Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Edizione provinciale di Padova


Serie D playoff. Il Campo espugna il Bettinazzi e boccia l'Adriese...

Vai alla galleria

Adriese-Campodarsego 0-1

Adriese: Milan, Anostini*, Busetto (12' st Buratto), Boscolo, Pagan (33' st Santi), Scarparo*, Tomasini* (1' st Boldrin*), Delcarro, Aliù, Marangon (40' st De Costanzo), Nicoloso* (12' st Boreggio).
A disposizione: 12 Kerezovic, Calcagnotto, Meneghello, Bovolenta.
Allenatore: Michele Florindo Florindo.

Campodarsego: Cazzaro, Seno, Scandilori, Caporali, Dario (45'st Colman Castro), Leonarduzzi, Michelotto (40' st Zane), Trento (49' st Nnodim), Vuthaj, Franciosi (24' st Raimondi), Scapin.
A disposizione:12 Voltan, Giorgi, Santinon, Barison, Recedive.
Allenatore: Antonio Andreucci.

Arbitro: Ancora di Roma 1 (Torri-Pilla).

Reti: 34' pt Franciosi.

Note. Pomeriggio grigio e piovoso, terreno molle, ma agibile. Ammoniti Michelotto, Scarparo, Boreggio, Vuthaj, Leonarduzzi. Calci d'angolo 3-3. Spettatori 500 circa. Recupero pt 1' e st 8'.

Un Campodarsego da trasferta bissa l'impresa di Feltre, viola il “Bettinazzi” di Adria e vola alla fase finale.si Per mister Andreucci, è il quarto successo di fila negli spareggi promozione. Per il Campodarsego, in una data simbolo che ricorda, un anno fa esatto, la conquista della Coppa Italia Serie D, un bellissimo traguardo per chiudere al meglio la stagione 2018/2019.
Una gara vinta con intelligenza tattica, pazienza e solidità: pur concedendo ai padroni di casa a volte l'iniziativa, il Campodarsego non sbanda, si difende con ordine e, quando è ora di colpire, accelera. Nonostante l'avvio sprint dei padroni di casa, un palo dopo pochi secondi colpito da Marangon, partito però in posizione di fuorigioco, e un destro di Tomasini, parato senza problemi da Cazzaro, il primo tempo parte in maniera molto bloccata e tattica. Adriese e Campodarsego si fronteggiano cercando di non aprire varchi, manovrando palla a terra e cercando la profondità di tanto in tanto. I biancorossi protestano, al 23', per una trattenuta in area su Vuthaj non sanzionata, e pochi secondi dopo lo stesso attaccante gira verso la porta di testa, ma la palla sfila a lato di poco. L'Adriese avanza a fiammate, ma raramente si rende davvero pericolosa. Al 34', alla prima vera occasione, il Campodarsego invece passa in vantaggio, quando Vuthaj recupera un gran pallone al limite, calcia e induce all'errore Milan: il pallone passa sotto il braccio del portiere, colpisce il palo e danza sulla linea di porta, dove Franciosi è il più veloce di tutti ad arrivare e insaccare.
Si va all'intervallo sullo 0-1, ad inizio ripresa la prima chance è dei padroni di casa: al 5' Aliù vola verso la porta e prova ad allungarsi la sfera sull'uscita di Cazzaro, bravissimo però a fermarlo intercettando la sfera a mano aperta. La squadra di casa comincia a spingere: al 15', dopo un paio di rimpalli in area, Buratto calcia a pelo d'erba e colpisce la base del palo alla sinistra di Cazzaro, mentre al 19' il Campodarsego risponde e va vicino al bis, quando sul corner di Michelotto svetta Seno, dimenticato sul secondo palo, ma mette a lato. Al 22'altro brivido: Aliù scatta alle spalle della difesa, converge e calcia col mancino, ma la sua parabola colpisce in pieno il palo lontano. Nonostante i cambi e una formazione a trazione anteriore, la supremazia territoriale dei rodigini non produce un forcing altrettanto efficace nell'area biancorossa: il Campodarsego si difende con ordine, legittimando la solidità della sua linea difensiva e gli interventi puntuali del suo portiere. Il finale, e gli 8 interminabili minuti di recupero, sono l'attesa che precede la festa: al triplice fischio il Campodarsego trionfa, per la seconda volta parlano biancorosso i playoff di serie D.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione Venetogol il 19/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Castelbaldo. Quattro serate di finale nell' 11. Donato e Smanio

Nella foto: la Juniores del Castelbaldo Masi. Il calcio giovanile spopola Castelbaldo Masi. Sarà un finale settimana festa per le quattro categorie in cui è imperniato l’11° torneo “Donato & Smanio” rassegna che nella bassa padovana ha richiamato il fior fiore dei vivai padani....leggi
28/05/2019




Campodarsego. Tony Andreucci ora conta sui centimetri di Giorgi

Nella foto: Amadeus Giorgi nuovo ariete del Campodarsego. Il Campodarsego Calcio comunica che nella giornata di oggi è stato perfezionato il tesseramento dell'attaccante Amadeus Giorgi, che ormai da tre settimane si allenava con la formazione biancorossa, sotto gli occhi attenti di mister Antonio...leggi
05/02/2019


Mercato D. Il Campodarsego puntella la mediana e il blocco under...

Nuovo innesto al Campodarsego Calcio 1974. L’ acquisito delle ultime ore è il possente centrocampista Paul Nnodim, classe 1999. Un nuovo under che va a infoltire lo scacchiere a disposizione di Tony Andreucci. Nnodim arriva al Gabbiano con la formula del prestito dal Calcio Padova. Di nazionalità nigeriana, nato il 7 gennaio del ...leggi
30/01/2019



Ecc. B. La Luparense inciampa e il S. Giorgio Sedico l'aggancia...

LUPARENSE – PORTOMANSUE’ 0-1 Luparense (3-5-2): Lovato 6; Beccaro D. 6 (st 43’ Callegaro sv), Marchiori 6, Gentile 6; Girardi 6 (st 31’ Savio sv), Di Cesare 5.5 (st 26’ Spadari 6.5), Rondon 6.5, Oliveira 6 (st 12’ Baido 6), Beccaro C. 6; Pietribiasi 5, Fantinat...leggi
16/12/2018



Seconda E. Virtus Plateolese in pole position. Fides, in...Giù

Nella foto: mister Luciano Marcolongo: la sua Virtus è tornata in vetta al girone E della 2^ cat. La galleria: Mister Lorenzetto (Fides), Mattia Bragagnolo sez. di Castelfranco V.to, bomber Mazzuoccolo all'esordio e mister Marcolongo. Virtus Plateolese-S. Piet...leggi
02/12/2018


Campodarsego-St. Georgen. L'1-2 della ditta F & F timbra il tris...

A -3 dalla vetta… La terza vittoria consecutiva indirizza il Campodarsego (una gara in meno) alle calcagna delle due regine, Este e Adriese a quota 21. I biancorossi con il 2-0 inflitto ai bolzanini del Sankt Georgen, salgono a quota 18 punti e la vetta potrebbe concretizzarsi con i tre unti in palio nel recupero di Levico.Il primo tempo è molto ...leggi
14/11/2018

Serie D. Il Campodarsego sguinzaglia gli esterni e l' "Arzi" capitola

Nella foto: un soddisfatto Tony Andreucci. Due squilli di tromba e il Campodarsego del bassanese Tony Andreucci, viola il “Dal Molin” Seconda vittoria esterna stagionale per i biancorossi e  vittoria bis per l’ex mister del Como. Decidono i gol di Vuthaj (2° gol stagionale per l’ex Delta ...leggi
10/11/2018




Campodarsego sul filo di lana. Il Delta cede alla zampata di Raimondi

Il gol di Raimondi del 2-1. Raimondi mette a segno la zampata che vale i tre punti…Il Campodarsego batte il Delta Porto Tolle e ottiene il secondo successo nelle prime due gare di serie D, confermandosi a punteggio pieno in testa alla classifica. Campodarsego pericoloso sin dalle prime battute: con un sinist...leggi
23/09/2018

Serie D-C. L'Este si conferma, di misura, corsaro a Tamai

Tamai-Este 0-1 Tamai: Colesso***, Vedova**, Presello*, Borgobello, Colombera, Faloppa, Alcantara, Furlan (31’ st Terranova), Maccan, Giglio, Cuzzi***(25’ st Nadal**) In panchina: 12 Mason**, 13 Russian*, 14 De Biasi, 15 Salamon, 16 Dalla Vedova*, 1...leggi
23/09/2018

Luparense, Zarattini suona la carica. Parola d'ordine:"Vincere!"

ZARATTINI: "BISOGNA CHE, OLTRE ALLA SQUADRA, CRESCA ANCHE L'IMPEGNO DI TUTTI PER NUOVE STRUTTURE. NON ABBIAMO NULLA DA INVIDIARE IN PROSPETTIVA A REALTA' DI ZONA CHE GIOCANO IN SERIE B O IN LEGA PRO. MA C'E' BISOGNO DELL'AIUTO DI TUTTI PERCHE' NON E' POSSIBILE ALLENARSI A CASTELFRANCO O ARSEGO: DOBBIAMO SVILUPPARE LE STRUTTURE DELLA NOSTRA CITTA'"....leggi
07/09/2018


L'Hellas Verona Primavera si è assicurato la "Frutta del Doge"

L’Hellas Verona Primavera (nella foto) si è aggiudicata l’edizione 2018 del Trofeo “La Frutta del Doge” giocata nel weekend. Nella prima gara il Castelbaldo Masi-Luparense l’ha spuntata sui “lupi” di Enrico Cunico per 3-2 dcr. (0-0 al 45’). Nell...leggi
20/08/2018



Promo C. Castelbaldo Masi da primato. Rob.Salzano permettendo...

Castelbaldo Masi, allo start per lasciare il segno… Anche per il club rossoblù le vacanze sono finite. E’ un “Castel” che in fase di campagna acquisti non ha lesinato gli sforzi per garantire a mister Albieri, un team esperto, tecnico e di forte personalità. Il presidente Mc...leggi
08/08/2018

Tim Cup. Il Campodarsego in viaggio per Trapani, per il blitz...

Allenamento in doppia sedata ieri sul rettangolo di Reschigliano per il Campodarsego. Stamane la truppa biancorossa ha imboccato (in pullman) la strada per Napoli. In nottata la comitiva salirà sul traghetto per la Sicilia. L’ attende domenica l’esordio in Coppa Italia TIM sul rettangolo del “Provinciale”, ospite del T...leggi
27/07/2018

Serie D. Campanella nel pomeriggio per il nuovo Campodarsego

Il primo giorno del Campodarsego.La nuova avventura è ufficialmente cominciata. Nel pomeriggio, al centro sportivo 'Marconi' di Reschigliano, primo giorno di lavoro fisico per il Campodarsego 2018-2019. La formazione biancorossa si è ritrovata agli ordini del tecnico Antonio Paganin al primo impatto con l'inte...leggi
16/07/2018



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,86256 secondi