Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI AMATORI    

Edizione provinciale di Treviso


Seconda categoria. Il punto sul mercato del Tarzo Revine Lago

Dullius e Caterino i primi innesti per una rosa in gran parte confermata. Il ds Ferrara: "Partiamo ambiziosi per centrare i playoff"

Rinfrancato dal quinto posto in crescendo nel girone R di Seconda categoria, il Tarzo Revine Lago punta a migliorarsi ulteriormente. Due le new-entry già definite dal direttore sportivo Bruno Ferrara. Sono l’esterno di centrocampo Joao Ricardo Dullius, classe 1997 in prestito dal Cappella Maggiore, e l’attaccante classe ’86 Bernardo Caterino (in foto). Quest’ultimo, in Veneto per lavoro, proviene dalla Prima categoria campana, ma ha alle spalle un passato anche in Eccellenza e Promozione.

L'intelaiatura della rosa sarà mantenuta, a partire da Nicola Bottega (ex Conegliano), Nico Del Favero (11 gol nel 2018/2019) e Amadou Pam. In panchina è riconfermato l’allenatore Enrico Bolzan, subentrato nello scorso ottobre a Settimio Stallone, supportato da Roberto De Noni che già in questa passata stagione è stato ottimamente al servizio del mister.

«Vogliamo proseguire il buon lavoro di quest’anno e migliorarci ancora, centrando magari i playoff. Per noi sarà il nono campionato di fila in Seconda categoria dopo la promozione del 2011 dalla Terza. Partiamo ambiziosi. Per il completamento della rosa, che sarà in gran parte riconfermata, siamo alla ricerca di un portiere, un difensore e un attaccante», racconta Bruno Ferrara, che per il ruolo di responsabile della prima squadra si avvarrà anche della preziosa collaborazione di Biagio Antifora. Preparatore dei portieri Manuel Moz.

Il 20 e 21 luglio si terrà la prima edizione del torneo “Ocrim Tech” di calcio a 7, organizzato e ospitato dal Tarzo Revine Lago.

Organigramma completo
Presidente: Giorgio Carlet
Vice presidente: Davide Croce
Segretaria: Alessandra Freschi
Direttore sportivo: Bruno Ferrara
Responsabile prima squadra: Biagio Antifora
Responsabile campi e aiutante mister: Roberto De Noni
Preparatore portieri: Manuel Moz
Secondo preparatore portieri: Giorgis Auchana
Dirigente-massaggiatore: Gianluca De Noni
Addetto/assistente arbitro: Michele Ferrara
Autista: Aldo Spader
Cuoco: Giorgio Soccol
Collaboratrice: Silvia Bez
Factotum a supporto: Beniamino Introvigne e Claudio Buffolo

Print Friendly and PDF
  Scritto da Alberto Zamprogno il 14/06/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




Serie D. Alessandro Celestri nuovo centrocampista del Montebelluna

In Serie D la Prodeco Montebelluna si rinforza con il centrocampista interno classe 1998 Alessandro Celestri (in foto), scuola Torino. Ha vinto i playoff con la Triestina due anni fa, 6 partite in C a Trieste l'anno successivo. Ultima stagione a Feltre con 32 gare e due gol; in maglia rosso...leggi
15/10/2019

Refrontolo-Barbisano e Sarmede-Arten verso l'anticipo a sabato

Refrontolo-Barbisano, del girone G di Prima categoria, e Sarmede-Arten, in Seconda R, dovrebbero essere anticipate a sabato 19 ottobre per la settima giornata di campionato. L'accordo c'è, si attende l'ufficialità. Fischio d'inizio alle ore 16 a Refrontolo e alle 15.30 a Sarmede....leggi
15/10/2019







Giudice Prima: Limana-Cisonese 0-3, campo squalificato al N. Monselice

Pare si sia chiusa definitivamente la vicenda di Limana-Cisonese. La partita del girone G di Prima categoria, giocata lo scorso 8 settembre e terminata 3-1 per i locali, è vinta per 3-0 a tavolino dalla Cisonese a causa della posizione irregolare del bellunese Gianluca Tormen, su cui gra...leggi
10/10/2019




Promozione D. Ufficiale: la panchina del Treviso a Gianfranco Bellotto

Arriva l'ufficialità sul nuovo mister del Treviso Academy in sostituzione di Francesco Feltrin. A guidare i biancocelesti sarà Gianfranco Bellotto, padovano classe 1949, allenatore professionista, fermo nelle ultime stagioni, e per lui è un ritorno nel capoluogo della Marca dopo circa vent'anni....leggi
08/10/2019



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08320 secondi