Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI    

Edizione provinciale di Treviso


Marca Trevigiana Jr. Il Cordignano vince in rimonta e firma Rasmouk

Cordignano-Barbisano Eclisse 2-1

Cordignano: Chies, Posocco (25’ st Vitto), Lorenzo Da Soller, Maccari, Da Dalt, Cancian, Tonussi, Sanogo, Rasmouk, Zago, Zaghet (17’ st Patrick Carlet)

In panchina: 12 Thomas Carlet, 13 Corocher, 16 Basso, 17 Pizzol, 18 Damiano Da Soller, 19 Goreca

Allenatore: Davide Fioretti

Barbisano Eclisse: Zanardo, De Vecchi (st Dall’ Arche), Lorenzon, Munarin, Ssini, Bottega, Bottega, Spinazzè, Marchesin (32’ st Sikuleski), Musa (11’ st Moschetta), Bertazzon, Zannoni (20’ st Brun)

In panchina: 12 Bernardi, 16 Ballancin, 18 Sakhi

Allenatore: Claudio Bertuzzi

Arbitro: Andrea Mazzer sez. aia di Conegliano V.to

Assistenti: Rossi e Poloni sez aia di Conegliano V.to

Reti: 22’ pt Zago, 22’ st Brun, 31’ st Rasmouk

Note. Serata ventosa, temperatura di 13 gradi, illuminazione ottima.

Recupero: pt 1’ st 3’

Cordignano. I rossoblù bissano il verdetto della gara di apertura al “Marca Trevigiana “juniores e con i 6 punti totalizzati il passaggio del turno è assicurato. Nelle fasi iniziali, scandite da un eccesso di slancio è il Barbisano a testare la disposizione difensiva di casa. E nelle retrovie rossoblù è massima allerta sui due insicuri impatti con il pallone di Chies. Preso possesso della mediana favorita a contrasto dal tenace Sanogo, il Cordignano riesce ad accorciare e ripartire. L'undici di mr. Fioretti nel capovolgere l’azione si affida all’agile Rasmouk. Al  22’ i solighesi nello sviluppare l’avanzata perdono palla a contrasto lungo la linea di destra, dalla propria metà campo Sanogo avvia l’azione in verticale per il piccolo centravanti che dal settore di fondo campo rientra in dribbling, spara dritto sul portiere che ribatte a piedi uniti; sulla deviazione a uscire la difesa latita in copertura e la stoccata dai sedici metri, uno shot “sporco” di Zago, beffa Zanardo lento nel recuperare la posizione. Il portiere va in controtempo e non riesce a domare la traiettoria del pallone. E’ l’1-0. 2’ dopo altra puntata di casa con assist dal lato destro di Zaghet che Zago a rimorchio scarica a fondo a campo di collo mancino. Nel finale di frazione il Barbisano cerca il pareggio su palla inattiva ma la laboriosa preparazione di Spinazzè è finalizzata oltre la traversa.

Ripresa. E’ un Cordignano più presente, ma sprecone. Nell’imboccare la strada del gol i rossoblù trovano in Zanardo un ostacolo difficile da valicare. Il guardano solighese si rivela decisivo in un paio di interventi. All’11’ puntata di Rasmouk, il centravanti entra nei sedici metri, non affonda e si rivela fin troppo altruista nel servire al compagno di reparto Zago l’occasione di insaccare la doppietta. Ci prova nuovamente al 15’ Zago smarcato all’altezza del dischetto, ma il mezzo sinistro non inquadra la porta e l’occasione sfuma. Al 22’ il Barbisano centra il sigillo con un pregevole conclusione dalla distanza di Brun che scende sotto la traversa. Ma il gol che decide il confronto vede protagonista ancora Rasmouk che al 31’ punta l’area in solitudine e di precisione infila Zanardo in uscita.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 06/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...











Supercoppa Treviso. Il Porcellengo si impone ai rigori sul San Fior

E' il Porcellengo ad aggiudicarsi la Supercoppa Treviso 2019, match che mette a confronto la vincitrice della Coppa Provincia 2018/2019 e la vincitrice dello scorso campionato di Terza categoria. A Cimadolmo, San Fior piegato ai rigori ad oltranza dopo lo 0-0 dei tempi regolamentari. Al 90' mister Furlan inserisc...leggi
12/09/2019


Mercato. Promozione D: Jari Bortignon difenderà i pali del Vedelago

In Promozione colpo di mercato del Vedelago. Il direttore generale Giorgio Bortolotto si è assicurato le prestazioni di Jari Bortignon (in foto), ex portiere del Cartigliano e reduce da una brevissima esperienza al Giorgione. Bortignon, classe 1993, sarà quindi a disposizione di mister...leggi
12/09/2019


Il record infranto. L'Arcade perde in casa dopo quasi due anni

I grandi numeri sono fatti per essere abbattuti. Ne sa qualcosa l’Arcade, che l’altro ieri si è visto infrangere, dopo 658 giorni, il record d'imbattibilità casalinga in campionato. Fatale lo 0-1 con il Porcellengo (rigore di De Lazzari) alla prima giornata nel girone P di Seconda c...leggi
10/09/2019

Supercoppa Treviso: giovedì San Fior-Porcellengo a Cimadolmo

Nella foto i due allenatori: Oscar Chies del San Fior (a sinistra) e Gianluigi Furlan del Porcellengo (a destra). Tutto pronto per la 16^ Supercoppa Treviso (memorial Luca). L’appuntamento è per giovedì 12 settembre alle 20.30 a Cimadolmo, e vedrà opposti il ...leggi
10/09/2019

Trofeo Veneto di Seconda: mercoledì l'anticipo Union Ezzelina-Castion

La terza ed ultima giornata della fase a gironi del Trofeo Veneto di Seconda categoria, in programma il 18 settembre, si apre dopodomani (mercoledì 11) con l’anticipo Union Ezzelina-Castion di Loria del quadrangolare n° 49. Fischio d'inizio alle ore 20.30 a San Zenone, arbitro Giovanni ...leggi
09/09/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06453 secondi