Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Padova


Adriese-Campodarsego. Marangon apre, Burato archivia, E' 2-0...

ADRIESE-CAMPODARSEGO 2-0

ADRIESE (4-3-3): Kerezovic; Anostini (34′ st Scarparo), Meneghello, Boscolo Berto, Boldrin; Boreggio, Pagan, Delcarro; Aliù, Marangon, Santi (30′ st Buratto).
A disposizione: Milan, Boccioletti, Busetto, Tomasini, De Costanzo, Nicoloso, Toffano. 
Allenatore: Michele Florindo.

CAMPODARSEGO (4-4-2): Cazzaro; Seno, Leonarduzzi, Colman Castro, Scandilori; Caporali (34′ st Giorgi), Pelizzer (20′ st Michelotto), Zane, Scapin (21′ st Nnodim); Franciosi, Vuthaj.
A disposizone: Tonello, Trento, Barison, Dario, Campanati, Santinon.
Allenatore: Antonio Andreucci.

Arbitro: Scatena di Avezzano (D’Angelo-Brizioli).

Reti: 6′ st Marangon, 35′ st Buratto

Note: ammoniti Delcarro, Meneghello, Colman Castro, Boreggio, Pelizzer, Anostini, Scapin. Calci d’angolo 4-4. Recupero 2′ e 4′. Spettatori 700 circa.

All’Adriese i gol, al Campodarsego la jella... Il “Bettinazzi” ha segnato il passaggio negativo del “Campo” che nella prima frazione meritava molto di più. La traversa e un rigore ai più apparso chiaro ai danni di Vuthaj, non hanno premiato lo sforzo biancorosso.  Il gol di Marangon in apertura di ripresa e il raddoppio finalizzato poco oltre la mezz’ora da Buratto hanno inchiodato l’undici di Andreucci che perde contatto dal tandem guida.
L’avvio è di marca polesana e la coppia Marangon-Aliù di fa vedere con un paio di tiri d’assaggio: Giacomino al 3’ sfodera il mancino che si perde a fondo campo, Aliù lo imita con una girata alta all’8′. Il Campodarsego col passare dei minuti conquista campo, aggiusta l’intermittenza nel palleggio e gioca a viso aperto- Al 28′ biancorossi minacciosi sulla punizione di Franciosi: Leonarduzzi salito in area a colpire in acrobazia incorna il cuoio di poco alto. La migliore occasione del primo tempo, il Campodarsego la confeziona al 38’: una seconda palla inattiva scodellata da Franciosi la difesa di casa allontana corto, sulla traiettoria s’avventa Zane e la fiondata dal limite si stampa sulla traversa.
In avvio di ripresa il Campodarsego al 4’ si rende pericoloso dall’angolo: sul centro dalla bandierina di Caporali , il movimento di Vuthaj è ostacolato da una galeotta trattenuta che Scatena non vede; la palla arriva sul secondo palo sui piedi di Seno che alza la mura. Archiviata la fase tattica dei primi 45’ la ripresa di apre al 6′ con l’Adriese passa in vantaggio: Marangon da ragguardevole distanza si incarica di battere un calcio franco, il tiro incoccia sulla barriera e la deviazione è fatale a Cazzaro che va in controtempo.  Il Campodarsego incassa, ma al 10’ Franciosi fa tremare Kerezovic; replica al 17′  Vuthaj in rovesciata, ma giocata acrobatica non va a bersaglio. L’Adriese riprende a spingere, costringe il Campodarsego a contenere ma gli ingressi di Michelotto e del debuttante Nnodim creano lo scompiglio nei sedici metri granata. Andreucci al 35’prova anche la carta Giorgi, ma l’Adriese si rivela ermetica e letale al 35’: lancio di Marangon per Busatto, l’esterno sfugge al controllo della difesa biancorossa e batte Cazzaro in uscita.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 11/02/2019
 

Altri articoli dalla provincia...





Serie D. La Luparense interrompe il rapporto con mister Centurioni

In Serie D la Luparense ha interrotto il rapporto con Matteo Centurioni (in foto). Tramite un comunicato, la società ha ringraziato l'allenatore per il lavoro svolto. Ulteriori comunicazioni inerenti la guida tecnica della prima squadra saranno rese note prossimamente.I "lupi" sono reduci del 3-3 esterno con il...leggi
16/09/2019

Serie D. Gianmarco Meneghetti è un nuovo centrocampista dell'Este

Nella foto in galleria: Meneghetti e il procuratore Silvano Blanditi, che ha curato l'operazione. In Serie D definito il trasferimento da Chioggia a Este del centrocampista classe 2000 Gianmarco Meneghetti (in foto), cresciuto nel Bassano, Vicenza e che ha vinto la D a Lecco con...leggi
13/09/2019



Castelbaldo M. Il club biancorosso puntella la difesa con Franchetti

Nella foto a sx: Matteo Franchetti; sotto il centrale difensivo con il patron Ottoboni fb.club. Acuto di mercato da parte del Castelbaldo Masi alla vigilia del via del suo primo campionato di Eccellenza con l’esordio a Camisano. Il club giallo nero ha tesserato il difensore 23enne Matteo Fr...leggi
07/09/2019

Luparense sul mercato. Arriva Salviato in uscita Gentile all'Arzachena

Nella foto: Tommaso Gentile 2000, all'Arzachena. Simone Salviato 32 enne esterno di fascia, ex Novara e Padova approda alla Luparense. Il club di patron Zarattini nel frattempo ha liberato il difensore Tommaso Gentile, classe 2000, che scende in Sardegna e giocherà con l’Arzachena in se...leggi
05/09/2019





Pillole di mercato. "Teo" Furlan lascia lo Spinea 1966 per Pozzonovo

Sono le prime dritte che escono allo scoperto dopo il primo turno di coppa. Lo Spinea 1966 ha deciso di rimettere sul mercato Matteo Furlan ex centravanti di S. Giorgio Sedico e Calvi Noale per puntare l'attenzione su un n° 9 più mobile e manovriero rispetto alla stazza garantita dall'ex attaccante dolomitico. Immediato il suo passaggio...leggi
28/08/2019


Luparense. Fabrizio De Poli lascia. Tagliato Fabrice Thomas...

La delusione è cocente in casa Luparense dopo lo ruzzolone di coppa a Tamai. La settimana dopo l'eliminazione dalla rassegna tricolore non è trascorsa serena e le vicende hanno portato alla rottura tra il diesse Fabrizio De Poli e il club di patron Zarattiini. De Poli lascia il Continente e va a dirigere l'Arzachena ...leggi
23/08/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03201 secondi