Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Belluno


Falsificò i rapportini di gara: tessera ritirata all'arbitro J. Poto

Il fischietto della sezione di Mestre (già dimissionario) un anno fa causò la sconfitta a tavolino per lo Ztll Sinistra Piave nel match di Prima categoria con il San Martino Colle. E' stato appurato che alterò alcuni rapportini delle sostituzioni per giustificare il suo errore

A Jacopo Poto (in foto), arbitro già dimissionario della sezione di Mestre, è stata ritirata la tessera Aia. Lo ha stabilito il Tribunale federale territoriale, dopo che la Procura della Figc ha dimostrato che un anno fa il direttore di gara, per giustificare il proprio errore nella rilevazione dei cambi, falsificò alcuni rapportini delle sostituzioni in seguito alla partita Ztll Sinistra Piave - San Martino Colle di Prima categoria (Clicca qui per i dettagli sul caso). I bellunesi di mister Sandro Tormen persero ingiustamente a tavolino per il mancato rispetto del fuoriquota obbligatorio.

Ecco il comunicato ufficiale

Deferimento della Procura Federale – Procedimento n. 194 stagione 2018/2019 nei confronti del Sig. POTO Jacopo - Arbitro Effettivo della Sezione A.I.A. di Mestre.

La Procura Federale della F.I.G.C. con atto ufficiale datato 10/1/2019 ha deferito al giudizio del Tribunale Federale Territoriale il Sig. POTO Jacopo per rispondere :

“della violazione di cui all’art. 1 bis, comma 1 del C.G.S. per aver commesso errori materiali nel riportare in referto le sostituzioni effettuate di giocatori, nonché per aver falsificato alcuni rapportini di sostituzione, a seguito dei quali la Società U.C. Z.T.L.L. Sinistra Piave è stata sanzionata con la sconfitta della gara per aver schierato un fuori quota, come stabilito dal Giudice Sportivo Territoriale (cfr. C.U. n. 85 del 18/04/2018) e confermato dalla Corte Sportiva d’Appello Territoriale (cfr. C.U. n.89 del 26/4/2018)”.

Il Tribunale Territoriale, preliminarmente, ha rilevato la ritualità della notifica della fissazione dell’udienza del 26/2/2019. E’ risultato infatti dall’avviso di ritorno, che la raccomandata di notifica di comparizione è pervenuta all’interessato il 6/2/2019.

All’udienza del 26/3/2019 la Procura Federale è stata rappresentata dal Dott. Salvatore SCIUTO.

Il Tribunale, data lettura dell’atto di deferimento, ha invitato il Rappresentante della Procura a prendere la parola ed a esporre le ragioni del deferimento e le circostanze di maggior rilievo, nonché a comunicare le proprie conclusioni.

Il Dott. Sciuto ha concluso il suo intervento ed ha proposto la seguente sanzione disciplinare nella misura :

a carico del Sig. POTO Jacopo, già Arbitro Effettivo della Sezione A.I.A. di Mestre, ora dimissionario : ritiro tessera (ex art. 46 del Regolamento A.I.A.).

Il Tribunale Federale Territoriale per quanto riguarda la posizione del Sig. Poto Jacopo rileva come una serie di indizi gravi, precisi e concordanti fanno ritenere che il direttore di gara sia incorso in errore nel segnalare le sostituzioni intervenute durante la gara attribuendo quelle della società ospitante all’ospitata e viceversa ( giocatore espulso dal campo che dallo stesso rapporto risultava in panchina, notizie di stampa che riportano le sostituzioni in linea con quelle dichiarate dalla società, foto che mostrano in campo contemporaneamente calciatori che secondo il rapporto dell’arbitro non potevano essere nel terreno di gioco ).

Nonostante ciò il Sig. Poto negando l’evidenza ha continuato a insistere nella tesi della bontà del suo rapporto di gara giustificandola con l’esibizione di rapportini con l’indicazione delle sostituzioni sottoscritti dai rappresentanti delle due squadre. Le firme su tali rapportini sono state disconosciute da entrambe le società interessate.

Pertanto una serie inequivocabile di circostanze fa ritenere che il signor Poto abbia alterato le firme sui rapportini al precipuo scopo di giustificare il proprio errore e ad evitare rimproveri dai propri designatori. A suffragare tale prospettazione vi è anche il comportamento processuale del Direttore di gara che non ha ritenuto di comparire al dibattimento fissato per il 26 Febbraio u.s. per svolgere le proprie difese e si vieppiù dimesso dall’attività di arbitro.

Ritenuta la gravità dei fatti addebitati all’arbitro Poto si conferma la sanzione del ritiro tessera così come richiesta dalla Procura Federale.

Il Tribunale Federale Territoriale delibera l’adozione del seguente provvedimento disciplinare :

a carico del Sig. Poto Jacopo – A.E. Sezione AIA di Mestre, ora dimissionario : ritiro tessera (ex art. 46 del Regolamento A.I.A.).

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 28/03/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Terza categoria: diramati i gironi del campionato 2019/2020

Nella galleria immagini sono riportati gli organici dei gironi di Terza categoria, delegazione per delegazione, per il campionato 2019/2020.Padova e Verona le uniche con due gruppi, mentre c'è una "fusione" tra San Donà e Venezia, con la gestion...leggi
22/08/2019

Borgo Valbelluna. Il rilancio parte da una rosa rinnovata e motivata

Da oggi con l’inizio della preparazione pre-serale si volta pagina all’ex Z.T.L.L. Sinistra Piave dal 1° luglio, ASD Borgo Valbelluna. E’ cambiata la denominazione societaria, ma il condottiero, Ricardo D’ Alberto, da Tomo, è rimasto al proprio posto. E’ un “Borgo&rdquo...leggi
20/08/2019


Borgo Valbelluna si assicura Resenterra. Bozzola mr. a Lamon

News dal calcio dilettanti del bellunese. E’ ancora il mercato in entrata del Borgo Valbelluna di mister Riccardo D’ Alberto a tenere banco. Il club di Mel si è assicurato il laterale Daniel Resenterra in passato alla Plavis di S. Giustina Bellunese, all’Union Ripa La Fenadora e Limana. N...leggi
12/08/2019

Borgo Valbelluna. In 1.a categoria il club rilancia due ex under...

Nella foto: Giorgio Sommavilla ex Union Ripa la Fenadora; sotto Roberto Cortese mister del Levico. Due nuovi innesti entrano a far parte del nuovo Borgo Valbelluna, ex Z.T.L.L. Sinistra Piave, ai nastri della Prima categoria G. A giovarsene è mister Riccardo D’Alberto che in vista della ripr...leggi
05/08/2019


L.R. Vicenza Virtus-Union Feltre 4-0. Verde-granata in crescendo...

Dopo l’esibizione con il Lecce, l’Union Feltre nel pomeriggio ha disputato la seconda amichevole di prestigio affrontando il Lanerossi Vicenza Virtus. Un buon test per i ragazzi di Sandro Andreolla che hanno saputo tenere testa al vigore fisici di Rachid Arma (doppietta) e compagni. L.R. Vicenza Virus - Union ...leggi
26/07/2019

Mercato. Pedrozo e Vigo ultime entrate al S. Giorgio Sedico...

Nella foto: Pedrozo Michel Silva, ex Tombolo/Vigontina, passato al S.G.S. Il S. Giorgio Sedico ha chiuso il mercato in entrata con altri due colpi. Il primo è il carioca Pedrozo Silva, ex attaccante esterno di Cerea, Ambrosiana, Sandonà, Città di Caorle/La Salute, lo scorso anno al T...leggi
21/07/2019

Amichevole. Hellas Verona-Union Feltre 5-0. Decide nel pt Zaccagni...

Prima sgambata per l’Union Feltre ospite per il secondo anno a Mezzana del Primiero dell’Hellas. Gara piacevole e l’undici di Andreolla dopo solo due giorni di allenamento l’ha condotta con prudenza reggendo l’urto e il maggiore tasso tecnico dei gialloblù di Ivan Juric. Il 5-0 finale è un verdetto che non preoccupa con l\...leggi
20/07/2019

Belluno 05 allo start. Il 22 il via. Sarà festa per il cobra Corbanese

Nella foto: il capitano Simone "cobra" Corbanese. Il 22 luglio (è il giorno del compleanno di Simone Corbanese) scatterà la stagione dell'A.C. Belluno 1905. Mister Stefano De Agostini ha convocato tutti gi effettivi per le ore 8.30 al Polisportivo di Belluno. Dopo le foto di rito, alle ore 10 scatter&agrav...leggi
18/07/2019

Mercato BL. Terenziani al Borgo, De Mattia per far sbocciare il Fiori

Nella foto V/G: Igor De Mattia con la casacca dell'Auronzo. Tra stenti e rivalità nell’accaparrarsi i pochi giocatori rimasti nei radar dei diesse bellunesi, è il Borgo Valbelluna (ex ZTLL Sinistra Piave) a muovere lo specchio d’acqua, apparente  piatto del panorama dolomitico. Il club aff...leggi
12/07/2019

Ital-Lenti Belluno 1905. Luca Benedetti è la nuova torre d'area...

Nella foto: Luca Benedetti nuovo centrale difensivo gialloblù, in arrivo dal Matelica. Ventinove anni da poco compiuti (6 giugno), emiliano di Correggio, Luca Benedetti marcatore centrale, all’occorrenza esterno difensivo è il nuovo pilastro della difesa dell’Ital-Lenti Belluno ...leggi
11/07/2019

Belluno 1905. Alessandro Comi, ex Olginatese è la terza punta

Nella foto: Alessandro Comi con il dirigente gialloblù De Lazzari. Punto di forza nel 2107-18 dello Scanzo/Rosciate, Alessandro Comi lo scorso anno con 9 reti con la maglia dell'Olginatese ha dato fondo al proprio score, ma non è riuscito a trascinare alla salveza l'Olginatese. Il passagg...leggi
05/07/2019

Panchine bellunese. Dario Tollardo, dall'Arten al S. Vittore Anzù?

Nella foto: Dario Tollardo futuro mister del S. Vittore? Schermaglie bellunesi. E' un intreccio di panchine a sollevare l'interrogativo sui futuri titolari. La conduzione più calda da risolvere indirizza l'attenzione a S. Vittore di Feltre che sarà ai nastri della Terza BL. Dalle parti di Anzù &eg...leggi
30/06/2019




Juniores Nazionali. Legnago-Union Feltre primo round dei quarti

Final-four a vista… Legnago e Union Feltre in campo domani pomeriggio al “Mario Sandrini” di Legnago si giocheranno i primi 90’ (domenica 9 la gara di ritorno al Boscherai) che assegneranno il pass d’accesso al concentramento nazionale. Una formazione veneta anche quest’anno ci sarà, a dodici mesi dalla pa...leggi
04/06/2019

Juniores Nazionali. Union Feltre granitico. Modena a casa...

Maiuscola prova di solidità e resistenza dei ragazzi di mister Capellaro che hanno impattoto sul nulla di fatto la gara di ritorno degli ottavi di finale contro il Modena. Una Union Feltre determinata, concentrata, ha dato scacco ai gialloblù che salutano la rassegna nazionale. Decisivo si èrivelato il gol dell\...leggi
02/06/2019





Juniores Nazionali serie D. Union Feltre fa il botto con Cesena...

Il fattore campo ha fatto la differenza nel primo turno del triangolari della Pole Scudetto Jr. Nazionali serie D. L’acuto del pomeriggio è riuscito alla Sangiovannese che ha violato il rettangolo del Real Forte Querceta vincendo il derby regionale contro i viareggini. Positivo l’impatto dell’ Union Feltre che ha regolato di...leggi
16/05/2019




Terza categoria: playoff al via a Rovigo (con Supercoppa) e Bassano

Post season al via in Terza categoria di Bassano e Rovigo. Oggi (domenica) alle 16.30 si gioca il primo turno playoff sul campo della squadra meglio classificata, che si qualificherebbe se la parità durasse anche fino al termine dei supplementari. A Rovigo è in programma pure la Supercoppa Provincia, mentre a Belluno tutte le gare sono...leggi
05/05/2019


Recuperi. San Michele Salsa cala il poker e vola al 3. turno playoff

Battendo 4-0 l’Arten nel recupero di mercoledì (reti di Del Puppo al 58’, Sansoni al 65’, Del Puppo al 74’ e Tonon all’87’), la vicecapolista San Michele Salsa ha chiuso con 7 punti di vantaggio sul terzo posto nel girone R di Seconda categoria. Dunque i vittoriesi volano direttamente al te...leggi
02/05/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,95287 secondi