Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Torneo Regioni 2019: i risultati del Veneto nella seconda giornata

Allievi e Femminile volano ai quarti. Giovanissimi ancora in corsa, mentre gli Juniores salutano prematuramente la competizione

Primi verdetti per il CR Veneto al 58° Torneo delle Regioni di Calcio a 11 nel Lazio. Le Rappresentative Allievi e U23 Femminile staccano il biglietto per i quarti di finale con un turno d'anticipo. Restano in corsa anche i Giovanissimi, per i quali sarà decisiva l'ultima giornata della fase a gironi in programma domani, mentre gli Juniores incassano la seconda sconfitta consecutiva e salutano prematuramente la competizione.

IL RACCONTO DELLA GIORNATA
Ancora un pareggio, stavolta a reti inviolate, per i Giovanissimi. Contro l'Abruzzo la selezione di Giorgio Molon cerca in tutti i modi la via del gol, ma deve accontentarsi dello 0-0. In ottica qualificazione diventa determinante la sfida di domani con la Liguria, nel frattempo balzata in testa al girone grazie al successo 2-0 sulla Sardegna: il Veneto avrà un solo risultato a disposizione.
Se i Giovanissimi stentano, gli Allievi di Luciano Zanotto volano. Nel 3-1 sull'Abruzzo determinante un'altra doppietta dopo quella di Pompeo di ieri: sugli scudi Hyka che tra il 22' e il 39' del primo tempo timbra due volte il cartellino indirizzando la gara. Al quarto d'ora della ripresa l'Abruzzo dimezza le distanze con il rigore di D'Alesio, il Veneto tiene saldi i nervi e triplica le marcature a pochi minuti dal termine grazie a Baggio, portando a casa un successo che vale l'accesso ai quarti di finale. Domani contro la Liguria si decide solo il primo posto nel girone.
Da una qualificata all'altra: vince e passa alla seconda fase del Torneo delle Regioni anche l'U23 Femminile, che pure se l'è vista brutta contro l'Abruzzo. Sotto 1-0 dalla mezz'ora, la formazione di Maurizio Semenzato ha trovato la forza di ribaltare il risultato nella ripresa grazie alla doppietta della “solita” Basso, entrata a gara in corso e ora giunta a quota tre centri nella classifica marcatori. Il gol del 2-1 è arrivato a un minuto dal termine con l'Abruzzo in dieci per l'espulsione di Giuliani. Nella sfida di domani con la Liguria il Veneto dovrà soltanto difendere il primato in classifica.
Mesto saluto alle speranze di qualificazione per la Juniores guidata da Valter Bedin, già eliminati dopo il 3-1 subito per mano dell'Abruzzo. Di Tacco (doppietta) e Cancelli portano avanti gli abruzzesi nei primi venticinque minuti, accorcia Cammozzo su punizione poco prima dell'intervallo, nella ripresa il punteggio rimane invariato. Contro la Liguria domani c'è almeno l'onore da salvare.

RISULTATI
58° TORNEO DELLE REGIONI DI CALCIO A 11
Seconda giornata (tra parentesi i marcatori del Veneto)

U19 JUNIORES
Abruzzo-Veneto 3-1 (Cammozzo)
Classifica Girone C: Abruzzo 6 punti, Sardegna 4, Liguria 1, VENETO 0

U23 FEMMINILE
Abruzzo-Veneto 1-2 (Basso 2)
Classifica Girone B: VENETO 6 punti, Liguria 3, Abruzzo 0

U17 ALLIEVI
Abruzzo-Veneto 1-3 (Hyka 2, Baggio)
Classifica Girone C: VENETO e Liguria 6 punti, Abruzzo e Sardegna 0

U15 GIOVANISSIMI
Abruzzo-Veneto 0-0
Classifica Girone C: Liguria 4 punti, Abruzzo e VENETO 2, Sardegna 1

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 15/04/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,82447 secondi