Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Edizione provinciale di Belluno


36. memorial Massimo Casagrande. Il BL stende di poker il Monte

Bella prestazione dei Giovanissimi giallo-blù che surclassano un evanescente Monte. Entrambe però escono dalla rassegna di Godega

Vai alla galleria

Montebelluna - Ital-Lenti Belluno 1-4

Montebelluna: Bortoletto (1’ st Zanatta), Florida, De Meneghi, Sellati, Campanella, Ciacia, Laufenti, Frasson, Lion, Borghesan, Poiana Mihai

Nel st sono entrati:13 Bonetto, 14 Chiesurin, 15 Rossi, 16 D’Arrigo

Allenatore: Luca Bressan

Ita-Lenti Belluno 1905: Mezzomo, Dal Marro, Triolo, Bez, Filippin, De Rigo, Pavei, Fremiotti, Rossi, Molin, Sinami

In panchina: 12 Di Tommaso

Nel st sono entrati:13 Marcon 14 De Pellegrin, 15 Cortina, 16 Ywoke

Allenatore: Cristian De Michieli

Arbitro: Paolo Roberti sez. aia di Conegliano V.to

Reti: 22’ pt Lion, 28’ pt Fremiotti, 30’ pt Triolo, 8’ st De Pellegrin, 22’ st Filippin

Note. Serata fresca accompagnata da una leggera spruzzata di pioggia, temperatura di 16 gradi, terreno in ottime condizioni, spettatori 60 circa. Infortunio al ginocchio all’attaccante Sinami trasportato per accertamenti all’ospedale di Conegliano V.to
Recupero: pt 1’ st 5’

Godega di Sant’ Urbano. Si congeda col botto il Belluno 1905.... L’ ottava serata del 36° memorial “Massimo Casagrande” è archiviata dallo spiacevole infortunio al ginocchio di Sinani. Un successo gialloblù chiaro e netto che boccia pure Montebelluna, escluso dalla manifestazione. Il Belluno fa propria la partita, ma alle spalle dell’ Udinese (7 punti) e il Vittorio Veneto (4) a fregiarsi del posto in semifinale rendendo inutile l’ultima eliminatoria, la sfida contro i montelliani. Con il Belluno a zero punti, già out dalla kermesse attende al primo acuto i ragazzi di Luca Bressan. Nei primi 20’ la gara concentra le marcature e il palleggio sulla linea mediana e il Monte vede un’avanzata ribattuta dal legno. Il Montebelluna si espone con il baricentro più alto mentre i gialloblù dolomitici badano a ostruire l’avanzata trevigiana e ripartire negli spazi. Portieri inoperosi e lo è anche al 22’ sul gol del vantaggio biancoceleste: il piazzato a giro col mancino di Lion disegna una traiettoria beffarda, Mezzomo non attacca l’”arcobaleno” in sospensione e il pallone scende alla spalle e gonfia la rete. In pochi minuti il match si ravviva e la risposta bellunese 2’ dopo è scandita dal fendente su palla inattiva di Fremiotti: il proiettile mancino scoccato dai 28 metri schizza davanti all’incerto Bortolotto che allarga i guantoni, ma resta passivo nell’impatto col pallone che lo supera e entra a fil di palo. Due giri di lancette e il Belluno di mister De Michieli confeziona l’azione gol del sorpasso. Il vantaggio lo prepara sulla linea del corner Triolo. L’abile veronica all’altezza della bandierina a due metri dalla linea di fondo lascia sul posto le due sentinelle biancocelesti, il laterale avanza con un preciso “scavetto” di interno destro supera Bortoletto con il pallone che si accartoccia in rete a una spanna dal secondo palo. Il Belluno va al riposo con il vantaggio costruito con una saggia gestione delle risorse sfruttando nei minimi dettegli le sbavature trevigiane. Ripresa. In avvio c’è una parziale reazione biancoceleste, ma all’8’ la ripartenza di De Pellegrin spacca l’asse di destra trevigiana e il fendente dal basso verso l’alto del n° 14 trafigge Zanatta. Il 4° gol che chiude la contesa dopo una dozzina di minuti di sosta in soccorso a Sinani è frutto di una conclusione al volo di Filippin abile a staccarsi dalla marcatura sul secondo palo.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 09/04/2019
 

Altri articoli dalla provincia...








Rappresentativa nazionale Under 17: i convocati del 4/12 a Brugherio

Dopo la Rappresentativa Serie D, un’altra selezione giovanile della Lega nazionale dilettanti è pronta ad inaugurare la nuova stagione. Il 4 dicembre alle ore 14.30 l’Under 17 si ritroverà al Centro sportivo comunale di Brugherio (MB) per lo stage dedicato ai calciatori Area Nord. Tra i convocati dall&rsquo...leggi
30/11/2018

Alpago Cup 2018. 24 formazioni al via per una rassegna stellare...

L’Alpago Cup Esordienti timbra al 7^ edizione con una partecipazione, stellare… Sono cinque i rettangoli di gioco che nell’imminente weekend ospiteranno la rassegna nazionale della categoria. Si inizia sabato 1° settembre con l’ampia ragnatela di gare delle qualificazioni a gironi, ch...leggi
30/08/2018

Grande successo nel 1. memorial "Bepi Baster" a Lamon

Effetto multicolore... Un autentico successo organizzativo e di partecipazione la 1^ edizione del torneo giovanile (Pulcini) "Bepi Baster" che ha portato in campo 12 club del Trentino, Bellunese e tre sodalizi del trevigiano. Una giornata di sport nel verde delle montagne del feltrino. La vittoria finale è...leggi
30/04/2018



Nazionali U17 e U18: convocati Facchinetti, Paludetto e Cossalter

In questo inizio settimana le Nazionali dilettanti Under 17 e Under 18 sono al lavoro per uno stage in vista dei prossimi appuntamenti sportivi. L'under 18 di mister Fausto Silipo, che debutterà il 19 febbraio al torneo "Caput Mundi" si è ritrovata a Roma per alcuni allenament...leggi
05/02/2018







5. memorial "Olivotto". ll Padova confeziona il poker al BL...

Ital-Lenti Belluno 1905-Padova 0-4 Ital-Lenti Belluno: Buoso, Candeago, Cortina, Dal Mas, De Pellegrin, De Rigo, Floris, Fumei, Grotto, Molin, Prest Nel st. sono entrati: 12 Raschi, 13 Santacroce, 14 Tolotti, 15 Bogo, 16 Zambon, 17 Bianchi, 18 Talo, 19 Gallio,...leggi
23/04/2017



Fasi finali campionati giovanili. Si parte dai Giovanissimi di Belluno

Campionati giovanili provinciali agli sgoccioli e fasi finali per il titolo sempre più vicine. I Giovanissimi di Belluno partono già domani (sabato) con i quarti di andata, ai quali partecipano le prime 4 squadre classificate di entrambi i gironi di campionato. Agordina - Castion Bl (sabato...leggi
07/04/2017











Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,85002 secondi