Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI AMATORI    

Edizione provinciale di Verona


Final-Four Juniores Naz. In Versilia il Legnago si gioca lo scudetto

L'altra semifinale a Lido di Camaiore tra Aprilia-Aquila Montevarchi

Vai alla galleria

Nella foto: i piemontesi del Chieri Torino avversari del Legnago Jr.

La galleria. Nell'ordine: Legnago, Aprilia Rancing e Aquila Montevarchi.

Una torta-scudetto da dividere in quattro… Il concentramento finale ha confermato come Quartier Generale la Versilia. Domani (giovedì) la rassegna Juniores Nazionali farà passerella con le semifinali in partita secca. Alle 15,30 a Lido di Camaiore apriranno Aprilia e Aquila Montevarchi; alle 17 sul rettangolo di Capezzano Pianore saranno Chieri Torino e Legnago a contendersi l’accesso alla finale. Il primo round annuncia due incroci pirotecnici…Ci saranno da sfidare il caldo e la fatica accumulata nell’intero percorso stagionale. Sabato alle ore 11 la finale allo stadio di Forte dei Marmi.

In regione si guarda a Chieri Torino-Legnago Salus. Semifinale decisamente tosta per la band di mr. Nicola Corestini. Fortunatamente non c’è il fattore campo a fare la differenza. Nel prendere a dettaglio la forza casalinga del Chieri, la formazione biancoceleste ha fatto il pieno con 13 vittorie. Avversari alla mercé del team diretto da Marco Pecorari che nelle 13 gare interne hanno insaccato 46 palloni nella rete avversaria, subendo 10 gol. Due i picchi con una “sestina” che fanno contrasto con le risicate e limitate affermazioni per 1-0 contro la Caronnese e il Borgosesia.  Nel conteggio finale due le sconfitte subite nel corso della stagione dai piemontesi che hanno sfondato la porta avversaria con 79 palloni; 20 le reti subite. E’ un Chieri che dispone di un settore avanzato con tanto propellente. Le indicazioni fanno luce sulla forza del tridente: Candutto (13 gol), Bianco e Di Sparti (entrambi a 11). Ma nel cammino scudetto l’uomo più temibile oltre a Di Sparti e il centravanti Di Riggi, in gran forma. Una squadra omogenea” camaleonte” nelle rotazione dei titolari e dei ruoli, che sa articolare la fase offensiva con parecchi uomini  andati a segno con 7, 5 e 4 gol. La forza e l’equilibrio tattico manifestato dai ragazzi di mr. Pecorari ha elevato lo spessore tecnico con le due impennate della fase nazionale.  Superato il Savona (1-1 in Liguria) con lo stratosferico 7-0 nella gara di ritorno, l’undici torinese si è ripetuto a suon di reti contro il quotato Pontisola. Vittoria all’andata a Isola (BG) per 3-2  ed eloquente 4-2 casalingo, una quaterna che non ha bisogno di commento.  In questo percorso di 360’, la parte del leone l’ha fatto Di Sparti con 4 gol; 2 i palloni insaccati da Di Riggi. La direzione della gara è stata affidata a Simone Moretti della sez. di Valdarno.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Flavio Cipriani il 12/06/2019
 

Altri articoli dalla provincia...





Coppa Italia Ecc. LIVE. Bagnolese-Caldiero 0-1. Finale e serie D...

Nella foto: Giovanni Guccione, il match-winner, alza la coppa. Lo farà anche al Buozzi il 24 aprile? La galleria. Il referto gara della semifinale al "Capozza" tra Casarano-Team Nuva Florida Roma schierate al centro del campo con il direttore di gara Francesco Zago sez. di Conegliano V.to (fb. Casarano)....leggi
10/04/2019



Coppa Italia. Caldiero Terme-Bagnolese, l'anteprima delle semifinali

Caldiero Terme-Bagnolese, l’appuntamento agonistico è in calendario per mercoledì alle ore 15 al Comunale “Berti” di Caldiero. In palio i 3 punti del primo round della semifinale di Coppa Italia Eccellenza. Sono rimaste in quattro a contendersi la coccarda Tricolore e tre semifinaliste: il  Caldiero Terme,  ...leggi
01/04/2019



Coppa Ita Eccellenza. L'anteprima porta a Caldiero. Casarano show...

Nella foto galleria: la cornice di Casarano-Brindisi nell'Eccellenza Puglia, Mister Soave e in maglia bianca la Bagnolese avversario nelle semifinali di Caldiero o Canelli. Dal profondo Sud arriva l’appiglio che porta alla serie D… Chi potrà giovarne sono il Caldiero Terme, il Canelli e la Ba...leggi
25/03/2019

Coppa Ita Eccellenza. L'anteprima di Canelli-Caldiero Terme

Nella foto: l'entrourage del Caldiero Terme campione regionale. Con i quarti di finale (gare di andata), la Coppa Italia Eccellenza entra nella stretta finale. Calcio d'inizio alle ore 14,30. Otto i club rimasti in lizza per la conquista della coccarda Tricolore, si...leggi
18/03/2019















L'Hellas Verona Primavera si è assicurato la "Frutta del Doge"

L’Hellas Verona Primavera (nella foto) si è aggiudicata l’edizione 2018 del Trofeo “La Frutta del Doge” giocata nel weekend. Nella prima gara il Castelbaldo Masi-Luparense l’ha spuntata sui “lupi” di Enrico Cunico per 3-2 dcr. (0-0 al 45’). Nell...leggi
20/08/2018




JR. Nazionali. Ambrosiana-Campodarsego al 90' è 0-5...

Ambrosiana-Campodarsego 0-5 Ambrosiana: Salvagno, Zoppi, Rossi, Perina, Margotto, Castellani, Marco Dall’Ora, Turrini, Righetti, Simone Dall’Ora, Zardini In panchina: 12 Squadranti, 13 Varini, 14 Attah, 15 Magagna, 16 Zago, 17 Zorzi 18 Rebonato, 19...leggi
02/06/2018



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,83688 secondi