Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Edizione provinciale di Treviso


Prima cat. girone F: Salvatronda-Azzurra Sandrigo si dovrà ripetere

Per errore tecnico del direttore di gara su una mancata espulsione. Determinante per il giudice il verbale dell'osservatore arbitrale

Salvatronda-Azzurra Sandrigo di Prima categoria (girone F), giocata lo scorso 13 gennaio e vinta 1-3 dagli ospiti, si dovrà ripetere. Il giudice sportivo ha infatti accolto il reclamo del Salvatronda. I castellani lamentavano un errore tecnico dell’arbitro, che al 79’, sullo 0-3, non ha espulso un giocatore dell’Azzurra dopo la seconda ammonizione. Il direttore di gara non ha riconosciuto lo sbaglio, confermando il referto in cui riportava come ammonito un altro giocatore. Determinante però il verbale di un osservatore arbitrale presente sugli spalti e che ha segnalato la svista.

Ecco la delibera del giudice sportivo:

A scioglimento della riserva assunta con C.U. 16.1.2019. La società Salvatronta ha proposto reclamo avverso la regolarità della gara, disputata il 13.1 2019 contro la società Azzurra Sandrigo, formalizzata la riserva al termine della gara, consegnata per iscritto all'A., seguita da tempestivo preavviso di reclamo e altrettanto tempestivo reclamo, comunicato alla controparte. Lamenta la reclamante che, al 34º del II° tempo l'arbitro ha ammonito due giocatori: il n. 11 Salvatronda, JASAROVSKI ZIBEJR e il n. 11 Azzurra Sandrigo, SCANAVIN GIULIO. Questi, già ammonito al 27º del Iº tempo, non sarebbe stato espulso, ma sostituito al 35º del IIº col giocatore Carfagna Simone Pietro.

Il fatto, integrante errore tecnico dell'A., deponeva per la ripetizione della gara, terminata col punteggio Salvatronda - Azzurra Sandrigo 1 a 3. La reclamata non ha fatto pervenire contro deduzioni. Risultando dal referto che l'ammonizione del 34º del IIº tempo sarebbe stata inflitta al giocatore Maita Andrea, piuttosto che a Scanavin Giulio, é stato richiesto supplemento di referto all'A., che ha confermato quanto riportato nel referto.

Tuttavia, poiché la società reclamata aveva evidenziato anche il comportamento dell'osservatore arbitrale, che determinava giustificate perplessità in merito alla corretta redazione del referto e del supplemento, corroborate dalla mancanza di controdeduzioni da parte della reclamata, pur in presenza di un fatto agevolmente contestabile e di pronta percezione, é stata richiesta l'acquisizione, presso la competente sede AIA del verbale dell'Osservatore Arbitrale, Berto Fabrizio. In detto verbale l'osservatore riporta l'ammonizione, al 34º del IIº tempo del giocatore n. 5 Salvatronda (Jsarovski Zibejr) e del n. 11 di Azzurra Sandrigo (Scanavin Giulio), avvalorando, così, la tesi della reclamante dell'errore arbitrale, determinante la prosecuzione della competizione in posizione di denegato vantaggio, determinato dall'espulsione del giocatore Scanavin Giulio.

Il G.S., pur nella consapevolezza che il verbale dell'O.A. non é fra i documenti di fede privilegiata, ma sicuramente suscettibili di valutazione discrezionale, valutato il contenuto con gli altri indizi costituiti dalla dettagliata ricostruzione del fatto, contenuta nel reclamo, compreso l'atteggiamento assunto dall'O.A. a fine partita col DdG, il silenzio della reclamata, che avrebbe potuto intervenire con osservazioni nel procedimento, in prospettiva delle negative ripercussioni sul risultato favorevole ottenuto sul campo, delibera:
-di non convalidare il risultato conseguito sul campo, riportato in narrativa;
-disporre la ripetizione della gara come da provvedimento del CRV competente.
L'accoglimento del reclamo esonera dal pagamento della relativa tassa.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 31/01/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




Anticipi trevigiani. A Cappella M. e Lago, un fattore campo, ostile?

Nella foto: Enrico Bolzan mister del TRL, ex trainer del Sarmede. Anticipi al calor bianco… Sono due i derby trevigiani che si prendono la vetrina del sabato. In Prima categoria G, il richiamo al pubblico lo rivolgono Cappella Maggiore-Cordignano, un test ravvicinato per l’esigua distanza ge...leggi
14/02/2019



Prima categoria. Nel girone G un punto di penalità al San Gaetano

In Prima categoria il San Gaetano è stato penalizzato di un punto. Nel comminare il provvedimento di espulsione a carico del giocatore Nicolò Cristofoletti, schierato nella partita persa 3-0 sul campo a Cappella Maggiore, è infatti emersa la sua posizione irregolare di tesseramento...leggi
07/02/2019


Terza categoria. S. Fior, CasierDosson e Union Lc per un nuovo balzo

Nella foto: mister Titton (Follinese). Nella domenica in cui il calcio bellunese riprende il passo dopo lo stop per la neve, S. Fior calcio, Casier/Dosson e e Union Lc cercano conferme in un trittico di gare da prender con le pinze. Ostacoli da dribblare con applicazione e la massima concentrazione. ...leggi
06/02/2019





Coppa Provincia di Treviso. La finale del 3 aprile al Viani di Nervesa

Nessuna sorpresa nell'indicare e nell'assegnare al "Gipo Viani" di Nervesa (l'impianto luce va però potenziato...) la finale del Trofeo Provincia di Treviso 2018-19 (una scelta che ha prevalso sul rettangolo di Villorba già sede di finale e Spresiano, che non dispone di tribuna coperta). La finale in calendario il 3 aprile alle...leggi
01/02/2019



Recupero di Prima F: nuovo rinvio per Arsiè-Salvatronda

Secondo rinvio per Arsiè-Salvatronda. Il match della prima giornata di ritorno del girone F di Prima categoria, che si sarebbe dovuto recuperare domani alle ore 19 a Celarda di Feltre, è stato rinviato per neve. La nuova data del recupero dovrebbe essere il 13 febbraio, sempre alle ore 19.Domani ...leggi
29/01/2019


Prima categoria. Sabato nel girone G l'anticipo Alpago-Postioma

La quarta giornata dei campionati regionali, dall'Eccellenza alla Seconda categoria, si aprirà con un solo anticipo. Si tratta di Alpago-Postioma nel girone G di Prima categoria, che si gioca sabato 26 gennaio alle 14.30. Nel campionato Juniores regionali under 19 (girone F), la partita ...leggi
24/01/2019

Promo D. Soluzione interna all'Opitergina: squadra a Florean-Ferrati

Soluzione interna all'Opitergina. La società biancorossa ha deciso di affidare la panchina a Lauro Florean, esperto attaccante classe 1981 già nella rosa, che sarà affiancato dal preparatore dei portieri Claudio Ferrati. La squadra di Oderzo occupa il terzo posto nel girone D di Pr...leggi
24/01/2019


Promo D. Il CornudaCrocetta puntella la rosa con Stefano Stragliotto

In Promozione il CornudaCrocetta, fanalino di coda nel girone D, ha ufficializzato l'ingaggio di Stefano Stragliotto (in foto), trequartista classe 1997 dotato di velocità e proveniente dal San Marino.I montelliani del nuovo tecnico Massimiliano Beconi, seppur reduci dalla disfatta contro...leggi
23/01/2019

Mezzogiorno di fuoco. Arde un nuovo esonero. De Pieri out dall' USO

Nella foto: Maurizio De Pieri da ieri sera sollevato dall'incarico all'Opitergina. Tempi decisamenti ostili per parecchli mister del calcio dilettanti. Ieri sera al termine di un consulto societario, l' USO ha deciso di chiudere il rapporto tecnico con Maurizio De Pieri, ex trainer del Comunale Fontan...leggi
22/01/2019



Seconda Q. Dietrofront al San Floriano: il nuovo mister è Miglioranza

Dietrofront al San Floriano. Dopo le dimissioni del tecnico Dino Zago, la società che milita in Seconda categoria aveva deciso di affidare la squadra a Stefano Badalin, ma la collaborazione con quest’ultimo si è interrotta sul nascere. Badalin ha infatti lasciato l’incarico per problemi per...leggi
17/01/2019

Cappella Magg.-Vittsangiacomo. Il gol ospite è tabù da 613'

Vedo bianconero e l’arrapato Cappella Maggiore puntualmente raddoppia il dispendio di energie. Cappella-Vittsangiacono (1^ Categoria G) è un derby, un classico del comprensorio vittoriese, in grado di lasciare il segno…Una traccia che dipenderà dall’esito dei 90’ dell’anticipo in calendario sabato alle or...leggi
17/01/2019




Eccellenza girone B. Il Treviso esonera anche Renzo Rocchi

Dopo Cristiano Graziano e Daniele Pasa, il Treviso ha sollevato dall'incarico anche il tecnico Renzo Rocchi (in foto). La decisione del club arriva all'indomani dell'umiliante disfatta a Martellago, dove i biancocelesti sono stati travolti 7-1. A breve sarà ufficializzato il sosti...leggi
14/01/2019



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,90069 secondi