Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Special-One. Pozzani in casa e Scaranto in toto per un number-one chic

Special-One 11 febbraio

Novanta minuti e al “Pelaloca” l’Atletico Cerea il Piccolo Toro ha messo i sigilli sul primato della Prima B e Michele Pozzani ha dato nuovo vigore alla scalata casalinga che annota 811’ di solidità (ultimo gol subito nel 3-3 contro il Bovolone).

Dalle fondamenta della torre regionale prnde luce la solidità di Bettoni dell Villanovese (RO) solido da 706' 

I personale (casalingo) Aspergh del Camisano esalta 642’ di resistenza.

Torna alla ribalta Scaranto (Bassano) e la sua solidità totale tocca i 534’.

Sul podio sale De Munari della Giussaghese invalicabile da 455’.

Altro passo in avanti per Noè della Calvi Noale: l’estremo biancoceleste tra le mura di casa ha collezionato 428’.

Mette a profitto la propria solidità Dell’Olivo del Marcon calcio invalicabile da 360’ esatti.

Prende quota l’ascesa di Veronese n° 1 dello Stroppare, saracinesca da 358’.

Prende la scia Erba del Monteviale garante tra i pali con 340’.

Passerella anche per Minella dell’ Atletico Conselve che ha sbarrato la porta da 323’.

Si affaccia un nuovo aspirante: è Loria del Marola con 302’.

Alla Spes Pojana la protezione dei pali è garantita da 330’.

Al Favaro 1948 è Cestaro a scalare i primi gradoni della piramide con 270’ esatti.

*** Pollice verso

Si è arreso al gol Siviero del Fossalunga infilato a 360’.

Ha ammainato bandiera anche Moretto dello Jesolo: la solidità del baluardo neroazzurro è durata 638’.

*** Gol & No-gol

In panne l’attacco del S.Giovanni Lupatoto: i veronesi non gonfiano la rete da 285’.

Il Cartura latita dal gol da 281’.

Negatività che accompagna le prestazioni del Fossò in bianco da 280’.

La Gorghense non scaraventa il pallone nel sacco da 270’.

Il Cavallino fuori casa non timbra al marcatore da 286’.

Lo Stanga Vi-Est non scuote la rete da quasi 860’.

Il Città di Paese ha timbrato dopo una latitanza dal gol di  470’.

In seria difficoltà sotto porta, il Campolongo Conegliano non insacca il pallone in rete da 428’.

Il Vazzola in casa va in bianco da 279’.

Il Lampo non gonfia la rete da 508’.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 12/02/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,68761 secondi