma che punta a immortalare la vera curiosità, i 613’ di imbattibilità che da allora mantengono sbarrata la porta di casa. I risultati sono di facile lettura nell’aggiornato archivio: 2 marzo 2008 (2-0); 1° aprile 2012 (0-0); 24 febbraio 2013 (1-0); 23 febbraio ’14 (0-0); e gli ultimi due acuti, il 3-0 firmato da Fullin (doppietta) e Belfatmi e l’1-0 della passata stagione, il 25 marzo. Scanditi i meriti dei padroni di casa, va dato il giusto risalto anche al successo del S. Giacomo: questo risale alla stagione 2005/6 che i giallorossi si assicurarono con il classico 2-0 firmato da Pasquali e da Paolo Possamai, il 4 dicembre 2005. Allora in panchina sedevano mister Luigino De Giusti e su quella ospite Sandro Tormen. Ma per fornire una ulteriore testimonianza della supremazia del “Cappella” va menzionato anticipato 3-1 che caratterizzò l’incrocio del 13 ottobre 2003. Un bilancio dei 15 anni che ragguaglia 5 successi nero-verdi, 3 pareggi e l’impennata dell’11 del Meschio.

Il Cappella Maggiore, formato interno, si avvicinerà al derby con un fardello di 3 sconfitte filanti: l’1-3 dall’ Altivolese, l’ 1-5 dal Cavarzano e l’1-3 dalla Cisonese. L’ultimo risultato di favore da mettere nella banca dati e il 3-2 imposto al Postioma, l’attestato di una disposizione difensiva assai ballerina con 13 gol al passivo. In sintonia con le difficoltà da limare il “Vitt” capace di infilare due tris ad Altivole e Cavarzano. La classifica dei bianconeri è migliorata, ma nel prosieguo del torneo i ragazzi di Collodel dovranno ripristinare i valori degli scontri diretti.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 17/01/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Errori tecnici: Sarmede-Comelico si ripete sabato. Bronzola-Cavinese?

Nel girone R di Seconda categoria la partita Sarmede-Comelico (2-2 sul campo) si dovrà ripetere a causa di un errore tecnico dell'arbitro Cesco di Treviso, che sembra abbia erroneamente espulso Barro dei trevigiani. Si recupera dopodomani, sabato, alle ore 16. In Seconda Q è invece sub judice ...leggi
18/04/2019



Il 1. Quadrangolare "sior Perin" resta in casa. Vince il FelettoV.

Nella foto: Omar Gava sez. di Conegliano V.to con i due mister. Un pomeriggio di aggregazione e le due finali caratterizzate da un buon agonismo, hanno reso frizzante l’atto finale del 1° Torneo della categoria Juniores “sior Perin”. Una kermesse che ha visto al via del quadrangolare Giavera, Cordig...leggi
14/04/2019








Il valzer del diesse. Pieretto Tormena verso Motta, Fornasier a V.V.to

Nella foto: Nicola Fornasier direttore sportivo in uscita da Vazzola in direzione di Vittorio V.to? Si scalda il "mercato" dei direttori sportivi. A poco più di un mese dall'epiliogo stagionale (playoff e playout compresi), il calcio nostrano comincia a fornire alettanti soffiate sulle strategie di parecchie soci...leggi
08/04/2019




Lutto al Montebelluna. Si è spento nel pomeriggio pres. Marzio Brombal

Il mondo del pallone trevigiano si lista nuovamente a lutto. Dopo la perdita del presidente del Calcio Conegliano 1907 Dario Dall'Anese (ieri mattina i funerali), nel primo pomeriggio un'altra inattesa morte si è abbattuta su un dirigente di rilievo del calcio trevigiano, Marzio Brombal, il presidente del Montebelluna. Il "...leggi
07/04/2019



Seconda girone Q. Un altro punto di penalizzazione al San Floriano

Dopo il deferimento da parte della Procura della Figc, il Tribunale federale territoriale ha inflitto un punto di penalizzazione al San Floriano (il secondo stagionale), da scontare in questo campionato di Seconda categoria. Il motivo è legato all'utilizzo, in tre partite della stagione c...leggi
04/04/2019

Lutto al Calcio Conegliano. E' morto il presidente Dall'Anese...

Una tragica notizia ha colpito il mondo del pallone trevigano e il glorioso calcio Conegliano 1907. Nella notte è venuto a mancare (si ipotizza un infarto) il presidente gialloblù, l'avvocato Dario Dall'Anese (48 anni). Figura genuina, grande appasionato di calcio e del suo Conegl...leggi
03/04/2019


Ponzano, vetta raggiunta e sfida al Marcon. Silboni: "Grande gruppo"

La domenica perfetta del Ponzano. Battendo 1-0 il Sant’Elena al "Pizzolon" nel match clou di Prima H, i gialloverdi di mister Alessandro Silboni hanno agganciato in vetta il Marcon (raggiunto sull’1-1 a Cavallino al 92’), scavando un solco di 10 punti rispetto al terzo posto. Le ri...leggi
02/04/2019


Marco Fedato, 3 gol direttamente da calcio d'angolo nell'ultimo mese

Tre gol direttamente da calcio d’angolo nelle ultime quattro partite. Se non è un record, poco ci manca. L’impresa porta la firma di Marco Fedato (in foto), centrocampista classe 1994 dell’Union Feletto Vallata, nel girone R di Seconda categoria. Colpi del genere sono considerati rari, tanto da riev...leggi
30/03/2019



Panchine. Cambio pure al Monastier: domani esordio di Gianmarco Gobbo

Nella Marca si registra un cambio di allenatore anche al Monastier. Il club ha sollevato dall'incarico Matteo Sartorato, optando per una soluzione interna: a traghettare la squadra nelle ultime 4 giornate sarà infatti il vice Gianmarco Gobbo (in foto). Domani esordio a Mansuè contro il ...leggi
30/03/2019

Prima girone H. Vanin subentra a Crespan sulla panchina del San Biagio

Cambio di allenatore al San Biagio. La società ha accettato le dimissioni di Luca Crespan (in foto), il tecnico con cui l'anno scorso il club (denominato OlmiCallalta) è salito in Prima categoria attraverso i playoff di Seconda. Da matricola, il San Biagio ha trovato qualche difficoltà, alla luce del t...leggi
29/03/2019

A lezione da Bruno Tedino. Lunedì sera appuntamento alla Ghirada

Bruno Tedino in Ghirada, a Treviso. L’happening tecnico con l’ex mister del Treviso, S. Donà di Piave, Pordenone, in due tempi (ora ai box) trainer del calcio Palermo nella serie cadetta, è in programma per lunedì sera presso la sala convegni del Centro Sportivo della Ghirada nel capoluogo della Marc...leggi
29/03/2019



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,84554 secondi